Connect with us
Pubblicità

Trento

Trentino Trasporti: Bilancio in attivo

Le Assemblee dei soci di Trentino trasporti Trentino trasporti S.p.A. e Trentino trasporti esercizio S.p.A. hanno approvato i bilanci delle società, nel primo anno di gestione dei Consigli di Amministrazione, insediati lo scorso luglio 2014. 

Pubblicato

-

Le Assemblee dei soci di Trentino trasporti Trentino trasporti S.p.A. e Trentino trasporti esercizio S.p.A. hanno approvato i bilanci delle società, nel primo anno di gestione dei Consigli di Amministrazione, insediati lo scorso luglio 2014. 
 
I due bilanci si sono chiusi con un utile di Euro 101.586 per Trentino trasporti S.p.A. e di Euro 162.559 per Trentino trasporti esercizio S.p.A.
 
I due distinti Consigli di Amministrazione sono composti dalle stesse persone, nell’ottica di collaborazione e integrazione delle funzioni tra le due società pubbliche. Ieri, in occasione delle Assemblee dei soci, sono stati ribaditi e sottolineati gli obiettivi attesi, che riguardano in particolare:razionalizzazione dei servizi ed ottimizzazione delle risorse disponibili; miglioramento dell’efficienza e degli standard qualitativi aziendali;ridefinizione dei rapporti tra Società e Organizzazioni Sindacali; incentivazione alla lotta all’evasione, soprattutto in ambito urbano; determinazione di nuovi scenari operativi riguardo alla governance delle due Società.
 
Come ricordato dalla presidente Monica Baggia, nel corso del 2014 Trentino trasporti e Trentino trasporti esercizio hanno intensificato ed ampliato le aree di collaborazione e di impegno comune. Di grande rilevanza è stato il completamento e la messa in esercizio della rimessa treni e autobus di Croviana in Val di Sole a fine 2014, concisa con il 50° anniversario della trasformazione della Trento – Malè da tramvia a ferrovia, e la successiva attivazione sulla linea del sistema di controllo ATP (Automatic Train Protection).
 
Altro importante ambito di collaborazione è stato l’avvio, dal mese di dicembre 2014, del pieno servizio operativo sulla Ferrovia Trento – Bassano con 26 corse giornaliere, che porterà nell’anno 2015 allo svolgimento di circa la metà delle percorrenze complessive sulla tratta da parte di Trentino trasporti esercizio S.p.A.
 
Sono stati poi ricordati due importanti progetti, avviati nel 2014: la riorganizzazione della rete urbana di Trento, attivata ad inizio febbraio 2015, ed il trasferimento del servizio urbano dalla sede storica di via Marconi a Trento alla sede di via Innsbruck, che verrà completato a inizio giugno.
 
L’assessore provinciale alle infrastrutture e all'ambiente Mauro Gilmozzi ha confermato la massima fiducia della Giunta provinciale nell’operato delle due Società, assicurando l’impegno anche finanziario da parte dell’Ente nonostante la congiuntura economica.
 
I due bilanci, approvati dalle rispettive Assemblee dei Soci, si sono chiusi con un utile di Euro 101.586 per Trentino trasporti S.p.A. e di Euro 162.559 per Trentino trasporti esercizio S.p.A. Alla presenza dei rappresentanti dei comuni di Trento, Arco ed altri convenuti, e del nuovo sindaco di Rovereto Francesco Valduga, la presidente Monica Baggia ha chiuso le assemblee ringraziando i Consigli di Amministrazione, i Collegi Sindacali ed il personale delle due società per la collaborazione e l’impegno profuso.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza