Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

La lezione di Vladimir

Se la settantesima Assemblea Generale dell’Onu, andata in scena lunedì 28 settembre, si volesse paragonare ad una rappresentazione teatrale, nella locandina il nome del protagonista sarebbe senza dubbio quello di Vladimir Putin.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Se la settantesima Assemblea Generale dell’Onu, andata in scena lunedì 28 settembre, si volesse paragonare ad una rappresentazione teatrale, nella locandina il nome del protagonista sarebbe senza dubbio quello di Vladimir Putin.

Sul tavolo c’era l’emergenza Isis, un pericolo letale per la stabilità globale. Un tema obbligato a trovare una convergenza totale e priva di ostacoli. L’accordo per contrastare con durezza il demonio nero che avanza tra atrocità quotidiane, svelandoci che la malvagità umana e la follia del fanatismo non conoscono limiti, doveva arrivare immediatamente.

Invece ci accorgiamo ancora una volta che meri interessi politici e commerciali, frenano quella soluzione indispensabile che il mondo sta attendendo con ansia.

Il discorso di Putin ha messo in evidenza gli errori commessi dai paesi occidentali con gli interventi militari degli anni scorsi. Errori fatali che hanno gettato nel caos tutta l’area del Nord Africa e Mediorientale, aprendo anche le porte dell’occidente ai fanatici del cosiddetto “Califfato”.

Sconcerta notare che, nel palazzo di vetro, tutto sembra ancora rimanere bloccato nel pantano, mentre i terroristi del califfato ci osservano ridendo della nostra immobilità. E mentre sogghignano, avanzano quasi indisturbati. E’ sciocco nasconderci per paura, o per chissà quale motivo, che parecchi di questi signori, favoreggiati dalla nostra debolezza, non siano già tra di noi.

L’intelligence sta certamente svolgendo un grande lavoro per intercettare sui nostri territori chi ci vuole vedere soccombere, tuttavia gli ultimi attentati ci ricordano che è impossibile assicurare la nostra sicurezza a 360°.

Pubblicità
Pubblicità

Il piccolo zar ci sprona e ci fa fare la figura di burattini imbelli e ingessati. Ieri, all’Onu, abbiamo guardato un gigante rivolgersi a centinaia di comparse. Compreso il presidente americano Obama.

Ci sia la consapevolezza che se il demonio nero verrà bloccato e ricacciato negli inferi, sarà soltanto grazie alla scrollata che ci dato Putin, l’unico indiscusso leader sulla scena politica mondiale.

La coalizione internazionale è indispensabile e urgente. Tergiversare ancora sarebbe follia. 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza