Connect with us
Pubblicità

Trento

Il triangolo industriale è cambiato, ora passa da Milano, Trento e Bologna

Il triangolo della nuova geografia del lavoro è formato da tre città: Milano, Bologna e Trento. 

Pubblicato

-

Il triangolo della nuova geografia del lavoro è formato da tre città: Milano, Bologna e Trento. 
 
Sono queste le capitali dell’innovazione, con Torino e Firenze nelle posizioni immediatamente successive. Lo sostiene Camilla Gaiaschi, 35 anni, dottoranda in sociologia alla Statale di Milano, in uno studio pubblicato da qualche settimana dalla fondazione Feltrinelli. «C’è una forte correlazione tra il tasso migratorio, dato dal saldo tra arrivi e partenze in rapporto alla popolazione residente, e la presenza sul territorio di aziende innovative»
 
Dunque anche i dati italiani, sia pure con una indagine meno strutturata, confermano quanto osservato negli Stati Uniti da Enrico Moretti, economista di Berkeley e consulente di Obama. L’innovazione porta crescita e lavoro, crea nuove opportunità, con occasioni di impiego anche per addetti nei settori tradizionali dei servizi. «Il triangolo industriale degli anni ‘70 si è spostato più a Est», commenta la studiosa.
 
L’investimento pubblico in infrastrutture e ricerca ha avuto un ruolo fondamentale in questo movimento: «Bologna è un po’ la nostra Berlino. È stata una delle prime realtà in Italia a credere nel digitale, con una rete civica collegata a internet. Fu la seconda città in Europa a realizzare il wi-fi pubblico, dopo Amsterdam, e questo ha contribuito senz’altro ai fenomeni che osserviamo oggi», spiega la ricercatrice.
 
MusixMatch, Spreaker, Local Job, sono alcune tra le start up più interessanti nate qui, oltre a una delle aziende storiche del digitale italiano, Buongiorno, portata in borsa e poi venduta ai giapponesi di Ntt Docomo. 
 
Uguale impegno pubblico, questa volta nella formazione, sta dietro la crescita di Trento, che vanta un tasso di produzione scientifica e di residenti con titoli di post-dottorato tra i più alti in Europa. Milano in termini assoluti rimane tuttavia la città più attrattiva.
 
Imponente la migrazione da Sud a Nord: nei 15 anni tra il ‘98 e il 2013 si sono spostate 1,3 milioni di persone, oltre un terzo dei 3,3 milioni dell’esodo che si verificò nel dopoguerra, tra ‘55 e ‘70. Molto diverso il tipo di migranti: «Per un terzo sono laureati, e per la metà donne. La migrazione femminile, che negli anni ‘60 era ancillare rispetto agli uomini, oggi è autonoma».
 
Si conferma la correlazione tra innovazione e immigrazione: al Nord i brevetti sono 107 per milione di abitanti contro gli 11 del Meridione, mentre Piemonte e Lombardia guidano la spesa in ricerca e sviluppo in rapporto al prodotto interno lordo. 
 
Ma «La geografia dei nuovi lavori» non si ferma qui. Racconta Gaiaschi: «L’idea è di mappare gli spostamenti di italiani e stranieri. E quindi, dall’Italia verso l’estero, dall’estero verso l’Italia e all’interno dei confini nazionali. Si tratta di un testo a metà tra ricerca e cronaca, che per la prima volta tenta di fotografare insieme le tre direttrici dei flussi».
 
All’impennata dei trasferimenti dei connazionali verso gli altri paesi, raddoppiati dai 40mila del 2010 agli 80mila del 2013, corrisponde l’atteggiamento degli immigrati stranieri, che vedono la Penisola soprattutto come una terra di transito. «Nel 2013 Brescia – roccaforte dell’immigrazione – è stata la seconda città lombarda dopo Cremona per maggiore perdita di residenti stranieri».
 
Cambiano anche le destinazioni dei nostri connazionali, che se ne vanno soprattutto «perché il Paese non premia il merito»: non più solo Europa e New York, ma anche Dubai e Shanghai. Infine, si assiste a un limitato fenomeno di controesodo, dalla città alla campagna: giovani agricoltori che fanno innovazione di prodotto, con il biologico, e di servizi, con accoglienza ed enogastronomia.
 
Un ringraziamento a Carmine Russo della Stampa {facebookpopup}

Pubblicità
Pubblicità

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori
    Dopo l’ultima impennata del costo del carburante che da mesi va avanti sia in Italia che all’estero, i Paesi produttori di petrolio hanno deciso di trovare un accordo per frenare questa tendenza. L’incremento La tendenza... The post Stop al rialzo dei prezzi della benzina, raggiunto accordo tra i Paesi produttori appeared first on Benessere Economico.
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]
  • The Ordinary – The Balance Set: la skin care di qualità adatta a tutte le tasche
    The Ordinary è un marchio di DECIEM (società ombrello di brand focalizzati su trattamenti avanzati di bellezza) in continua evoluzione di trattamenti per la skin care. The Ordinary offre trattamenti clinici elettivi di cura per la pelle a prezzi onesti. The Ordinary è “Formulazioni cliniche con onestà”. Tutti i prodotti DECIEM,  compresi quelli del brand The Ordinary, […]

Categorie

di tendenza