Connect with us
Pubblicità

Trento

Diritti dei disabili, Europa «sotto esame»: arrivano gli esperti ONU

Sarà un vero e proprio “esame” sui diritti delle persone con disabilità in Europa: il 27 e 28 agosto infatti si svolgerà il cosiddetto “Dialogo costruttivo” tra Nazioni Unite e Unione europea in merito a i diritti delle persone con disabilità. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Sarà un vero e proprio “esame” sui diritti delle persone con disabilità in Europa: il 27 e 28 agosto infatti si svolgerà il cosiddetto “Dialogo costruttivo” tra Nazioni Unite e Unione europea in merito a i diritti delle persone con disabilità. 

Della delegazione europea farà parte l’Edf (European Disability Forum). Obiettivo dell’incontro è la formulazione, da parte del comitato di esperti delle Nazioni Unite, di una serie di raccomandazioni finali, rivolte all’Unione Europea, per incrementare e rafforzare l’applicazione della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità, che in Europa, riferisce Edf, sono circa 80 milioni. Queste “osservazioni conclusive” saranno presentate il 3 settembre.

Diverse le iniziative previste prima e margine del “dialogo costruttivo”: il 25 agosto, si svolgerà un evento collaterale, promosso da Edf, sui diritti delle ragazze e delle donne con disabilità. Il 27, invece, la stessa delegazione dell’Edf presenterà ai membri del comitato Onu la “prospettiva” delle persone con disabilità ed evidenzieranno le aree che, in Europa, restano maggiormente problematiche. Una volta ricevute le raccomandazioni conclusive dell’Onu, l’Unione Europea avrà 4 anni di tempo per lavorarci, prima di tornare a Ginevra a presentare il nuovo rapporto.

Pubblicità
Pubblicità

L’appuntamento di fine agosto fa parte della serie di iniziative previste nell’ambito della verifica della Convenzione Onu sui diritti delle persone con disabilità in Europa e sulla sua applicazione. A tal proposito, il 2 aprile scorso il Comitato dell’Onu ha esaminato per la prima volta il report dell’Unione Europea sul lavoro fatto nella realizzazione dei principi della convezione stessa.

In tale occasione, Edf presentò il proprio “Report alternativo”, che contiene il punto di vista degli 80 milioni di cittadini europei con disabilità. Obiettivo del report e, ora, della partecipazione all’”dialogo costruttivo” è non far mancare, a questi tavoli internazionali, la voce e la testimonianza delle persone con disabilità, delle loro famiglie e delle loro associazioni e far sì che questi non siano appuntamenti solo formali, ma passi avanti nella concreta affermazione dei diritti. {facebookpopup2}

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 settimana fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Trento22 ore fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena5 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza