Connect with us
Pubblicità

Trento

«Efficenza energetica, obblighi e opportunità» ieri a Palazzo Stella

Si è tenuta ieri a Palazzo Stella a Trento la conferenza «Efficenza energetica, obblighi e opportunità». All'incontro hanno partecipato oltre 80 rappresentanti del mondo imprenditoriale trentino ed una quarantina di iscritti all'albo degli ingegneri.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Si è tenuta ieri a Palazzo Stella a Trento la conferenza «Efficenza energetica, obblighi e opportunità». All'incontro hanno partecipato oltre 80 rappresentanti del mondo imprenditoriale trentino ed una quarantina di iscritti all'albo degli ingegneri.
 
Dopo i saluti di Andrea Basso e Giordano Farina, presidente di Assoenergia, è toccato a Michele Creazzi introdurre l'argomento. 
 
Il quadro normativo è stato spiegato da Marcello Salvio di Enea, mentre Nicola Fruet amministratore delegato della Nesco s.r.l e Maurizio Fauri presidente del polo tecnologico hanno illustrato la diagnosi energetica come strumento strategico.
 
Giovanni Bartucci e Davide Manganotti di Dolomiti energy Saving, società costituita nel mercato energetico grazie all'incontro della trentina Dolomiti Energia e Bartucci Spa, hanno parlato delle enormi possibilità riguardanti gli investimenti di efficentamento con la logica ESCo – Case Study   
 
Il decreto legislativo del 4 luglio 2014, n.102, che recepisce la direttiva europea 2012/27/EU sull’efficienza energetica, stabilisce il quadro di misure per la promozione e il miglioramento dell’efficienza energetica, in modo da concorrere al conseguimento dell’obiettivo nazionale di risparmio energetico che punta alla riduzione del consumo di energia primaria di 20 milioni di tep (tonnellate equivalenti di petrolio) entro il 2020.
 
Tra le misure introdotte segnaliamo quella che prevede che le grandi imprese eseguano una diagnosi energetica nei siti produttivi localizzati sul territorio nazionale entro il 5 dicembre 2015 e successivamente ogni 4 anni. Tale obbligo non si applica alle grandi imprese che hanno adottato sistemi di gestione conformi EMAS e alle norme ISO 50001 o EN ISO 14001, a condizione che il sistema di gestione in questione includa un audit energetico.
 
L’obbligo vale anche per le imprese energivore (art. 39 del decreto legge 22 giugno 2012, n.83), indipendentemente dalla loro dimensione, in alternativa all’adozione di un sistema di gestione conforme alla ISO 50001. In caso di inottemperanza, sono previste sanzioni amministrative pecuniarie.
 
Per quanto riguarda le PMI, il Ministero dello Sviluppo Economico, di concerto con le Regioni, sta elaborando programmi finalizzati a sostenere la realizzazione di diagnosi energetiche o l’adozione di sistemi di gestione dell’energia ISO 50001.
 
Nel corso dell’incontro si sono anche affrontate le tematiche riguardanti la diagnosi energetica, intesa come strumento per garantire la conoscenza energetica del processo, per individuarne gli sprechi, le aree di debolezza ed i margini di miglioramento e per fornire analisi a supporto delle strategie aziendali, ISO 50001, con un focus sui punti chiave per la sua implementazione e sul possibile miglioramento delle prestazioni energetiche aziendali a seguito di un intervento di questo genere; Certificati bianchi, con la distinzione tra progetti standard, analitici e a consuntivo;EPC, soluzione di finanziamento per cui la ESCo si assume tutti i rischi tecnologici, finanziari e gestionali dell’intervento a fronte di un corrispettivo proporzionato all’entità dei risparmi energetici ottenuti.

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento4 ore fa

Marmolada, proseguono le ricerche. Draghi a Canazei: «Grazie agli operatori per la loro generosità, professionalità e coraggio»

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Giovani “parcheggiatori” cercansi a Castel Thun

Fiemme, Fassa e Cembra5 ore fa

Strage Marmolada: era davvero impossibile da prevedere?

Piana Rotaliana5 ore fa

Nuovo calendario di raccolta rifiuti (secco e umido) a Mezzocorona

Val di Non – Sole – Paganella6 ore fa

Fango e detriti sulla SP67 dopo il temporale: intervengono i Vigili del Fuoco di Campodenno

Alto Garda e Ledro6 ore fa

Ad Arco la festa per il 50° anniversario del record di Renato Dionisi

Trento6 ore fa

Strage Marmolada, Facchini (Sat): «Vanno cambiati i modelli di sviluppo»

Rovereto e Vallagarina7 ore fa

Rovereto si risveglia indifesa e fragile: il grido d’allarme degli imprenditori: «Le Istituzioni preposte facciano qualcosa»

Fiemme, Fassa e Cembra7 ore fa

Strage Marmolada: i nomi delle prime vittime

Trento7 ore fa

Coronavirus: risalgono i ricoveri. In Trentino 4.647 persone in quarantena

Fiemme, Fassa e Cembra8 ore fa

Marmolada: sale a 8 il numero delle vittime, cala quello dei dispersi

Trento8 ore fa

Gardolo: ancora violenza e scontri fra stranieri

Trento8 ore fa

Difensore civico, crescono gli interventi. Temi “caldi”: il diritto di accesso agli atti e la sanità, Covid in testa

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Successo per la prima edizione del Torneo di calcio tennis di Cles

Fiemme, Fassa e Cembra9 ore fa

Crollo Marmolada – Ghiaccio Bollente, WWF: dati e analisi disponibili da tempo, manca azione

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

eventi4 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario4 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Alto Garda e Ledro4 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Politica3 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Italia ed estero4 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Politica3 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento – Ucraina, accolte le prime due studiose

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto, continuano gli atti vandalici: prese di mira le auto parcheggiate

Politica3 settimane fa

Claudio Cia: «Patt è solo l’ombra del suo passato e pronto a mettersi con tutti per il potere»

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Fausto Iob è stato ucciso, arrestato il presunto colpevole

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza