Connect with us
Pubblicità

Trento

Raduno alpini L’Aquila: le penne nere Trentine pronte a sfilare

Le nostre penne nere cominceranno a sfilare domani mattina alle ore 9.00. Quella di quest’anno è la 88° edizione e verrà ospitata nella città di L’Aquila, gravemente danneggiata dal terremoto del 6 aprile del 2009, quando una scossa del 5,9 ha seminato panico e distrutto la capitale dell’Abruzzo. 

Pubblicato

-

Le nostre penne nere cominceranno a sfilare domani mattina alle ore 9.00. Quella di quest’anno è la 88° edizione e verrà ospitata nella città di L’Aquila, gravemente danneggiata dal terremoto del 6 aprile del 2009, quando una scossa del 5,9 ha seminato panico e distrutto la capitale dell’Abruzzo. 

Per gli Alpini sarà quindi un ritorno, dopo il massiccio intervento di Protezione Civile che ha visto la sede nazionale costruire un intero villaggio a Fossa (33 case ed una chiesa). Ovviamente anche gli Alpini trentini parteciparono in blocco, nei campi di stanza a Paganica, dove era operativa la Protezione Civile della nostra Provincia. Infatti, proprio in questi giorni di festa, le maggiori attività della Sezione di Trento saranno incentrate proprio dalle parti di Paganica, dove venerdì sera ci sarà il concerto della Fanfara di Lizzana e dove sabato mattina la Fanfara sezionale accompagnerà una cerimonia ufficiale.

Circa 4.000 le Penne Nere trentine, partite da alcuni giorni, che hanno raggiunto il capoluogo Abruzzese. Quattromila Alpini che saranno affiancati da tre fanfare, dal coro sezionale, e che assieme al Presidente Maurizio Pinamonti e ai componenti il Consiglio Direttivo Sezionale scorteranno il Vessillo della Sezione di Trento, decorato con 12 medaglie d’oro.

Pubblicità
Pubblicità

Per i trentini l’Adunata Nazionale di L’Aquila rappresenta un ulteriore passo verso la conferma della data del 2018, quando l’organizzazione dovrebbe (d’obbligo ancora, fino a settembre del 2016) essere affidata proprio alla Sezione di Trento.

Nel frattempo continuano gli impegni su più fronti, tutti atti a dimostrare la solidità di una Sezione che conta su circa 24 mila iscritti, in costante aumento grazie anche all’ “effetto volano” della richiesta ufficiale per l’organizzazione dell’Adunata Nazionale nr. 91, quella del 2018 appunto. 

Così gli Alpini trentini proseguono nella costruzione della “Casa dello Sport Tina Zuccoli” a Rove- reto sulla Secchia, in provincia di Modena, dove oramai mancano pochi mesi alla solenne inaugu- razione di quello che si può certamente definire il fiore all’occhiello della Sezione: ovvero la rea- lizzazione di una casa per le associazioni, una casa sviluppata su due piani, per un totale di circa 600 metri quadri. Una casa per la quale sono state dedicate oltre 13 mila ore di lavoro totalmente gratuito, da parte di innumerevoli soci Alpini. 

Una casa dal valore complessivo di oltre 1 milione e mezzo di euro. Tornando all’Adunata Nazionale di L’Aquila, gli Alpini del Trentino giocheranno quindi un ruolo daprimattori, visto che da anni si contendono con Bergamo il primato di Sezione più numerosa dell’intera Associazione. Il Presidente Pinamonti è stato chiaro nell’ultimo consiglio sezionale: “dovremo partecipare in massa – ha detto – per dimostrare ancorché ce ne fosse bisogno che siamo pronti ad organizzare l’Adu- nata Nazionale del 2018 che, ricordiamolo, ha la forza di muovere circa 500 mila persone”.

Pubblicità
Pubblicità

Fra le varie iniziative encomiabile quella degli Alpini della Val di Cembra e in modo particolare quella del Gruppo di Faver, che sfileranno portando il cappello di Marco Pojer, scomparso nel terremoto del Tibet e non ancora ritrovato. Per quanto riguarda la copertura televisiva, grazie ad un accordo con Trentino TV la sfilata della 88a Adunata Nazionale di domenica 17 maggio sarà trasmessa in diretta a partire dalle ore 9.00 fino alla conclusione della manifestazione sul canale regionale TRENTINO TV – TNN canale nr° 604. Il commento delle principali fasi sarà affidato al Vice Presidente Paolo Frizzi e al consigliere sezionale Renzo Merler.

Pubblicità
Pubblicità

  • PubblicitàPubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • “CrowdWine”, l’originale sistema per sostenere le piccole cantine italiane
    In un momento storico in cui l’intero settore del vino italiano ed internazionale sta vivendo un profondo cambiamento strutturale, relazionale e sopratutto commerciale è nata un’idea per sostenere le piccole e medie cantine italiane. L’idea prende spunto direttamente dal più noto crowdfunding, tentando di avvicinare i consumatori con i produttori attraverso l’ormai utilizzatissimo sistema di […]
  • Coronavirus: un team di giovani donne progetta ventilatori polmonari con ricambi di automobili
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus ha colpito anche angoli di mondo già molto fragili come L’Afghanistan, Paese precedentemente dilaniato da decenni da guerre e dittature che, dopo l’arrivo del Coronavirus rischia di mettere definitivamente in ginocchio il fragile sistema sanitario. Nonostante il Governo di Kabul abbia adottato i più noti sistemi prevenzione, come il distanziamento sociale […]
  • Beer SPA, una tappa imperdibile nella splendida Praga
    Ti piacciono la birra e le belle città d’Europa? Allora una tappa alla Beer SPA delle capitale Ceca è d’obbligo. Aperta nel 2013, la Original Beer SPA, negli anni, ha riscosso un grande successo soprattutto tra coloro che amano il connubio tra belle città, relax e attrazioni peculiari o comunque diverse dal solito. Ma cos’è […]
  • Covid19: L’isola di Cipro paga le vacanze ai turisti contagiati e ai loro famigliari
    Nonostante Cipro abbia avuto poco meno di 1.000 casi di contagi e 17 vittime da Coronavirus, non vuole rinunciare all’attesissimo nonché molto importante traffico turistico estivo dando così il benvenuto a qualsiasi viaggiatore. A differenza di altri Stati, Cipro si sta infatti attrezzando per non ostacolare gli arrivi nei luoghi di villeggiatura sull’isola mediterranea attraverso […]
  • Giappone propone vacanze quasi gratis per rilanciare il turismo
    Negli ultimi mesi, il Giappone come tutti gli altri Stati del mondo, ha subito un forte rallentamento dal punto di vista turistico a causa dell’emergenza sanitaria da Covid – 19, arrivando ad un calo del 99.9% del turismo locale con neanche 3 mila arrivi durante il mese di aprile. Inoltre, considerando che il 2020 avrebbe […]
  • Coronavirus: distributori automatici di mascherine gratuite
    Nel periodo in cui la massima attenzione all’igiene e al distanziamento sociale sono la priorità principale per ogni Governo del mondo, la città di Singapore in stato di lockdown fino a giugno, ha deciso di contenere la diffusione da Covid – 19, garantendo a tutti i cittadini mascherine gratuite attraverso particolari distributori automatici. La caratteristica […]
  • NASA, progetta il sistema per prevedere alluvioni e siccità fino a 60 giorni prima
    Vista dallo spazio la Terra appare come un Pianeta Blu grazie alle grandi distese di acqua in continuo movimento che ricoprono il 70% dell’intera superficie. Da quando evapora, fino a quando cade pioggia alimentando le falde acquifere, l’intero ciclo dell’acqua dolce è così importante da essere al centro di alcuni programmi di ricerca internazionali volti […]
  • Borghi italiani dimenticati: incentivi, bonus e aste a partire da 1 euro per ripopolarli
    Da nord a sud l’Italia intera è costellata di Borghi che conservano, identità, mestieri e saperi di un patrimonio immateriale e materiale di una storia unica al mondo certificata dall’Unesco. Alcuni di questi, vengono chiamati “comuni a rischio scomparsa” a causa delle loro ridottissime dimensioni, eppure fanno parte del patrimonio storico e artistico italiano, rappresentando […]
  • Covid, oltre 60.000 perdono il lavoro: lo Stato li assume per un importante progetto
    L’emergenza sanitaria da Coronavirus con le misure preventive, indubbiamente necessarie al fine di contrastare la pandemia, hanno gravemente frenato i consumi mondiali, con pensanti ripercussioni sull’intero tessuto imprenditoriale. Tutto questo, ha portato inevitabili e devastanti conseguenze non solo per le abitudini sociali, ma anche e sopratutto per il settore produttivo ed economico. Nel mondo infatti, […]

Categorie

di tendenza