Connect with us
Pubblicità

Trento

Controlli Case Itea: 271 dichiarazioni su 315 non sono veritiere.

Claudio Civettini il 30 marzo 2015 aveva depositato un'interrogazione dove chiedeva alla giunta di controllare sostegni, appartamenti dati in uso a persone disagiate e pensioni sociali. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Claudio Civettini il 30 marzo 2015 aveva depositato un'interrogazione dove chiedeva alla giunta di controllare sostegni, appartamenti dati in uso a persone disagiate e pensioni sociali. 

L'interrogazione era stata fatta dal consigliere Civettini dopo la segnalazione di alcuni casi emblematici, che andavano dall’utilizzo improprio degli appartamenti ITEA, che sarebbero – secondo Civettini – spesso anche sub affittati, al turismo sanitario incontrollato, per arrivare al percepimento, forse altrettanto improprio, di supporti e contributi di sopravvivenza, senza che tali soggetti, vivano realisticamente in Trentino. 

In risposta alle richieste fatte da Civettini l'assessore alla salute e alle politiche sociali Luca Zeni spiega che nel corso del 2014 il Nucleo Icef della Provincia, incaricato di sottoporre a verifica le dichiarazioni presentate dai cittadini agli enti utilizzatori del sistema (Itea, Comunità, Servizi provinciali), ha sottoposto a controllo puntuale 315 dichiarazioni Icef estratte su indicazione della Fondazione Bruno Kessler. Le dichiarazioni non veritiere sono risultate 211, quelle regolarizzate dall'utente 60 e quelle per le quali l'anomalia non è stata confermata 44.

Pubblicità
Pubblicità

Civettini nella premessa dell'interrogazione aveva anche inserito alcuni esempi. Abbiamo notizia – scriveva – ad esempio, di situazioni che riguardano persone provenienti dalla ex Jugoslavia, che sarebbero presenti in quel di Mori, solo per la riscossione della pensione e per le cure dei vari familiari, che, alla bisogna, si trasferiscono in Trentino al momento che serve.

Così come, di alcune situazioni di “lavoranti” nel ruolo che non ci è noto, che opererebbero all’interno di una realtà operativa nella bassa Vallagarina e che sarebbe non certo in regola, con le più elementari norme di collaborazione produttiva. Ma oltre a ciò, le situazioni più diffuse, sarebbero quelle legate all’assegnazione di appartamenti ITEA, dati con autocertificazioni di povertà(??), anche se in realtà, a livello familiare, nei paesi d’origine sarebbero proprietari di case.

La risposta di Zeni da quindi ragione ai dubbi di Claudio Civettini, infatti 271 posizioni su 315 sarebbero incompatibili con lo stato presunto di povertà dichiarato dall'assegnatario delle case Itea.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Italia ed estero2 minuti fa

Gas, Germania alza il livello di allerta: ridurre l’utilizzo d’estate per riempire i depositi

Alto Garda e Ledro51 minuti fa

Varone: ecco le istruzioni sulla nuova viabilità

economia e finanza51 minuti fa

Assicurazioni on line moto: ricerche in aumento sui portali comparatori

Trento2 ore fa

S.P. 90 “Destra Adige” – II° tronco, chiusura temporanea in località Ravina

Italia ed estero11 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza11 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena13 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Vita & Famiglia13 ore fa

Usa. Storica decisione contro sentenza sull’aborto. Pro Vita: «ora tocca all’Italia»

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Sorpasso suicida nella galleria di Taio – IL VIDEO

Telescopio Universitario14 ore fa

UniTrento – Pnrr, 50 milioni all’Università di Trento

Bolzano15 ore fa

Alto Adige, ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Trento15 ore fa

Coronavirus: nessun decesso oggi in Trentino, 33 i pazienti ricoverati

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza