Connect with us
Pubblicità

Trento

4° World Natural Heritage Management

Le iscrizioni alla quarta edizione del master in Beni Naturali organizzato da Step, scuola per il governo del territorio e del paesaggio sono aperte fino al 10 dicembre. I posti disponibili sono quindici.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Le iscrizioni alla quarta edizione del master in Beni Naturali organizzato da Step, scuola per il governo del territorio e del paesaggio sono aperte fino al 10 dicembre. I posti disponibili sono quindici.

Al Master World Natural Heritage Management possono partecipare  manager, funzionari, studiosi e professionisti di istituzioni e organizzazioni pubbliche e private interessate alla gestione dei Beni iscritti nella Lista del Patrimonio Mondiale naturale dell'Umanità UNESCO.

Possono essere ammessi al Master giovani laureati in possesso almeno di laurea triennale che vogliano approfondire le tematiche della conoscenza, della cultura, dell'economia e della gestione dei beni naturali. Informazioni dettagliate alla segreteria del Master che risponde al numero telefonico 0461 020060 o all'indirizzo mail step@tsm.tn.it

Pubblicità
Pubblicità

Il report dei giovani e meno giovani che hanno partecipato alle precedenti edizioni del Master in Beni Naturali sono decisamente positive e le nuove competenze e conoscenze acquisite durante in mesi del corso di alta formazione hanno permesso, specie ad alcuni giovani, di intraprendere percorsi lavorativi nuovi e soddisfacenti.

Soddisfazione per il Il Comitato scientifico del Master World Natural Heritage Management che determina la programmazione didattica .

Il presidente Ugo Morelli e i componenti del Comitato scientifico, Alessio Re CSS-EBLA e Università di Torino, Fabio Scalet, Provincia autonoma di Trento, Giovanna Segre, Università IUAV di Venezia, svolgono la funzione di direttori d'area e curano la qualità dei contenuti della didattica, il rapporto con i docenti che intervengono nell'area di propria competenza e le relazioni con i partecipanti.

Pubblicità
Pubblicità

Un corso d'alta formazione che sottolinea quanto la qualità formativa stia a cuore a step e alla Amministrazione provinciale che ha voluto fondare, qualche anno fa, la scuola per il governo del territorio e del paesaggio. 

Il Master World Natural Heritage Management si pone l'obiettivo di fornire agli allievi partecipanti teorie, metodi e strumenti innovativi, adatti alla gestione delle istituzioni e dei progetti che si occupano della tutela e della valorizzazione dei siti naturali, dell'ambiente e del paesaggio. 

Il Master World Natural Heritage Management inizierà il 13 gennaio 2016 e si concluderà il 9 dicembre 2016, prevede 320 ore di aula e di viaggio studio e 360 ore di stage e Project Work.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento8 ore fa

Marmolada, proseguono le ricerche. Draghi a Canazei: «Grazie agli operatori per la loro generosità, professionalità e coraggio»

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Giovani “parcheggiatori” cercansi a Castel Thun

Fiemme, Fassa e Cembra10 ore fa

Strage Marmolada: era davvero impossibile da prevedere?

Piana Rotaliana10 ore fa

Nuovo calendario di raccolta rifiuti (secco e umido) a Mezzocorona

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Fango e detriti sulla SP67 dopo il temporale: intervengono i Vigili del Fuoco di Campodenno

Alto Garda e Ledro11 ore fa

Ad Arco la festa per il 50° anniversario del record di Renato Dionisi

Trento11 ore fa

Strage Marmolada, Facchini (Sat): «Vanno cambiati i modelli di sviluppo»

Rovereto e Vallagarina11 ore fa

Rovereto si risveglia indifesa e fragile: il grido d’allarme degli imprenditori: «Le Istituzioni preposte facciano qualcosa»

Fiemme, Fassa e Cembra11 ore fa

Strage Marmolada: i nomi delle prime vittime

Trento12 ore fa

Coronavirus: risalgono i ricoveri. In Trentino 4.647 persone in quarantena

Fiemme, Fassa e Cembra13 ore fa

Marmolada: sale a 8 il numero delle vittime, cala quello dei dispersi

Trento13 ore fa

Gardolo: ancora violenza e scontri fra stranieri

Trento13 ore fa

Difensore civico, crescono gli interventi. Temi “caldi”: il diritto di accesso agli atti e la sanità, Covid in testa

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Successo per la prima edizione del Torneo di calcio tennis di Cles

Fiemme, Fassa e Cembra14 ore fa

Crollo Marmolada – Ghiaccio Bollente, WWF: dati e analisi disponibili da tempo, manca azione

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza