Connect with us
Pubblicità

Trento

Catene o gomme da neve: dal 15 novembre scatta l’obbligo

Scatta domenica l'obbligo – che durerà fino al 15 aprile 2016 –  per tutti i veicoli a motore di essere muniti di pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio o di avere a bordo catene da neve (altrimenti definite mezzi antisdrucciolevoli); in caso di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio c'è l'obbligo di circolare con gli pneumatici invernali o le catene da neve installati.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Scatta domenica l'obbligo – che durerà fino al 15 aprile 2016 –  per tutti i veicoli a motore di essere muniti di pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio o di avere a bordo catene da neve (altrimenti definite mezzi antisdrucciolevoli); in caso di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio c'è l'obbligo di circolare con gli pneumatici invernali o le catene da neve installati.

Il provvedimento comunale prevede inoltre che:

– sempre nello stesso periodo tutti i veicoli a motore, in concomitanza e/o a seguito del verificarsi di precipitazioni nevose o formazioni di ghiaccio e fino a cessata esigenza, devono aver montato i pneumatici invernali o i mezzi antisdrucciolevoli;

Pubblicità
Pubblicità

– i ciclomotori a due ruote ed i motocicli possono circolare, in deroga all'obbligo di munirsi di pneumatici invernali o mezzi antisdrucciolevoli a bordo, ma solo in assenza di neve o ghiaccio sulla strada e/o fenomeni nevosi in atto. Ogni singolo conducente deve valutare attentamente la situazione ambientale prima di utilizzare il ciclomotore-motociciclo per non incorrere nelle sanzioni amministrative previste;

– Il provvedimento dovrà essere reso noto agli utenti mediante l'apposizione di segnali compositi il cui modello viene indicato in apposito allegato alla disposizione ministeriale;

NOTA:Il colore di fondo del segnale varia in relazione al tipo di strada su cui vige l'obbligo, nello specifico:

Pubblicità
Pubblicità

           verde (ambito autostradale);

           blu (ambito extraurbano);

           bianco (ambito urbano)

 

A tutt'oggi resta vietato l'utilizzo delle cosiddette “calze da neve” in quanto non vi è stata ancora pronuncia in merito al riconoscimento delle stesse come mezzi antisdrucciolevoli omologati. Nella categoria “pneumatici invernali” rientrano anche gli pneumatici chiodati, il cui utilizzo però, secondo la normativa italiana, è condizionato da alcune prescrizioni contenute già nella circolare ministeriale N° 58/71 del 22.10.1971, quali:

– limite massimo di velocità, di 90 km/h lungo la viabilità ordinaria e 120 km/h in autostrada;

– applicazione di bavette paraspruzzi almeno dietro le ruote posteriori;

– montaggio di pneumatici chiodati su tutte le ruote dei veicoli e dei loro eventuali rimorchi;

– divieto dell'uso di pneumatici chiodati su veicoli di peso complessivo superiore a t. 3,5;

– uso degli pneumatici chiodati limitato al periodo 15 novembre – 15 marzo.

Al fine di consentire margini di tempo utili per il cambio degli pneumatici stagionali (si pensi alle difficoltà degli operatori di settore nel far fronte alle prenotazioni per tali servizi) è stata concessa una deroga anticipata fin dal 15 ottobre (per il montaggio pneumatici invernali) e posticipata al 15 maggio (per il montaggio pneumatici cosiddetti estivi). Durante tali periodi in deroga è possibile circolare anche qualora l'indice di velocità impresso sia inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione (Q nel caso di autovetture), mentre dal 16 maggio al 14 ottobre gli pneumatici montati (anche se invernali) devono corrispondere alle caratteristiche riportate sulla carta di circolazione.

Sanzioni:

Qualora uno dei dati caratteristici dei pneumatici non corrisponda a quello indicato sulla carta di circolazione si applicano le sanzioni previste dall'articolo 78 del Codice della Strada (modifiche alle caratteristiche costruttive dei veicoli in circolazione) in quanto si tratta di dispositivi diversi da quelli indicati nel documento e al di fuori della deroga concessa nel solo periodo 15 ottobre – 15 maggio. In questo caso è prevista una sanzione amministrativa pecuniaria da € 422 a € 1.695 (p.m.r. € 422, pagamento entro 5 giorni ridotto del 30%, € 295,40) e la sanzione amministrativa accessoria del ritiro della carta di circolazione che viene trasmessa alla Motorizzazione Civile. In questo caso il ritiro del documento di circolazione comporta l'obbligo di sottoporsi a visita e prova, ossia una revisione straordinaria, presso la Motorizzazione (UMC).

La circolazione del veicolo senza aver montato (o senza avere a bordo) mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio è punito con la sanzione amministrativa da € 41 a € 169 per la circolazione in centro abitato (p.m.r. € 41, pagamento entro 5 giorni ridotto del 30%, € 28,70) e da € 85 a € 338 (p.m.r. € 85, pagamento entro 5 giorni ridotto del 30%, € 59,50) per la circolazione fuori centro abitato.

Al conducente può venire intimato dagli organi di polizia stradale di non proseguire la marcia senza essersi dotato dei predetti mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali o in alternativa di proseguire con l'osservanza di specifiche cautele (art. 192 CdS).   

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento8 ore fa

Tragedia sul Lago di Caldonazzo, muore Liviana Ierta Melchiori di Bieno

Rovereto e Vallagarina9 ore fa

Scontro tra moto e auto, due feriti tra cui una ragazzina 12 enne

Trento9 ore fa

Il Questore Francini: «Vasco live, un grande evento sicuro»

Trento9 ore fa

Aggrediscono con pugni e calci e rapinano un ragazzo, arrestati due nigeriani in piazza Dante

Trento10 ore fa

Vasco Live: solo 15 interventi sanitari, tutto è andato per il meglio

Trento11 ore fa

Coronavirus: 158 contagi nelle ultime 24 ore. Morta una donna non ancora 40 enne

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

L’enorme “grazie” di Flavio e Silvia ai Vigili del Fuoco, alla comunità, a chiunque abbia teso loro la mano

Piana Rotaliana15 ore fa

“Un anno al cantiere comunale” e “Giocanimazione!”: due proposte di servizio civile in Comune a Lavis

Trento20 ore fa

Vasco live: la fotogallery con le foto più belle

Val di Non – Sole – Paganella20 ore fa

All’Auditorium Russel di Cles in scena lo spettacolo “Bunker” per aiutare a comprendere l’autolesionismo e il suicidio

Trento21 ore fa

Ianeselli: “Vasco, una giornata di festa. La città ha risposto”

Trento21 ore fa

Vasco live, il deflusso degli spettatori concluso verso le 2 del mattino, De Col: «È andata meglio del previsto»

Italia ed estero22 ore fa

Vaiolo delle scimmie arrivato anche in Italia, nessun allarmismo solo massima attenzione

economia e finanza22 ore fa

eToro: facciamo il punto sul boom di utenti del noto broker di social trading

Musica23 ore fa

Francesco Bianconi e «La sua stupefacente Band» a Rovereto

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza