Connect with us
Pubblicità

Trento

EXPO Milano 2015, il “Convivio” per comunicare il Trentino al mondo

“Il Trentino apre i propri spazi ad Expo Milano 2015 con una parola semplice ma che racchiude il significato più autentico della nostra cultura: benvenuti. Siamo un territorio nel cuore delle Alpi, vicino alle proprie tradizioni ma capace di coniugare innovazione e futuro”.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

“Il Trentino apre i propri spazi ad Expo Milano 2015 con una parola semplice ma che racchiude il significato più autentico della nostra cultura: benvenuti. Siamo un territorio nel cuore delle Alpi, vicino alle proprie tradizioni ma capace di coniugare innovazione e futuro”.

Il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi, ha inaugurato stamani il Convivio, il primo spazio ufficiale del Trentino ad Expo Milano 2015. La cerimonia si è aperta con l’esibizione del Coro Sasso Rosso della Val di Sole e l’intervento dell’assessore provinciale al turismo Michele Dallapiccola. Padiglione Italia ospita da oggi fino al prossimo 16 luglio la vetrina dedicate al Trentino e alle sue eccellenze e biodiversità. Lo spazio di circa 200 metri quadrati prende il nome di “Convivio”: l'allestimento accompagnerà il visitatore in un viaggio attraverso il territorio trentino, alla scoperta dei suoi luoghi turistici, delle sue peculiarità naturalistiche e culturali, delle sue eccellenze gastronomiche, scientifiche e tecnologiche.

Il Convivio Trentino è stato inaugurato stamani negli spazi di Padiglione Italia ad Expo Milano 2015 dal presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi. L’area ha l’ambizione di essere non solo lo spazio dedicato al sistema Trentino, ma soprattutto una grande occasione di comunicazione. 

“Il Trentino – hanno sottolineato il presidente Rossi e l’assessore provinciale all’agricoltura e turismo, Michele Dallapiccola – porta ad Expo Milano 2015 un messaggio forte: la biodiversità è il valore in grado di garantire al territorio, e in particolare al nostro territorio alpino e dolomitico, un futuro basato sulla naturalità e la sostenibilità”. 

L’esposizione Convivio ha una forte caratterizzazione: architettonica, grazie a video-librerie, soffitti a specchio e pavimento trasparente; funzionale, un grande spazio dedicato al sapere e al fare; estetico, un ambiente moderno, minimal e internazionale; e tecnologico, grazie all’utilizzo intensivo del “mezzo video”, attraverso schermi e soluzioni innovative quali i tavoli con le cupole proiettabili.

Il Convivio del Trentino vive su aree tematiche. Nello spazio del racconto, il visitatore può rilassarsi e godersi un momento di magia trentina, affascinato dalle immagini di un video disegnato e animato dal noto illustratore italiano Gianluigi Toccafondo. 

Pubblicità
Pubblicità

L'angolo relax è la pausa di pace rigenerante offerta dal Trentino, con la creazione di un piccolo bosco fatto di tronchi tagliati e sottobosco profumato al cirmolo, con luci soffuse. I tavoli proiettabili dello spazio di approfondimento offrono l'occasione di vivere il Trentino in quattro suggestive atmosfere. 

Infine, la curiosità del Convivio, chiamato a presentare il prodotto simbolo del Trentino ad Expo Milano 2015, attraverso le Zirele: caramelle autentiche che sembrano uscite da un libro di antiche ricette, un concentrato di pura energia che racconta i sapori della natura trentina.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Andalo, cambia il sistema di conferimento dei rifiuti da parte delle aziende

Italia ed estero11 ore fa

Addio al bonus 18enni, i fondi a spettacoli ed editoria

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

L’intera Val di Non imbiancata: Vigili del Fuoco al lavoro

Trento13 ore fa

Ordine Infermieri: «Restituire ai pazienti la vicinanza dei familiari significa restituire un diritto umano»

Trento13 ore fa

La decorazione natalizia della polizia di Stato sul grande abete in piazza Duomo

Trento14 ore fa

Weekend dell’Immacolata, neve in esaurimento. Domenica traffico da bollino nero

Musica14 ore fa

Isera, Palazzo de’ Probizer: Agorart Ensemble in concerto

Fiemme, Fassa e Cembra15 ore fa

Nuovo ospedale di Cavalese: una grande proposta per i bisogni della comunità

Trento15 ore fa

Superato il limite della decenza: ora rubano i vasi di rame dai cimiteri

Trento15 ore fa

Neve in Trentino, la situazione della viabilità alle ore 10.30

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

A Spormaggiore arriva il “Consiglio comunale dei ragazzi”

Trento16 ore fa

5 centimetri di neve a Trento, in azione la macchina comunale. Nel pomeriggio in arrivo la pioggia

L'Editoriale16 ore fa

In Trentino centrodestra ancora favorito. La leadership cambia a favore di Fratelli d’Italia

Trento17 ore fa

Arrivano i turisti: la stagione invernale si apre con successo

Italia ed estero17 ore fa

Dal 12 al 16 dicembre mobilitazioni nazionali contro la manovra di bilancio: le motivazioni

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Monica Cadau perde il ricorso al TAR e dovrà risarcire il comune di Borgo e il Ministero

Trento3 settimane fa

A Trento è arrivata “Pokè Monade”, la Poke trentina!

Io la penso così…1 settimana fa

Coredo: «I maiali che mangiavano fango: il veterinario si dimetta»

Trento2 settimane fa

Avvistato un branco di lupi tra Centa San Nicolò e Caldonazzo

Io la penso così…5 giorni fa

Sono fan dei Maneskin…ma quando si esagera non va bene

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Morte neonato a Cles: era già successo 42 anni fa

Trento3 giorni fa

Circonvallazione ferroviaria Trento: pian piano la verità viene a galla

Trento3 settimane fa

I pendolari della sanità trentina: «È l’unico modo per curarsi e rimanere in vita»

Trento1 settimana fa

Gallerie Martignano: da dicembre saranno attivi gli autovelox

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Massimiliano Lucietti è morto mentre era a terra per sparare

Le ultime dal Web4 settimane fa

Tesla Model Y impazzita uccide due persone – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Non più lezioni, ma esperienze in montagna. A Molveno apre la nuova «Non scuola di sci»

Meteo2 giorni fa

Da giovedì sera sul Trentino torna la neve anche a quote basse

Trento4 settimane fa

Non poteva essere l’avvocato della Provincia di Trento. La corte dei Conti chiede 113 mila euro di risarcimento a Giacomo Bernardi

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Paura nella notte a Cles: a fuoco un’abitazione in zona Spinazzeda

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza