Connect with us
Pubblicità

Trento

Trento è una città sempre più “smart”

Trento procede con decisione come laboratorio delle tecnologie smart. Dopo essere stata scelta nell’estate 2014 dall’IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers) -la più importante organizzazione al mondo nell’ambito dell’ingegneria elettrica ed elettronica – come una delle dieci città più “intelligenti” del mondo nell’ambito dell’iniziativa “Smart cities”, a Trento è stato affidato il tema della “qualità della vita” che va sviluppato nell'arco di tre anni.

Pubblicato

-

Trento procede con decisione come laboratorio delle tecnologie smart. Dopo essere stata scelta nell’estate 2014 dall’IEEE (Institute of Electrical and Electronic Engineers) -la più importante organizzazione al mondo nell’ambito dell’ingegneria elettrica ed elettronica – come una delle dieci città più “intelligenti” del mondo nell’ambito dell’iniziativa “Smart cities”, a Trento è stato affidato il tema della “qualità della vita” che va sviluppato nell'arco di tre anni.

Un utilizzo delle tecnologie che non è e non deve essere fine a se stesso – ha specificato ieri in conferenza stampa post Giunta il Sindaco – ma deve risultare a beneficio concreto di tutta la comunità”.

In quest'ottica si inserisce la firma del protocollo d'intesa tra il Comune e la Fondazione FBK (che metterà a disposizione le sue competenze tecniche) che è in fase di ultimazione e verrà firmato a breve.

Pubblicità
Pubblicità

Tra le cose già realizzate in questo primo anno d'impegno ci sono i cosiddetti “white paper, sorta di vademecum organizzativi di àmbiti specifici (come ad esempio “I sistemi energetici per le smart cities” ed altri cinque) ed un workshop aperto alla cittadinanza – “Trento e il Trentino, città e comunità intelligenti al servizio del cittadino: presentazione alla cittadinanza e contributi dal contesto nazionale ed europeo” – che nei mesi scorsi  ha visto un ottimo riscontro di pubblico.

Il prossimo passaggio è invece un importante convegno di caratura mondiale che si sta organizzando per il 2016.

Proprio per organizzare questo evento ieri si è tenuto un tavolo a cui hanno partecipato tutti gli attori che saranno coinvolti nell'organizzazione diretta del convegno, i cui contenuti sono ancora in fase di definizione ma che avranno come filo conduttore l'utilizzo delle nuove tecnologie per accrescere la qualità della vita dei cittadini coinvolgendoli sempre più attivamente in vari àmbiti (ad esempio nella cura dei beni comuni).

Pubblicità
Pubblicità

Al tavolo di ieri hanno partecipato il Sindaco Alessandro Andreatta e l'assessora Chiara Maule (che ha le deleghe per la partecipazione, l'innovazione, la semplificazione e la formazione), il Rettore Paolo Collini per l'Università, il professor Dario Petri come referente IEEE, due professori di FBK, l'assessora provinciale all'università e ricerca Sara Ferrari con il suo staff, Andrea Sartori di TrentoRise.

Tutti questi enti – che rappresentano l'eccellenza tecnologica del Trentino – metteranno a disposizione le loro competenze per questa importante sfida che ha anche una valenza di marketing urbano in quanto sarà “una grande opportunità sia di immagine che di visibilità a livello mondiale con  ricadute positive per tutto il territorio” ha concluso ieri l'assessora Maule che ha ricordato come questo progetto sia uno degli obiettivi previsti dalle “linee programmatiche di mandato del Comune per il 2015 – 2020” che prevedono azioni per rispondere in modo innovativo ai bisogni dei cittadini: in particolare è prevista un'area strategica denominata “Innovazione, una città sempre più smart”.

I lavori sono proseguiti oggi con un tavolo tecnico che inizierà ad entrare nel merito delle tecnologie (applicazioni, siti, ecc…) che dovranno essere implementate per dare concretezza alle idee che sono in fase di definizione.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza