Connect with us
Pubblicità

Trento

Sicurezza: l’Upt presenta una proposta di mozione.

 
Per la prima volta un partito della maggioranza di governo provinciale del Trentino affronta la questione della sicurezza.

Pubblicato

-

 
Per la prima volta un partito della maggioranza di governo provinciale del Trentino affronta la questione della sicurezza.
 
Fino a questo momento solo Walter Kaswalder presidente del Patt, ma solo a titolo personale, e non a nome del Patt, ne aveva parlato durante le concitate giornate dove si è discusso sul ddl di contrasto all'omofobia. «Preferisco pensare alla sicurezza dei Trentini che discutere su una legge che è importante ma non certo prioritaria» disse allora l'esponente del Patt. 
 
Ora l'unione per il Trentino presenta una proposta di mozione collegata alla situazione di oggettiva difficoltà, connessa anche alla delicata e difficile gestione dell’immigrazione che, «è inutile nascondercelo, preoccupa non poco i nostri concittadini, rischia di venire amplificata e di ingenerare reazioni di difficile controllo dovute al crescente disagio sociale soprattutto nella città di Trento, che vede di fatto “occupate” delle aree geografiche del suo territorio»afferma il gruppo consigliare dell'UPT.
 
Nella proposta, Passamani, de Godenz e Tonina ribadiscono che è ora di affrontare concretamente un problema che deve, «e sottolineiamo deve, – scrivono – essere affrontato».
 
I consigliere dell'Upt non vogliono dare alibi e giustificare la giunta solo perché la Provincia di Trento non ha competenza in materia di sicurezza e di ordine pubblico – si legge anche nella nota. 
 
«Ora non è più possibile girarsi dall’altra parte, – dichiarano – questo anche perché è doveroso ricordare gli importanti investimenti che sono stati fatti in questi anni dal Comune di Trento e dalla Provincia allo scopo di rendere strutturalmente più controllabili e gestibili alcune zone della città: pensiamo, ad esempio, al notevole intervento da pochi mesi concluso su Piazza Dante o a quello, inaugurato nei giorni scorsi, in Piazza Santa Maria Maggiore».
 
A questo punto i consiglieri Upt scavalcano anche il sindaco Andreatta e parlano di «problematiche che nonostante i lavori eseguiti in Piazza Dante si ripropongono, crediamo sia giunto il momento di cercare, con uno sforzo ulteriore, una soluzione possibilmente definitiva al problema della sicurezza, con particolare riferimento alla città di Trento».
 
«Chiediamo pertanto di valutare la possibilità di intavolare al più presto un ragionamento con lo Stato allo scopo di raggiungere quanto prima un accordo che permetta di istituire un coordinamento locale permanente con le forze di sicurezza che garantisca una maggiore presenza delle forze dell’ordine soprattutto nella città di Trento e in particolare nelle zone cosiddette “a rischio” e che sono periodicamente alla ribalta della cronaca locale per episodi di delinquenza, con una compartecipazione da parte della Provincia di Trento in termini di risorse economiche da dedurre dalla quota annuale di contributo per ridurre il deficit statale».
 
La principale richiesta nella proposta di Mozione è il potenziamento in tempi brevi delle risorse a disposizione delle forze dell’ordine sul territorio provinciale, ma soprattutto a Trento.
 
Ma si chiede anche un impegno, in vista di tale prospettiva, alla Provincia autonoma di Trento si rendersi disponibile a contribuire con risorse proprie anche assumendo deleghe e/o funzioni in materia di sicurezza e ordine pubblico da dedurre dalla quota annuale di compartecipazione alla riduzione del deficit statale ove ciò fosse necessario per il raggiungimento degli obiettivi di sicurezza come sopra evidenziati

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Lago Nero e Cornisello: luoghi mozzafiato incastonati tra le Dolomiti di Brenta
    Tra le spettacolari Dolomiti di Brenta è possibile trovare dei paesaggi davvero mozzafiato. Alcuni di questi è possibile immortalarli in Val Nambrone, una diramazione della Valle di Campiglio, che porta alle cime del gruppo della Presanella. Questa zona è famosa soprattutto per i suoi laghi alpini tra cui il Lago Nero ed i laghi di […]
  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]

Categorie

di tendenza