Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Alla scoperta di… Solo una bianca farfalla di Maithuna

Solo una bianca farfalla è una storia che toglie il fiato, che sa coinvolgere sin dalle primissime battute, ma che non può non lasciare un poco smarriti, basiti. 

Pubblicato

-

Solo una bianca farfalla è una storia che toglie il fiato, che sa coinvolgere sin dalle primissime battute, ma che non può non lasciare un poco smarriti, basiti. 

Una marea di quesiti ci sommerge. Tra i tanti, però, uno la fa da padrone: per riscoprire di che pasta siamo fatti dobbiamo davvero ‘spogliarci’ davanti allo schermo di un computer?

L’autore (o autrice) di questo libello della contemporaneità è Maithuna, un’entità oltre le definizioni. Maithuna dichiara di essere molto uomo, giacché non ama i fronzoli, fa fatica ad interessarsi ai pettegolezzi e ha bisogno di stare nella sua caverna senza doversi giustificare per questo; é altresí molto donna considerando che empatizza facilmente, sa come prendersi cura delle persone e flirta volentieri. Maithuna si rende conto che il confine fra qualcuno e qualcun altro é labile, ognuno é fatto di molti altri, come diceva Pessoa, uno dei più grandi poeti del secolo scorso.

Pubblicità
Pubblicità

Anche sulla sua reale età, Maithuna ci disorienta, enigmatica: “Ho l'età che consente di non prendersela più per le sciocchezze, ma essere entusiasta di fare sempre mille cose diverse, senza aspettarsi il massimo dalle persone ma accettandole come sono”.

Stuzzicante, pruriginoso, eccitante. Solo una bianca farfalla è un fugace ma intenso viaggio nella psiche maschile e femminile, un racconto che descrive tipiche conversazioni virtuali che, almeno una volta nella vita, chiunque di noi ha intrattenuto con uno sconosciuto.

Che è un po’ come parlare a se stessi, senza confini, senza faccia da dover salvare, reputazione da conservare, immagine da salvaguardare. Si è soli, senza preconcetti e giudizi. Eccolo il nostro piccolo mondo, l’esito più grottesco della globalizzazione. Un mondino parallelo e soddisfacente dove un nickname e una foto avatar, bacchette magiche della post-modernità, trasformano in uomo o donna, single se si è sposati, gay se si è pubblicamente etero, feroci se si è notoriamente innocui. E il gioco può avere inizio, con gli istinti più nascosti e sopiti che, fino a poco prima domati, strabordano come un fiume in piena troppo a lungo e faticosamente contenuto da argini in realtà friabili.

Pubblicità
Pubblicità

“Non solo internet e i suoi mondini ce lo consentono – ribatte Maithuna, – ma ce lo ha sempre consentito semplicemente la narrazione, esigenza dell'essere umano dai tempi delle pitture rupestri; l'uomo é narrativo e l'Ombra lo accompagna, il suo lato oscuro, perverso, la forza oscura che pure sente a volte il bisogno di uscire”.

Ed è in questo mondo serale e notturno dove tutto è lecito, ben circoscritto nei pochi pollici dello schermo del pc o dello smartphone, relegato a quegli spazi in cui si smettono i panni delle persone perbene e in carriera, che Max, un insicuro coatto in tuta da ginnastica e senza arte né parte, si ritrova a chattare con una misteriosa Stella, una “maialissima pseudointellettuale”, capace di identificare le sue necessità più represse ma allo stesso tempo di farlo abbrustolire a fuoco lento.

Pubblicità
Pubblicità

Un’impressione acuminata va via via prendendo forma, dando vita ad una storia lampo per certi versi geniale. Sarà Shakti, una fantomatica ragazza apparentemente irraggiungibile, che scompare e riappare lasciando vuoti inspiegabili, a stuzzicare la curiosità di due partner arroccati nei propri ruoli consolidati e, fondamentalmente, fallimentari. Giovani già annoiati, sterili, spampanati. Sconosciuti gli uni agli altri.

Un racconto dal quale emerge, nitido, il deficit di comunicazione nelle relazioni di tutti i giorni. Siamo davvero giunti a questo punto? Siamo certi che per ridestare i sensi ci si debba per forza affidare ad una chat room? Questo racconto, implacabile, non lascia alcun margine di dubbio.

L'ebook Solo una bianca farfalla di Maithuna, si trova in tutti gli store online e sul sito dell'editore: www.fontanaebook.it

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]
  • Dall’America arriva lo “specchio della verità”, racconta quanto sei dimagrito e quanto sei in forma
    “Specchio spettro delle mie brame.”: iniziava così la celebre frase della matrigna di Biancaneve che intimava il suo specchio interrogandolo per assicurarsi ogni giorno il primato di più bella del reame nella nota favola. Se questa è la fantasia, uno strumento simile è ora disponibile anche nella realtà, dando un supporto concreto e mirato alla […]

Categorie

di tendenza