Connect with us
Pubblicità

Trento

«Protocollo Chiara», malattie gravi: cambia la visita medico – fiscale

Un protocollo regionale INPS promosso dal Direttore Zanotelli cambia la visita medico-fiscale nel caso di gravi patologie. 

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un protocollo regionale INPS promosso dal Direttore Zanotelli cambia la visita medico-fiscale nel caso di gravi patologie. 

Questa mattina presso la Direzione regionale INPS, Marco Zanotelli, congiuntamente alla Vicaria Veronika Meraner, il Presidente del Consiglio provinciale Bruno Dorigatti e Mattia Civico, Consigliere PD, si sono incontrati per varare il “Protocollo Chiara”. Ogni anno a livello regionale l’INPS riceve in media circa 200mila certificati di malattia. L’Istituto, infatti, in caso di malattia eroga al lavoratore del settore privato un’indennità sostitutiva della retribuzione.

Pubblicità
Pubblicità

I medici convenzionati con l’Istituto, o della ASL competente, espletano il servizio di accertamento dello stato di salute del paziente presso il domicilio di quest’ultimo. Per questo i lavoratori sono tenuti a rispettare le cosiddette fasce di reperibilità (settore privato: 10.00 – 12.00 – 17.00 – 19.00; settore pubblico: 9.00 – 13.00 – 15.00 – 18.00).

IL CASO – Nelle scorse settimane la cronaca locale si è occupata del caso di una lavoratrice, Chiara Dossi, affetta da una grave patologia e sottoposta a visita medica disposta d’ufficio dalla sede INPS di Trento.

Il caso è stato seguito da vicino anche dal Consigliere provinciale Mattia Civico e dallo stesso Presidente del Consiglio Bruno Dorigatti. I due politici hanno preso a cuore il caso della lavoratrice non solo perché coinvolti nell’episodio dal punto di vista umano ma anche come fatto emblematico di un contesto che può riguardare tutti i lavoratori che si trovano in condizioni analoghe.

Pubblicità
Pubblicità

Civico e Dorigatti hanno rappresentato l’accaduto al Direttore regionale INPS Marco Zanotelli che, dopo gli approfondimenti del caso, si è fatto immediatamente carico della questione.

Dopo un confronto con gli Organi centrali di governo dell’Istituto, il Direttore regionale dell’INPS ha affrontato sul territorio la questione delle visite fiscali nel caso di gravi patologie.

Ne è scaturito il “Protocollo Chiara”, un documento che dispone, nelle province di Trento e Bolzano, la limitazione degli accertamenti fiscali nei confronti di pazienti affetti da gravi patologie che abbiano in corso terapie salvavita adeguatamente documentate.

L'EVOLUZIONE – “Il caso ha messo in luce una casistica delicata – ha dichiarato nel corso dell’incontro di questa mattina il Direttore regionale INPS – nella quale regole e prassi amministrative possono far difficoltà a coesistere con le ragioni di opportunità e il lato umano di esperienze dolorose che riguardano i pazienti e le loro famiglie”.

Non si può trascurare che in contesti di malattie severe come quelle, ad esempio, oncologiche – ha osservato il Direttore – il lavoratore debba sentirsi rassicurato dal contesto istituzionale e non colpevolizzato per essersi ammalato. Le politiche di protezione sociale e le relazioni umane – ha proseguito Zanotelli – devono prevalere perché spesso la serenità del paziente influisce positivamente anche sulla velocità del recupero psico-fisico. Questo nuovo protocollo e le relative indicazioni operative alle strutture territoriali dell’Istituto – conclude il Direttore- eviteranno che in futuro possano ripetersi esperienze come quella di Chiara”.

Si tratta di un bell’esempio di restituzione di umanità alla macchina burocratica – ha dichiarato il Presidente Dorigatti – che pone in evidenza come la qualità delle persone che operano nella pubblica amministrazione possa fare la differenza nella vita dei cittadini”.

Questa esperienza ci restituisce il senso della nostra attività, della nostra missione – ha osservato il Consigliere Civico – che consiste proprio nel fare l’interesse dei cittadini, affiancandoli, anche e a maggior ragione, nei momenti di maggiore fragilità”.

Chiara Dossi ha concluso l’incontro dichiarando che “la malattia è una fase difficile della vita, sentire che in un momento così delicato la politica e la pubblica amministrazione, che spesso il cittadino avverte come irraggiungibili, sono riuscite a essermi vicine e solidali mi ha davvero sollevata”.

 

{facebookpopup2}

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro3 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza3 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento2 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento1 settimana fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza