Connect with us
Pubblicità

Sport

Trentino Volley: da Città di Castello arriva Daniele Mazzone

La Trentino Volley completa il parco centrali della rosa 2014/15 ingaggiando Daniele Mazzone. 

Pubblicato

-

La Trentino Volley completa il parco centrali della rosa 2014/15 ingaggiando Daniele Mazzone. 

Sarà il giovane centrale di origine piemontese, ventitrè anni compiuti meno di un mese fa, l’alternativa in posto 3 a Sebastian Solé e Simon Van De Voorde; con il Club Campione d’Italia ha sottoscritto un accordo biennale, che scadrà quindi solo il 30 giugno 2017.

Atleta dotato di ottimi mezzi fisici (207 centimetri di altezza per 88 chilogrammi), arriva a Trento dopo aver disputato da titolare le sue prime due stagioni nel massimo campionato nazionale, prima a Molfetta e poi a Città di Castello – squadra con cui nella scorsa regular season ha totalizzato 168 punti (di cui 52 a muro e 17 in battuta) col 51% a rete in ventiquattro gare complessivamente disputate.

Pubblicità
Pubblicità

Proprio le ottime prestazioni proposte nei due fondamentali di prima linea hanno fatto intravedere interessanti potenzialità in un ruolo che, a livello di giocatori italiani, sta offrendo pochi volti nuovi e che quindi ha portato Trentino Volley a sceglierlo per il presente ma anche per il futuro al centro della rete.

Cresciuto nel settore giovanile della Pallavolo Torino, dove Cuneo lo notò portandolo subito nel proprio vivaio, Mazzone ha spiccato il volo nella pallavolo che conta passando poi al Club Italia (tre stagioni fra B2 e A1, assieme anche a Lanza) e successivamente maturando ulteriore esperienza nel secondo campionato nazionale grazie ad una annata da protagonista a Sora.

Nel suo curriculum trovano spazio anche otto partite con la Nazionale Maggiore, con cui ha vinto la Medaglia d’Argento agli Europei 2013 (vissuti da quarto centrale dietro Birarelli, Beretta e Piano) e la Medaglia d’Oro ai Giochi del Mediterraneo 2013 disputati in Turchia.

Pubblicità
Pubblicità

Vestirà la maglia di Trentino Volley numero 18 su cui verrà riportato non solo il cognome ma anche la prima lettera del nome essendoci in rosa anche un altro Mazzone: lo schiacciatore Tiziano, con cui però non c’è nessun tipo di parentela.
 

“Scegliendo Trento ho deciso di operare una scelta differente rispetto a quelle che avevo fatto nel recente passato – ha rivelato Daniele Mazzone. Ho preferito firmare per un Club in cui non avrò la certezza del posto da titolare ma che mi possa far crescere e maturare in prospettiva. Arrivo in una Società che per storia e risultati recenti può essere senza dubbio considerata una delle migliori al mondo. Potrò imparare molto da due compagni di reparto con esperienza internazionale come Solé e Van de Voorde e soprattutto da un allenatore come Stoytchev, tecnico vincente e che chiede molto in allenamento. C’è tutto quello che mi serve per poter dimostrare le mie potenzialità.Sono rimasto stupito della chiamata della Società perché nelle quattro gare ufficiali in cui ho giocato contro Trento ho sempre faticato molto ad esprimermi. Mi ha fatto quindi particolarmente piacere essere ugualmente scelto per far parte di questa rosa”.

“Daniele Mazzone è un centrale giovane, dotato di ottime potenzialità, che risponde al profilo di giocatore che volevamo per questo ruolo – ha spiegato Radostin Stoytchev. Studiandolo a video come avversario nelle ultime due stagioni e ascoltando le impressioni di chi lo ha avuto in squadra posso dire che siamo di fronte ad un grande talento, che dovremo essere bravi a far crescere ed esprimere. Sono molto soddisfatto del suo arrivo”.
 

La scheda

DANIELE MAZZONE
nato a Chieri (Torino), il 4 giugno 1992
207 cm, ruolo centrale
2007/08 Pallavolo Torino D e giov.
2008/09 Pallavolo Cuneo B2
2009/10 Club Italia B2
2010/11 Club Italia A2
2011/12 Club Italia A2
2012/13 Globo Banca del Frusinate Sora A2
2013/14 Exprivia Molfetta A1
2014/15 Altotevere Città di Castello San Sepolcro A1
2015/17 Trentino Volley A1

Palmares

1 Campionato Italiano Under 19 (2012)

In nazionale

8 presenze con l’Italia
Medaglia d'Oro ai Giochi del Mediterraneo 2013
Medaglia di Argento Europei 2013
Medaglia di Bronzo World League 2013

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]
  • Perserverance, la missione Nasa in cerca di vita su Marte
    Fa parte della natura umana esplorare, conoscere e spingersi sempre oltre i limiti terrestri, fino a Marte ad esempio, diventata ormai una delle migliori alternative alla Terra. Trovare tracce di una vita passata o presente sul pianeta rosso, raccogliendo campioni di suolo e studiando la superficie di Marte. Questo è il motivo che ha spinto […]
  • Dalla Francia all’Italia:nel 2020 Il cinema estivo cambia forma e approda in acqua
    L’esigenza di migliorare sfruttando al meglio il nostro ambiente e il nostro territorio unito alla voglia di scongiurare l’arrivo di una prossima pandemia, ha spinto e obbligato molti organizzatori di eventi e molte aziende a ripensare gli spazi e quindi le attività dedicate al pubblico rispetto al distanziamento sociale. Dopo l’esperimento dal sapore vagamente vintage […]
  • Dall’America arriva lo “specchio della verità”, racconta quanto sei dimagrito e quanto sei in forma
    “Specchio spettro delle mie brame.”: iniziava così la celebre frase della matrigna di Biancaneve che intimava il suo specchio interrogandolo per assicurarsi ogni giorno il primato di più bella del reame nella nota favola. Se questa è la fantasia, uno strumento simile è ora disponibile anche nella realtà, dando un supporto concreto e mirato alla […]
  • Dall’amore per il bello alla passione per l’antico e il moderno: il mondo di Zanella Arredamenti
    Esistono alcuni luoghi agli angoli delle strade o nei piccoli borghi cittadini in cui la sola visita equivale sempre ad un’esperienza piena di ricordi, emozioni vissute e storia. Entrare in un negozio di antiquariato infatti, è un po’ come viaggiare nel tempo: scoprire un mondo di oggetti che non esiste più per qualcuno ma che […]
  • Uno sguardo a Kazan, un microcosmo di stili e culture che vivono in armonia
    A circa 820 kilometri da Mosca, dove i fiumi Volga e Kazanka si uniscono, si erge da oltre 1000 anni la splendida capitale della repubblica del Tatarstan: Kazan. Il suo splendore e le sue innumerevoli caratteristiche l’hanno portata ad essere nominata, nel 2005, la Terza Capitale della Russia (appellativo a cui può essere ufficialmente associata […]
  • Riscoprire il turismo lento in Italia, con le mini crociere fluviali
    Una parte della penisola Italiana è composta da un piccolo mosaico di isole e canali che insieme rappresentano la perfetta geometria di un mondo pieno di fascino. Riscoprire una dimensione lenta del turismo, attraverso gli imperdibili itinerari fluviali italiani è uno dei modi migliori per visitare questo mondo. Le crociere fluviali in houseboat sono in […]
  • Il rosmarino e le sue innumerevoli caratteristiche che fanno bene alla salute
    Il rosmarino è un arbusto perenne e sempreverde del genere della Salvia, originario dell’area mediterranea. Questa pianta, infatti, cresce nelle zone litoranee, macchia mediterranea, dirupi sassosi e assolati dell’entroterra, dal livello del mare fino alla zona collinare, ma si può trovare e coltivare anche nella zona dei laghi prealpini e nella Pianura Padana. Sin dall’antichità, […]
  • Il messaggio di Banksy colpisce con un video anche la metropolitana londinese
    La decisione tardiva del Governo inglese nel procedere con il Lockdown in Inghilterra, accompagnata dal disappunto di molti cittadini britannici, è stata presa di mira dall’artista britannico Banksy. Lo steet artist britannico dopo aver coperto di divertenti topi il suo bagno mesi fa, torna a colpire facendo della tesa situazione inglese la sua musa ispiratrice, […]

Categorie

di tendenza