Connect with us
Pubblicità

Sport

Week End di grande basket a Trento con la clinic “Giovanni Papini”

Il grande basket e il prestigioso clinic internazionale per la formazione dei coach, questa volta dedicato all'indimenticabile figura di Giovanni Papini, passano ancora una volta nel capoluogo all'ombra del Bondone.

Pubblicato

-

Il grande basket e il prestigioso clinic internazionale per la formazione dei coach, questa volta dedicato all'indimenticabile figura di Giovanni Papini, passano ancora una volta nel capoluogo all'ombra del Bondone.
Per la prima volta sarà un evento mirato con l'organizzazione della Federazione Italiana della Pallacanestro, quindi sotto l'egida del presidente nazionale Giovanni Petrucci, del presidente CNA Giovanni Piccin e del Consigliere Federale Gianni Zappi, a fianco della Trentino Basket presieduta da Rita Pastore.
 
Firme eccellenti della tecnica e delle strategie di gioco saranno presenti domani e domenica al PalaBocchi di via S. Croce a Trento per una due giorni di assoluto prestigio durante la quale si alterneranno Sergio Scariolo, tecnico italiano che è stato designato nuovamente Commissario Tecnico della Nazionale Spagnola che dovrà preparare i prossimi Europei nel girone proprio con l'Italia a Berlino ma già conquistatore di medaglie d'oro ai campionati continentali del 2009 e 2001 nonché l'argento olimpico a Londra, poi Jasmin Repesa, croato di recente capo allenatore al Cadevita Zagabria e che ha ricevuto in questi giorni una proposta per la serie A italiana a Milano nonché vincitore di uno scudetto con la Fortitudo a Bologna, di altri sei in Croazia e di altri due in Turchia, quindi Sito Alonso capo allenatore del Bilbao e dell'Under 20 iberica, Cesare Pancotto head coach in serie A con la Vanoli Cremona una delle rivelazioni dello scorso campionato, infine il preparatore fisico Lorenzo Taliento, vice della Nazionale del ct Pianigiani e artefice di una strepitosa stagione con la matricola Aquila Basket Trento giunta quarta e qualificata ai playoff e all'Eurocup.
 
L'illustre intitolazione del Clinic Trentino è un omaggio alla memoria di quel Papini che è stato un dinamico sostenitore e propulsore della formazione professionale degli allenatori di basket all'interno della Federazione. Papini che è stato amico di tutti e collega entusiasta di tante iniziative a fianco di Massimo Meneguzzo e di Tony Bridi formatori congiunti nella scuola di formazione nazionale con a Capo il coach Simone Pianigiani ed  Andrea Capobianco.
 
La vera anima delle iniziative precedenti in Trentino A.A. (Italia-Rep.Ceca, raduni della nazionale Maggiore e dei formatori nazionali) e di questa attuale del clinic “G. Papini” è Tony Bridi in qualità di formatore nazionale e di presidente della Commissione Regionale Allenatori per quanto riguarda il Comitato del Trentino Alto Adige.
 
Oltre che del presidente federale Giovanni Petrucci il clinic ha avuto la massima adesione e partecipazione di Giovanni Piccin, presidente nazionale del Cna che nobilita Trento con questa manifestazione che è il primo momento importante per gli allenatori che poi frequenteranno il corso di Bormio. Il fresco eletto presidente del Comitato della Federbasket regionale, Mauro Pederzolli, ed il consigliere Massimo Komatz hanno sottolineato il valore dell'evento, così come Rita Pastore presidente della Trentinobasket che “ritiene che da questi momenti di crescita tecnica nascano poi le condizioni per avere maggiore qualità nel gioco e nella scelta dei giocatori”.
 
Il presidente Petrucci ha rilevato che “Questa intensa attività di formazione, trova riscontro a livello internazionale, con una scuola italiana che ci rende onorati ed orgogliosi, e che attualmente ha il proprio principale riferimento in Ettore Messina, assistente allenatore dei San Antonio Spurs e già ct della Nazionale negli anni Novanta, che quando gli impegni glielo hanno permesso, è stato volentieri uno dei docenti di questo clinic”.
 
Il programma prevede momenti di intensa caratura tecnica fin da domani quando di mattina entrerà in scena Sergio Scariolo sulle tematiche delle azioni in attacco e il loro svolgimento, quindi nel pomeriggio sarà Cesare Pancotto a dissertare sulla costruzione della difesa in match up e nelle situazioni di pressing.
 
Chiuderà la sessione il professor Lorenzo Taliento, che poi farà parte dello staff azzurro nel ritiro di Folgaria della nazionale azzurra a partire dal 21 luglio, che parlerà ai partecipanti ed ai coach in formazione del tema delle proposte operative da mettere in atto quando vengono messi in azione i contatti nella pallacanestro.
 
Nella giornata di domenica sarà la volta Alonso Alfonso Blasco sulle tematiche del post basso e sulla filosofia della difesa, poi Jasmin Repesa delizierà i coach sull'importanza dei fondamentali individuali quando si creano nel gioco i cosiddetti “blocchi” per favorire le transizioni, il tiro o altre soluzioni agonistiche.

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • PubblicitàPubblicità
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]
  • Arredare green: la scelta di vivere sostenibile
    La connessione fondamentale tra essere umano e natura trova forte legame e accordo con un incredibile risultato in molti settori: dall’abbigliamento, alla arte culinaria fino all’arredamento di spazi interni ed esterni. Per gli appassionati di aree verdi e naturali, la nuova tendenza che guarda al futuro del design è uno sguardo verso Madre Natura, composto […]
  • “ Sentiero dei Parchi”: presto anche l’Italia avrà il suo Cammino di Santiago italiano
    Dai Tg flash, ai treni velocissimi ai fast food fino ai pranzi al volo: viviamo in un mondo in cui la velocità è diventata una dote essenziale e molto ricercata, ma esiste un’alternativa che cerca di promuovere il valore della lentezza e della scoperta. Esistono infatti, diversi modi di viaggiare e dopo lo slow food […]
  • “Regalati il Molise”:case vacanze gratis per rilanciare turismo e piccoli borghi
    Nell’anno in cui l’emergenza sanitaria ha rotto tutti gli schemi del classico turismo legato alle grandi mete e alle vacanze tradizionali, una delle regioni più piccole d’Italia ha deciso di riaprire i confini del turismo con una particolare iniziativa aperta al mondo: “ Regalati il Molise perché il Molise è un regalo speciale”. L’annuncio arriva […]
  • Cortina d’Ampezzo plastic- free: da luglio stop a plastica in ristoranti, bar ed eventi
    Preservare la salute del pianeta e del nostro futuro è diventato una delle urgenze più importanti del momento, tanto da impegnare associazioni governative internazionali e Governi di tutto il mondo per trovare una soluzione efficacie alle problematiche ambientali. Dallo sfruttamento delle energie rinnovabili, alla raccolta differenziata, molte sono le soluzioni fino ad ora utilizzate per […]

Categorie

di tendenza