Connect with us
Pubblicità

Trento

Villa S.Ignazio: Venerdì a Trento il convegno sulla sicurezza

Venerdì 19 giugno a Trento, a Villa S. Ignazio, in via delle Laste 22, a partire dalle ore 14,30 si discuterà, nel corso di un convegno, di sicurezza pubblica, con particolare riferimento alla percezione che ne hanno i cittadini e alle ricadute sulle politiche dell’immigrazione e dell’accoglienza.

Pubblicato

-

Venerdì 19 giugno a Trento, a Villa S. Ignazio, in via delle Laste 22, a partire dalle ore 14,30 si discuterà, nel corso di un convegno, di sicurezza pubblica, con particolare riferimento alla percezione che ne hanno i cittadini e alle ricadute sulle politiche dell’immigrazione e dell’accoglienza.

Il 4° convegno Sentire sicurezza, “ Le città sensibili. Rappresentare territori, costruire relazioni”, di cui in allegato trovate il programma, fa parte del progetto “Sen.Si.-Sentire Sicurezza” (www.sentiresicurezza.it) promosso dalla cooperativa Villa S. Ignazio in collaborazione con il Coordinamento nazionale comunità di accoglienza, cinque Comunità di Valle, l’Università di Trento e con il contributo della Provincia di Trento.

Dopi i saluti di Riccardo Baldi, presidente della cooperativa Villa S. Ignazio, dell’assessore provinciale Carlo Daldoss e dell’assessore comunale Mariachiara Franzoia, durante il pomeriggio interverranno Marco Dallari dell’Università di Trento, Paola Barretta dell’Osservatorio di Pavia (che ogni anno con Ilvio Diamanti stende il Rapporto sulla sicurezza in Italia e in Europa) e monsignor Gian Carlo Perego, direttore generale e segretario della Fondazione Migrantes-Cei.

Pubblicità
Pubblicità

Sarà anche l’occasione per presentare una mostra fotografica e un report sul quartiere della Portela curati da Fabio Colombo dell’Università di Urbino e dal fotografo Stefano Rubini.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza