Connect with us
Pubblicità

Trento

Nasce «Social…Mente», il piano per il futuro.

Volontariato e beneficenza sono una delle ricchezze e delle eccellenze trentine. Un cittadino italiano su sette svolge lavori di volontariato, ma la percentuale aumenta in Trentino a cui va la palma d'oro per le azioni di beneficenza con il 25,8% di diffusione di lavoro volontario.  

Pubblicato

-

Volontariato e beneficenza sono una delle ricchezze e delle eccellenze trentine. Un cittadino italiano su sette svolge lavori di volontariato, ma la percentuale aumenta in Trentino a cui va la palma d'oro per le azioni di beneficenza con il 25,8% di diffusione di lavoro volontario.  
 
In Italia il numero di volontari è stimato in 6,73 milioni di persone, (tasso di volontariato totale pari al 13,6%). Ci sono più volontari nel nord del Paese, nel Nord-est si registra il tasso di volontariato totale maggiormente elevato (17%), mentre il Sud si contraddistingue per livelli di partecipazione sensibilmente più bassi (8,6%). 
 
Secondo il dossier dell'Istat, nel volontariato gli uomini sono più attivi delle donne (13,3%contro 11,9%), per via di una maggiore presenza maschile in quello organizzato. I volontari appartengono prevalentemente alla classe di età 55-64 anni (15,9%), mentre il contributo di giovani e anziani in termini di presenza attiva si mantiene, invece, inferiore alla media nazionale. Il tempo dedicato L'impegno medio di un volontario è di 19 ore in quattro settimane. 
 
Forse sono stati anche questi numeri a far riflettere sulla possibilità di poter realizzare una grande macro area dentro il nostro giornale per dare la massima visibilità alle associazioni che convivono spesso con grandi problemi organizzativi e di comunicazione. 
 
Si chiamerà «Social…Mente», e il progetto è sostenuto da Giovanni Coletti presidente della Fondazione Autismo del Trentino e dalla Cierre Edizione proprietaria attraverso l'editore Roberto Conci dei diritti della Voce del Trentino e di tutti i quotidiani territoriali del gruppo.
 
«Fare bene e saper comunicare bene sono due mix importanti per mettere in rete una comunicazione che possa favorire la conoscenza» – afferma Giovanni Coletti.
 
«Social…..mente, – continua il presidente della fondazione Autismo del Trentino – cercherà di dare un piccolo aiuto a molti genitori che non conoscono a volte quello che esiste sul proprio territorio e che avranno un importante punto di comunicazione condiviso per così facilitare anche il lavoro sugli stessi utenti».
 
L'ambizione è di creare un percorso che parte dalla Comunicazione e dalla divulgazione per portare ad una maggiore partecipazione (istituzioni, semplici cittadini, volontari, addetti al lavori, pazienti) e alla conseguente sensibilizzazione della comunità.
 
«La macro area, a cui tutte le associazioni potranno accedere liberamente postando articoli riguardanti, la ricerca, i programmi, le novità legislative, ma anche pubblicare eventi e tutto quello che riguarda il lavoro delle onlus, servirà anche come sostegno informativo a molte famiglie che non conoscono nemmeno le leggi e i contribuiti per il sostegno sia economico che di servizi legati alla persona» sottolinea sempre Coletti. 
 
E ancora: «Alimentare e fare cultura del diverso e senso civico del rispetto in questo mondo che normalmente esclude il disabile da feste di compleanno dei suoi stessi amici è uno degli scopi che intendiamo raggiungere con il progetto «Social…Mente» perché il diversamente abile può essere una risorsa, anche per la società».
 
Comunicazione che si estenderà anche sui Social attraverso il gruppo di facebook «Social…Mente – La Voce del Trentino» con il preciso compito di avere una costante condivisione della comunicazione con un target mirato e un'interazione e integrazione continua. «Si vuole rendere protagoniste le famiglie e avvicinare maggiormente i cittadini alle associazioni e al volontariato anche con il sistema Social Network che ormai è il più diretto, incisivo e dinamico sistema di condivisione ma scegliendo il percorso dell'approfondimento di qualità e non la quantità» dichiara Roberto Conci
 
«L'idea – continua l'editore della Voce del Trentino – è anche sviluppare una Comunicazione Funzionale e una comunicazione come Scambio sociale oltre che incoraggiare la spontaneità e l'iniziativa dei vari contesti.
 
La piattaforma potrà anche diventare organizzativa oltre che dare spazio e visibilità a tutte le associazioni di volontariato del territorio. Ogni manifestazione o evento troverà spazio sul giornale e sarà pubblicizzata attraverso articoli, redazionali o comunicati stampa il tutto pianificato anche per fare da «collante» fra un'associazione e l'altra e per dare supporto ad idee e progetti».
 
È stato attivato l'indirizzo e-mail socialmente@lavocedeltrentino.it dove confluiranno comunicati, articoli, redazionali, foto ecc, ecc di tutte le associazioni. Il responsabile del Team che seguirà il progetto è Mario Amendola, ma saranno numerosi i collaborarori pronti a scendere in campo per raccogliere interviste, pareri, e idee che poi saranno pubblicati sul quotidiano. 
 
La priorità sarà data a informazioni riguardanti le novità legislative e le attività di sostegno alle famiglie, poi spazio agli approfondimenti e agli eventi. Gli obiettivi sono molti, e riguardano crescita, visibilità, formazione, approfondimento, pianificazione e progettualità, scambio di informazioni, sinergie di rete, promozione di valori etici, morali e sportivi attraverso la disabilità e la creazione di un'enorme archivio consultabile con un solo clic. {facebookpopup}
 

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Vestiti digitali: l’abito che compri, indossi ma non esiste
    Dietro al glamour e allo scintillio dei vestiti nuovi, appena usciti dai negozi, il mondo della moda si ritrova in una fase epocale di cambiamento trainata dalla trasformazione dei comportamenti di acquisto dei prodotti, dalle diverse esigenze dei consumatori e soprattutto dalla forte rivoluzione digitale. In ambito fashion infatti, i cambiamenti più significativi riguardano la […]
  • Gelato alla frutta o gelato alle creme? Questo è il dilemma
    Che estate sarebbe senza gelato? Colorato, fresco, gustoso e perfetto per una merenda golosa o per una serata davanti al ventilatore, il gelato è un must della bella stagione. I gusti ormai sono infiniti, si va dal dolce al salato, dal classico gelato al gelato fritto… insomma, ce n’è per tutti i palati! Ma è […]
  • Da aerei e droni, “bombe di semi” contro la deforestazione in Thailandia
    La fame di risorse naturali che portano alla riconversione di zone naturali in coltivazioni e zone urbane è un fenomeno storico, noto fin dalle origini antiche ma mai così sviluppato come nelle proporzioni attuali. La deforestazione infatti, è considerata uno dei più grandi mali della società moderna che, oltre ad aggravare una vasta gamma di […]
  • Isole Borromee: le tre incredibili ‘perle’ del lago Maggiore
    Incastonato tra i rilievi collinari e montuosi delle terre svizzere e quelle italiane, nelle regioni di Lombardia e Piemonte si aprono le meravigliose acque del Lago Maggiore, rese spettacolari dai tratti di costa punteggiata di castelli, ville monumentali e circondate dai rigogliosi e coloratissimi giardini. Dal favoloso clima, alle bellezze architettoniche, alla ricca eredità archeologica, […]
  • Eco Bonus 110% esteso anche alle seconde case
    Nonostante il tanto desiderato Super Eco Bonus del 110 %, il pacchetto di incentivi fiscali relativi alle detrazioni per le riqualificazioni energetiche e misure antisismiche sia entrato ufficialmente in vigore dal mese di luglio 2020, si pensa già ad un allargamento della platea per la super detrazione. È stata presentata infatti, una riformulazione di un […]
  • Ghiaccioli fatti in casa: mille gusti di golosità!
    Quando arriva l’estate nei nostri congelatori non mancano mai alcune scatole di ghiaccioli. Golosi, gustosi, colorati e adatti a tutti i gusti: i ghiaccioli possono essere l’ingrediente perfetto per una merenda tra amici, fresca e rigorosamente instagrammabile. Ma è davvero così complicato prepararli? Gli ingredienti per preparare i ghiaccioli sono davvero semplici e pochi: i […]
  • Garda See Charter: tra l’arte del navigare e un’avventura sportiva
    Venti che soffiano costanti e regolari, onde perfette e mai eccessivamente abbondanti, acqua celeste e leggermente illuminata dai caldi raggi del sole che rendono il clima mite tutto l’anno: queste sono solo alcune delle condizioni ideali per un’esperienza in barca a vela sulle acque del Lago di Garda. Quello del Lago di Garda, tra il […]
  • “Vivi internet, al meglio”: la piattaforma di Google per aiutare gli adulti a guidare i ragazzi sul web
    Dalla sua nascita l’immenso mondo del web ha concretizzato le necessità in facili possibilità ma con la sua inarrestabile evoluzione sta offrendo, sopratutto al pubblico più giovane, altrettante insidie e minacce. Secondo una ricerca commissionata da Google, nonostante l’85% degli insegnanti italiani intervistati non abbia i mezzi sufficienti per affrontare questo tipo di problematiche, il […]
  • Sacro Bosco di Bomarzo: un luogo tra sogno e realtà
    Non tutti sanno che nel cuore della Tuscia Laziale, in provincia di Viterbo, si trova un bosco dove immaginazione e paure prendono forma: il Sacro Bosco di Bomarzo, noto ai più come Parco dei Mostri di Bomarzo. In letteratura e nell’arte, il bosco è spesso visto come metafora di caos, turbamento, inquietudine, vita, perdita della […]

Categorie

di tendenza