Connect with us
Pubblicità

Trento

Ricerca sanitaria: prosegue il progetto con FBK e APSS

Oggi la Giunta provinciale, su indicazione dell'assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni, ha approvato la proroga del progetto "Implementazione della ricerca sanitaria – IRCS", fissandone la nuova scadenza al 31 dicembre 2016.

Pubblicato

-

Oggi la Giunta provinciale, su indicazione dell'assessore alla salute e politiche sociali Luca Zeni, ha approvato la proroga del progetto "Implementazione della ricerca sanitaria – IRCS", fissandone la nuova scadenza al 31 dicembre 2016.

"Si tratta di una proroga a costo zero – ha commentato l'assessore Zeni – che non impegnerà ulteriori risorse per l'amministrazione provinciale. L'ulteriore periodo di attività dovrà consentire al progetto IRCS di mantenere gli impegni assunti su progetti internazionali e nazionali, di continuare nell'opera di sostegno delle attività dell'Azienda sanitaria nell'ambito della ricerca e formazione sul campo, nonché di completare alcune importanti attività avviate. Inoltre – ha aggiunto l'assessore provinciale – si ritiene opportuno che il progetto venga incluso nella 'Iniziativa ad Alto Impatto', denominata Health & Wellbeing, che proprio recentemente la Fondazione Bruno Kessler ha introdotto nell'ambito del piano attuativo 2015".

Il progetto IRCS è stato avviato nell'ottobre del 2012 presso la Fondazione Bruno Kessler, in accordo con il Dipartimento Salute e solidarietà sociale e Azienda provinciale per i servizi sanitari e prevedeva un finanziamento di 1.500.000,00 euro sul fondo sanitario. Nel corso del triennio di attività, il progetto ha conseguito significativi risultati con particolare riferimento alle funzioni di supporto ai professionisti clinici dell’Azienda sanitaria nell'ambito di progetti di ricerca e iniziative di innovazione, anche di livello europeo, nonché alle attività di aggiornamento dei professionisti della salute attraverso iniziative seminariali e di formazione.

Pubblicità
Pubblicità

IRCS ha contribuito ad aumentare la visibilità scientifica delle strutture afferenti all'Apss e ha partecipato al rafforzamento del networking locale tra i diversi soggetti istituzionali, ivi compresa l'imprenditoria trentina di settore.

Il progetto prevedeva una durata di tre anni, con scadenza fissata al 30 settembre 2015, ma alla luce dei risultati ottenuti e delle attività avviate e in fase di completamento la Giunta provinciale ha ritenuto opportuno prorogarlo fissandone la nuova scadenza al 31 dicembre 2016. 

La proroga non impegnerà ulteriori risorse finanziarie in quanto nel corso del triennio di attività sono state ottenute quote di cofinanziamento provenienti da progetti esterni e sono state generate economia di spesa che andranno a coprire interamente i costi fino alla conclusione del progetto.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

di tendenza