Connect with us
Pubblicità

Trento

Gli studenti dell’Istituto Agrario guide d’eccezione alle Albere

Alla maratona di chiusura degli eventi Expo in Trentino non potevano mancare gli studenti “ambasciatori” dell’Istituto agrario di San Michele all’Adige. Sabato 7 e domenica 8 novembre, i ragazzi saranno le guide d’eccezione della mostra curata dal MUSE al Palazzo delle Albere “Coltiviamo il gusto”.

Pubblicato

-

Alla maratona di chiusura degli eventi Expo in Trentino non potevano mancare gli studenti “ambasciatori” dell’Istituto agrario di San Michele all’Adige. Sabato 7 e domenica 8 novembre, i ragazzi saranno le guide d’eccezione della mostra curata dal MUSE al Palazzo delle Albere “Coltiviamo il gusto”.

Trenta giovani si alterneranno nell’accoglienza dei visitatori, accompagnandoli nelle sale dell’esposizione dedicata alle eccellenze trentine. L’iniziativa didattica, proposta dal Ministero dell’Istruzione (MIUR) in collaborazione con la Rete nazionale degli Istituti agrari, ha visto il coinvolgimento di 200 giovani durante tutto il mese di ottobre.

Visitare la mostra Coltiviamo il gusto guidati dagli studenti dell’Istituto Agrario ha tutto un altro sapore. Dopo essersi “fatti le ossa” durante dieci giornate nel mese di ottobre, i ragazzi di San Michele all’Adige metteranno le loro conoscenze a disposizione dei visitatori nel fine settimana conclusivo dedicato agli eventi Expo in Trentino. Sabato 7 e domenica 8 novembre, dalle 15, trenta studenti-ambasciatori faranno da guide all’interno del Palazzo delle Albere e negli orti del parco.

Pubblicità
Pubblicità

La scuola della Fondazione Mach era stata selezionata dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) nell’ambito del progetto “Expo e Territori”. Per prepararsi adeguatamente al ruolo di “ambassador”, nei mesi scorsi gli studenti hanno svolto attività di formazione specifica con il supporto dei docenti e del team MUSE, che ha curato la mostra e i laboratori didattici offerti al pubblico. Oltre ad aver visitato preliminarmente le sale alle Albere, gli alunni di San Michele hanno approfondito alcuni aspetti storici e le peculiarità dei prodotti e dei territori rappresentati nel percorso espositivo di “Coltiviamo il gusto”.

L’iniziativa ha coinvolto nove classi dell’Istituto tecnico agrario, per un totale di 200 studenti di quarta e quinta, seguiti in quest’avventura dai loro professori. “Per i ragazzi è stata un’esperienza stimolante e formativa. Nel fine settimana ci saranno molti visitatori e i giovani dovranno mettersi ancora più in gioco”, spiega il referente del progetto dell’Istituto agrario, Ivano Artuso. 

Di seguito il programma completo del fine settimana.

Pubblicità
Pubblicità

Il programma della maratona “Il Trentino saluta Expo Milano 2015”
Sabato 7 novembre
La maratona prende il via alle 15.00 negli spazi del MUSE dove, in differenti angoli del museo verranno proposti, in forma di pillole, gli atelier del fare Mani in pasta, laboratori creativi per tutta la famiglia, realizzati in collaborazione con enti, associazioni e aziende del territorio. Sarà così possibile indagare le relazioni tra il senso del gusto e il gusto estetico con il team del Mart, scoprire la biologia e la chimica del formaggio e la varietà degli ortaggi con il team del Muse o i passaggi produttivi della caramella più colorata del Trentino, la zirela, insieme all’Ecomuseo dell’Argentario. 

All’interno della mostra “Il cibo conta!”, trasformata per l’occasione in un cornerdedicato alla degustazione, gli special sponsor di Trentino in EXPO avranno la possibilità di proporre il meglio della produzione agroalimentare trentina. 
Alle 18.00 il Grande Vuoto, lo spazio centrale del museo abitato normalmente solo da animali dell’ambiente alpino e exhibit, si trasformerà nella cassa di risonanza per i canti, le musiche e le danze tradizionali che costituiscono il repertorio del gruppo Abies alba, formazione che da anni esplora i territori della musica popolare trentina.

L’azione prosegue anche a Palazzo delle Albere, dove sarà possibile incontrare l’artista Flavio Marzadro, pronto a condividere con il pubblico l’immenso archivio – più di quattromila post-it e commenti – raccolti nell’ambito del progetto performativo “MeLa dici la tua idea di Trentino?”

L’artista, nel mese di ottobre ha sostato per 3 weekend nella lobby del MUSE, sollecitando il pubblico a condividere un pensiero o a lasciare un oggetto personale capace di rappresentare un’idea intima e unica del Trentino. Questo corpus di pensieri è diventata ora l’installazione I have a dream che verrà inaugurata alle ore 15.00 al piano terra dello storico edificio. 

Alle 15.00 delle guide d’eccezione, gli studenti dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige – FEM attenderanno il pubblico nelle sale della mostra Coltiviamo il gusto allestita a Palazzo delle Albere, mentre dalle 16.00 alle 17.00 sarà possibile visitare, sia sabato che domenica, gli orti dedicati alle colture agrarie tipiche locali, sia tradizionali che contemporanee.

Domenica 8 novembre
Si prosegue domenica, sempre negli spazi del MUSE, con il programma di pillole di attività, dimostrazioni e con le degustazioni negli spazi della mostra Il Cibo conta! 

L’area educazione del Mart propone un laboratorio per creare la propria mela colorata in 3D, mentre il MUSE invita a partecipare all’atelier di idrosommelier all’acqua e a speciali incontri ravvicinati con gli ortaggi e con il mondo delle api. I sapori colori e i sapori della montagna d’autunno saranno al centro della proposta di Latte Trento e Molino Pellegrini di Riva del Garda e da Agriturismo Trentino, Fattoria didattica En Galavra ed Ecomuseo della Judicaria.

Dalle 15.30 il MUSE accoglierà L’Altro Movimento danza il MUSE che animerà gli spazi del museo con una serie di momenti coreografici ispirati alla storia della vita, alla preistoria, alla natura e all’ambiente. 

La giornata di domenica avrà come momento centrale la presentazione in anteprima, alle 17.00 negli spazi affrescati del secondo piano di Palazzo delle Albere, del libro Cibo di Andrea Segrè.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza