Connect with us
Pubblicità

Trento

Scuola – lavoro: oggi le premiazioni della settima edizione di Tu Sei

Premiati questa mattina, nella suggestiva Sala Grande del Castello del Buonconsiglio, i migliori progetti della settima edizione di “Tu sei”.

Pubblicato

-

Premiati questa mattina, nella suggestiva Sala Grande del Castello del Buonconsiglio, i migliori progetti della settima edizione di “Tu sei”.

 L’iniziativa, nata da una collaudata collaborazione tra Provincia autonoma di Trento e Confindustria, è stata voluta con lo scopo di rafforzare i rapporti scuola-impresa per facilitare l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro.

La cerimonia si è svolta alla presenza del presidente di Confindustria Paolo Mazzalai e della dirigente generale del Dipartimento della Conoscenza Livia Ferrario.

Pubblicità
Pubblicità

In sala, assieme agli studenti, erano presenti gli insegnanti e molti rappresentanti del mondo imprenditoriale.

Questa mattina al Castello del Buonconsiglio la tradizionale cerimonia di premiazione del “Tu sei”, progetto promosso da Confindustria Trento e dalla Provincia autonoma di Trento per valorizzare il dialogo tra i mondi della scuola e dell’impresa.

L’evento è stato aperto dai saluti dei due enti promotori.

Pubblicità
Pubblicità

Per Confindustria Trento era presente Giulia Manica, responsabile dell’iniziativa.

“Obiettivo del progetto Tu Sei è collegare il mondo della scuola con quello dell'impresa. Un format che sta dando grandi soddisfazioni – ha spiegato Manica – al punto che siamo al terzo rinnovo dell'accordo tra Confindustria Trento e Provincia.

Siamo convinti che in questo modo possiamo migliorare l'orientamento degli studenti nella scelta degli studi e del futuro sbocco professionale, contrastando concretamente la piaga della disoccupazione giovanile”.

Livia Ferrario, dirigente generale del Dipartimento della Conoscenza ha portato il saluto del Presidente della Provincia Ugo Rossi e ha sottolineato l'ambizione dell’Ente Pubblico di voler sviluppare per i ragazzi non solo occasioni di crescita, ma anche opportunità di lavoro.

"Il Dipartimento – ha ribadito – supporta questo approccio pragmatico, che permette di ricavare dall'esperienza preziose informazioni per far nascere misure legislative adeguate alle esigenze attuali."

Progetti vincitori dell’edizione 2015 primo ciclo L’istituto Comprensivo di Borgo Valsugana in collaborazione con Dial Srl per l’esperienza di accoglienza in azienda di tre seconde classi di scuola media.

Premio per la migliore realizzazione biennale all’Istituto Comprensivo di Levico in collaborazione con Adige Spa, per le attività di visita in azienda, di approfondimento e di documentazione realizzate da centinaia di allievi coordinati da un ricco team di docenti.

Progetti vincitori dell’edizione 2015 – secondo ciclo Ite Tambosi-Battisti in collaborazione con Gpi Spa, per lo sviluppo di un software atto a monitorare il consumo di carburante da parte dei mezzi aziendali.

Premio per la migliore realizzazione biennale al Liceo Rosmini di Rovereto in collaborazione con Manica Spa per il lavoro di ricerca, progettazione, confronto e realizzazione confluito nella inaugurazione di un museo aziendale.

Premio per la migliore realizzazione nella categoria istruzione e formazione professionale all’Enaip di Cles in collaborazione con Tama Spa.

Due menzioni di eccellenza sono andate alla partnership tra l’Itt Buonarroti di Trento e Algorab Srl e a quella tra l’Itt Marconi di Rovereto e Metalsistem Spa.

Il premio speciale Casse Rurali trentine è stato assegnato invece al progetto dovuto alla collaborazione tra la Scola ladina de Fascia e Catinaccio Impianti a Fune Spa (nella categoria istituti del secondo ciclo di istruzione) e a quello realizzato dall’Istituto professionale Arti Grafiche Artigianelli con Edizioni Centro Studi Erickson Spa.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza