Connect with us
Pubblicità

Trento

Nursing Up: si discute sulla tassa d’iscrizione e sulla mobilità ufficio.

Nella nostra provincia, la tassa d'iscrizione interessa circa 3600 professionisti sanitari del comparto sanità ed autonomie locali.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Nella nostra provincia, la tassa d'iscrizione interessa circa 3600 professionisti sanitari del comparto sanità ed autonomie locali.
 
La quota di iscrizione al collegio non riguarda solo gli infermieri, ma anche altre figure come i tecnici di radiologia, le ostetriche, gli assistenti sanitari…ecc, e grazie alla L.43/2006 è diventata obbligatoria.
 
«Molti dei professionisti a noi associati si sono rivolti all'azienda sanitaria trentina per chiedere il rimboso della tassa di iscrizione al collegio, – spiega il Il Coordinatore provinciale Nursing up Trento Cesare Hoffer – in analogia a quanto già concesso a livello locale e nazionale per altre figure, che operano come noi in un rapporto di esclusività con il proprio ente».
 
«Noi riteniamo che tale problematica deve essere affrontata con un orizzonte più ampio, in quanto i professionisti sanitari del comparto non hanno pari diritti rispetto ad altre professioni, ad esempio i medici possono effettuare la libera professione intramoenia, oppure optare per un regime di esclusività con l'azienda, ricompensato economicamente con specifiche indennità, noi siamo obbligati all'esclusività in quanto ci è negata la libera professione intramoenia e non percepiamo per questo alcuna indennità. Pertanto, – continua Hoffer – è ben vero che non abbiamo un elenco speciale come gli avvocati in questione, che in base alla sentenza n.17985/ 2012 Sezione Lavoro da parte dell’INPS, hanno avuto il rimborso delle tassa di iscrizione in quanto operanti in regime di esclusività, ma ci chiediamo come mai la nostra categoria sia sistematicamente esclusa da tutti i tipi di benefici, mi pare che i principi sanciti dalla nostra Costituzione non prevedano le discriminazioni tra categorie».
 
Ricordiamo che a livello nazionale è già uscita una prima sentenza favorevole al rimborso tassa d'iscrizione per gli infermieri e si preannunciano ora numerose azioni legali. Ben vengano pertanto iniziative legislative come il DDL provinciale sul rimborso della tassa di iscrizione, – si auspica il Nursing Up – perchè pongono in evidenza l'atteggiamento discriminante e vessatorio esercitato dall'attuale normativa nei confronti dei nostri professionisti del comparto e che hanno diritto ad avere pari dignità con le altre categorie, con le quali condividono una formazione universitaria e un alto livello di responsabilità.
 
Nursing Up venerdì ha incontrato anhe i rappresentanti dell’Apss e dell’Apran, incaricati dall’assessore alla salute Luca Zeni, di attivare un tavolo sindacale per condividere una regolamentazione sulla mobilità d’ufficio entro i 50 chilometri, normativa introdotta d’imperio dalla legge finanziaria provinciale senza la consultazione/concertazione delle sigle sindacali e pertanto da noi osteggiata.
 
«Ferme restando le disposizioni previste dalle vigenti norme e riguardanti la mobilità volontaria e la mobilità d’urgenza, abbiamo concordato con le parti che la mobilità d’ufficio non sia attuata a totale discrezionalità dell’Apss, ma sia oggetto di consultazione obbligatoria da parte di una istituenda commissione paritetica aziendale, con 5 componenti sindacali e 5 dell’amministrazione ed un presidente da nominare in accordo tra le parti» – riporta una nota del sindacato.
 
Secondo Cesare Hoffer questa modalità permetterà di esaminare i singoli casi proposti dall’amministrazione di volta in volta, limitandone nel contempo la totale discrezionalità, che prima era assoluta ed ora invece sarà mediata dalla consultazione.
 
«Un elemento positivo, è stata la disponibilità dell’azienda sanitaria a rivedere con noi l’attuale regolamentazione della mobilità volontaria, finora gestita dall’Apss in maniera discrezionale in seguito al DPGP del 2013, altro atto unilaterale della Provincia» – conclude la nota di Nursing Up
 
 
 
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro2 ore fa

Auto finisce fuori stada rimandendo un bilico sul ciglio della rampa

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Brindisi, sorrisi e musica per i coscritti 70enni di Predaia

Trento4 ore fa

Aggressione Martina Loss, la solidarietà e la condanna del mondo politico

Trento5 ore fa

Le previsioni di Meteotrentino indicano probabilità media di temporali intensi con grandine

Trento5 ore fa

Consorzio B.I.M. dell’Adige: questa mattina la presentazione del progetto «L’acqua e i giovani»

Trento5 ore fa

Coronavirus: 218 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana5 ore fa

Lavis incontra Prijedor, città della Bosnia-Erzegovina

Trento5 ore fa

Farmacie comunali: nel 2021 un utile netto di 1,28 milioni di euro

Giudicarie e Rendena5 ore fa

E’ morto Annibale Bianchi, originario di Lardaro: aveva partecipato al raduno degli Schutzen in Passiria

Trento6 ore fa

Assicurazione, il rimborso dei costi esteso alle associazioni di promozione sociale

Italia ed estero6 ore fa

Università Bocconi di Milano: come si accede a questo prestigioso ateneo?

Trento6 ore fa

Sabato 28 il convegno distrettuale del Vigili del fuoco volontari di Gardolo

Trento6 ore fa

La seduta con il consiglio provinciale giovanile, Fugatti: “I giovani sono il futuro del Trentino e dell’Europa”

Trento6 ore fa

“Ci pensiamo noi”: presentati in Consiglio provinciale i progetti degli studenti di tre istituti

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

Operaio ustionato in volto da un ritorno di fiamma: incidente sul lavoro a Romeno

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza