Connect with us
Pubblicità

Trento

Presidio No – Tav Mattarello, anarchici incatenati sulla trivella

Momenti di grande tensione per tutta la giornata a Mattarello lungo la strada delle Novaline presidiata da una trentina di giovani, riconducibili ai gruppi anarchici. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Momenti di grande tensione per tutta la giornata a Mattarello lungo la strada delle Novaline presidiata da una trentina di giovani, riconducibili ai gruppi anarchici. 

La manifestazione, iniziata nella mattinata presso il cantiere di Mattarello di Trento, ha tentato di sabotare la realizzazione della linea ferroviaria ad alta velocità del Brennero. Quattro manifestanti sono saliti su una trivella per gli scavi e si sono incatenati. Altri 20 giovani, identificati dalla polizia come militanti anarchici, sono stati accompagnati in questura. Verranno denunciati per danneggiamento e invasione di terreno privato. La zona è tuttora presidiata dalle forze dell'ordine.

La strada che collega Mattarello alla Fricca rimane tuttora inagibile, con presidi della polizia locale; possono passare soltanto i residenti.

Pubblicità
Pubblicità

Numerose le reazioni politiche, Claudio Cia parla di sorpresa per «l'assenza di informazioni nei confronti della popolazione. La mancanza di trasparenza genera sospetti e paure, ed entrambe non sono buone consigliere». Ricordiamo che si parla di un lavoro di decine di milioni di euro che interessa anche il nostro territorio. Peraltro pare che la trivella della ditta Landservice di Bolzano abbia già subito danneggiamenti e che ora sia ferma.  

L'Altra Trento a sinistra invece – in una breve nota a firma di Antonia Romano – esprime contrarietà alle devastazioni del paesaggio, al consumo di suolo, alle grandi opere che generano interesse e ricchezze per pochi, garantiscono il mantenimento del potere ai soliti noti, fanno scempio dei beni comuni, producono effetti dirompenti in termini di consumo energetico, inquinamento ambientale, dissesto idrogeologico.

Romano conferma anche che «sosterremo ogni manifestazione pacifica contro la TAV e parteciperanno a tutti i presidi e tavoli di confronto pubblici a fianco di chi vuole consegnare alle future generazioni un territorio salubre, in cui la tutela di ambiente e paesaggio siano priorità per ogni decisione politica».

Pubblicità
Pubblicità
 
Il gruppo consigliare pentastellato porta all'attenzione della giunta Andreatta il problema, presentando un'interrogazione  dove viene chiesto se l'amministrazione del centro sinistra conosca in modo dettagliato il programma di indagini geognostiche collegate alla realizzazione del progetto preliminare della Circonvallazione di Trento e Rovereto e se possano fornirne copia agli interroganti.
 
Nei giorni scorsi il M5S ha presentato la medesima interrogazione presso i Comuni di Lavis, Trento, Rovereto ed in Provincia. Lo scopo era richiedere un prospetto di tutte le indagini geognostiche connesse al progetto TAV Brennero.

Questo il commento dei rappresentanti del M5S coinvolti, Demattè, Negroni e Maschio per Trento, Pilati per Lavis, Vergnano per Rovereto: «La nostra azione congiunta è volta a chiedere chiarimenti in merito alla comparsa di trivelle (l'ultima scoperta il 28 ottobre a Mattarello) lungo il territorio che dovrebbe essere interessato dalla potenziale realizzazione della linea TAV in Trentino, senza che nessuno ufficialmente sia stato informato di niente. Un tale comportamento è intollerabile e dimostra la volontà di agire nell'ombra, lontani da ogni forma di controllo democratico, senza dover rispondere di alcunché. Ebbene, noi del M5S non ci stiamo. Non accettiamo che si possa procedere con un progetto controverso come quello del TAV senza aver portato tutto alla luce del sole e soprattutto senza aver consultato le persone che poi con il TAV dovrebbero conviverci, per di più una volta scoperti militarizzando cantieri privi di autorizzazioni visibili e a quanto è dato sapere non conformi alla normativa. Al di là di cosa si pensi del progetto TAV deve essere chiaro a tutti come non sia accettabile agire di nascosto e senza controlli, cercando di imporre con la forza ciò che i cittadini hanno tutto il diritto di contestare poiché impatta gravemente sulle loro vite e sul territorio in cui noi tutti viviamo!»

Gli anarchici incatenati sulla Trivella 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Ancora un incidente mortale sulla strade del Trentino. Muore centauro 31 enne

Trento4 ore fa

Soccorso alpino sotto pressione: oggi numerosi infortuni in montagna

Trento4 ore fa

Vola con la moto per 30 metri nella scarpata, muore donna 29 enne

Valsugana e Primiero7 ore fa

Aspettando il Giro in Valsugana col presidente Fugatti in testa al gruppo

Trento10 ore fa

Coronavirus: 106 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana10 ore fa

«Prestazione d’eccellenza»: a Mezzocorona premiati 19 singoli e 7 progetti del volontariato targato Euregio

Alto Garda e Ledro10 ore fa

Perde il controllo della vettura e finisce contro delle rocce, feriti i due occupanti

Trento12 ore fa

Occupato l’ex ostello di san Martino: i residenti segnalano episodi inquietanti su una ragazzina

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Tragedia sulla Presenella, muore 55enne di Contà

Trento17 ore fa

Malamovida, notte da incubo. I residenti: «Adesso basta! Non ne possiamo più»

Arte e Cultura18 ore fa

Orchidarium: da ieri al Muse la mostra delle Orchidee tropicali

Valsugana e Primiero18 ore fa

Passeggiate alla scoperta della storia di Levico Terme e Castel Selva, ogni giovedì pomeriggio da maggio a settembre

Val di Non – Sole – Paganella18 ore fa

Molte occasioni per riflettere grazie al corso di sensibilizzazione al “Ben-Essere” nella comunità organizzato a Tuenno

Italia ed estero18 ore fa

Medicina, dal 2023 stop al test di ingresso unico. Messa: “Il percorso inizierà dal liceo”

Alto Garda e Ledro19 ore fa

Parcheggio e percorso pedonale a Tiarno di Sopra. 235 mila euro per 44 nuovi posti auto

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Trento4 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza