Connect with us
Pubblicità

Trento

Concerto Gilmour Verona: biglietti falsi, «gabbati» anche alcuni trentini

Vogliamo raccontare la storia vissuta da un trentino che avrebbe voluto assistere al concerto di David Gilmour lunedì scorso all’Arena di Verona.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Vogliamo raccontare la storia vissuta da un trentino che avrebbe voluto assistere al concerto di David Gilmour lunedì scorso all’Arena di Verona.

Ci sembra importante portare all’attenzione dei nostri lettori il fatto che, intorno a grandi eventi musicali come questo, spesso vi siano delle persone disoneste che truffano la gente. Le segnalazioni non riguardano solo questo sventurato, ma anche altri nostri lettori presenti all'Arena di Verona che ignari hanno acquistato all'ultimo momento dei biglietti per il concerto (Sold Out da mesi) con il risultato di sentirsi dire alla cassa che erano falsi.

Ma oltre al danno per questi sfortunati ragazzi potrebbe arrivare anche la beffa. Infatti potrebbero essere accusati dalla giustizia di truffa per aver tentato di entrare al concerto con un biglietto falso. Alcuni biglietti, poi risultati falsi sono stati venduti anche a 350 euro.

Pubblicità
Pubblicità

Abbiamo incontrato Marco (nome di fantasia-NDR) in un bar del centro storico di Trento e gli abbiamo chiesto di raccontarci la sua esperienza.

Quando ho saputo che David Gilmour avrebbe tenuto un concerto a Verona mi sono messo subito alla ricerca del biglietto. Con mio stupore, già il giorno dell’inizio della prevendita lo scorso 6 marzo a partire dalle 11.00, ho trovato grandissima difficoltà a collegarmi al sito e già solo pochi minuti dopo le 11 i biglietti erano stati venduti tutti. Non mi sono perso d’animo – ci racconta Marco – e ho cercato, nelle settimane successive, qualche contatto che potesse aiutarmi. Avevo quasi perso la speranza quando, il giorno prima del concerto, tramite un sito web ho visto che erano disponibili molti biglietti.”

Non ti ha insospettito questa cosa?

Pubblicità
Pubblicità

Ti rispondo sinceramente: no. Neanche minimamente sfiorato l’idea che potesse essere una truffa. Attraverso un numero di cellulare presente sul sito – prosegue il giovane – ho contattato un uomo che mi ha offerto il biglietto a 120€. Poiché non potevo essere a Verona prima delle 19 ho chiesto a quest’uomo se poteva consegnarlo ad un mio conoscente che ha l’ufficio nei pressi di Piazza Bra. Infatti, lui si è recato all’indirizzo da me indicato e ha consegnato il biglietto ricevendo il denaro, come concordato.

La persona che ti venduto il biglietto falso aveva qualche accento particolare?

“Era italiano e aveva un accento meridionale ma, naturalmente, non mi sono insospettito anzi ero euforico perché avrei visto il concerto di un idolo della mia adolescenza la cui musica mi ha accompagnato per tutta la vita. Verso le 19,45 arrivo in Piazza Bra con il mio biglietto in tasca e mi metto in coda. Dopo un’ora arrivo all’ingresso e l’eddetto ai controlli, attraverso un lettore ottico, scansiona il codice a barre del mio biglietto e mi dice che il biglietto è falso. Immagina il mio stupore e la mia delusione. Avevo perso il denaro, fatto il viaggio da Trento per nulla ma, soprattutto, non avrei potuto assistere al concerto. All’ingresso era presente anche un agente della Guardia di Finanza, il quale ha sequestrato il biglietto e mi ha identificato per valutare se vi fossero state delle inadempienza da parte mia. Io gli ho raccontato tutto, nei minimi particolari ma lui mi ha detto che rischio una denuncia per il reato di incauto acquisto. Sarebbe la beffa finale."

C’erano altre persone che, come te, erano state fermate ai cancelli?

"Insieme a me c’erano almeno 40 persone, tutte con biglietti falsi acquistati da bagarini nei pressi dell’Arena. Posso immaginare che agli altri cancelli la situazione fosse la stessa. Vicino a me c’era una signora italiana che aveva acquistato il biglietto per 300€, la quale continuava a dire agli addetti alla sicurezza di vedere il bagarino continuare a camminare per la piazza, indicandolo molto chiaramente come colui che le aveva venduto il tagliando un’ora prima. Trovo inspiegabile che non siano intervenuti subito per identificarlo. Nel gruppo dei truffati c’era anche una coppia di iraniani che aveva pagato la bellezza di 1200€ per i biglietti delle poltrone nelle prime file. Ricordo anche alcuni tedeschi e comuunque persone da tutta Europa."

Ti hanno detto, concretamente, cosa succederà adesso?

“Mi hanno detto che cercheranno di risalire al truffatore attraverso il numero di cellulare che ho fornito loro. Per quanto riguarda me, teoricamente, rischio la denuncia perche, inconsapevolmente, ho tentato di accedere ad uno spettacolo con un titolo falso. Spero vivamente nel buonsenso delle Autorità e che capiscano che io non avevo il minimo sospetto che il biglietto fosse falso.”

Come si presentava alla vista il biglietto?

“Io sono stato a molti concerti, in Italia e in Europa. Non era il primo che vedevo e posso garantire che era esattamente come l’originale, con tanto di codice a barre. Ai cancelli mi hanno informalmente detto che sembrano originali e che vi è il sospetto che siano stati stampati da stampanti appartenenti a circuiti di vendita.

Stefano Leto

Leggi qui la recensione del meraviglioso concerto di David Gilmour

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Alto Garda e Ledro1 ora fa

Auto finisce fuori stada rimandendo un bilico sul ciglio della rampa

Val di Non – Sole – Paganella2 ore fa

Brindisi, sorrisi e musica per i coscritti 70enni di Predaia

Trento4 ore fa

Aggressione Martina Loss, la solidarietà e la condanna del mondo politico

Trento4 ore fa

Le previsioni di Meteotrentino indicano probabilità media di temporali intensi con grandine

Trento4 ore fa

Consorzio B.I.M. dell’Adige: questa mattina la presentazione del progetto «L’acqua e i giovani»

Trento4 ore fa

Coronavirus: 218 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Piana Rotaliana4 ore fa

Lavis incontra Prijedor, città della Bosnia-Erzegovina

Trento5 ore fa

Farmacie comunali: nel 2021 un utile netto di 1,28 milioni di euro

Giudicarie e Rendena5 ore fa

E’ morto Annibale Bianchi, originario di Lardaro: aveva partecipato al raduno degli Schutzen in Passiria

Trento5 ore fa

Assicurazione, il rimborso dei costi esteso alle associazioni di promozione sociale

Italia ed estero5 ore fa

Università Bocconi di Milano: come si accede a questo prestigioso ateneo?

Trento5 ore fa

Sabato 28 il convegno distrettuale del Vigili del fuoco volontari di Gardolo

Trento5 ore fa

La seduta con il consiglio provinciale giovanile, Fugatti: “I giovani sono il futuro del Trentino e dell’Europa”

Trento5 ore fa

“Ci pensiamo noi”: presentati in Consiglio provinciale i progetti degli studenti di tre istituti

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Operaio ustionato in volto da un ritorno di fiamma: incidente sul lavoro a Romeno

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Politica4 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento4 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Politica3 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

In fiamme un camioncino nel parcheggio del Rovercenter – IL VIDEO

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza