Connect with us
Pubblicità

Spettacolo

I Have a dream e la fondazione Kennedy a Rovereto

Il 28 agosto del 1963 Martin Luther King, al termine di una marcia di protesta per i diritti civili, proclamava uno dei più famosi discorsi del ventesimo secolo, pronunciando la frase I HAVE A DREAM («Io ho un sogno»).

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Il 28 agosto del 1963 Martin Luther King, al termine di una marcia di protesta per i diritti civili, proclamava uno dei più famosi discorsi del ventesimo secolo, pronunciando la frase I HAVE A DREAM («Io ho un sogno»).

A distanza di 52 anni quelle parole, quei contenuti hanno ritrovato vita sul palco del Teatro Rosmini di Rovereto, di fronte ai ragazzi della scuole medie dei comuni della Vallagarina.

Ieri mattina l’Associazione culturale “Grande Quercia” di Rovereto ha infatti presentato lo spettacolo intitolato I HAVE A DREAM, in memoria dei sogni di giustizia di tanti popoli oppressi.

Pubblicità
Pubblicità

Tra i presenti anche la Fondazione Kennedy rappresentata dall’avvocato Fiammetta Chiarinie da Valentina Pagliai, responsabile per l’Europa del Programma di educazione ai diritti umani Speak Truth To Power, iniziativa globale del RFK Center for Justice and Human Rights che attraverso le esperienze e le storie di coraggiosi difensori di tutto il mondo mira ad educare gli studenti e le comunità sui diritti umani.

Questo spettacolo (che questa sera verrà riproposto, a favore di Emergency, alle 20.30 presso il Teatro Parrocchiale di Villa Lagarina) è una “luce di speranza” ha affermato la dottoressa Pagliai introducendo l’opera musicale, un grido di giustizia e di verità che riecheggia nella storia e che vuole risvegliare le coscienze di chi troppo spesso dimentica le atrocità, le violazioni e i soprusi del passato.

Sei ragazzi del gruppo teatrale dell’Associazione “Grande Quercia” hanno dato anima e corpo alle storie di giovani provenienti da terre devastate dalla guerra, dalla miseria, dalle ingiustizie sociali, dalle dittature: il ragazzo soldato del Ruanda, un bambino del Sud Africa, la ragazza orfana dell’Afghanistan, una bambina del Vietnam, una figlia dei Desaparecidos, ecc..

Pubblicità
Pubblicità

Parole e musiche (sul palco anche Alessandro Martinelli, Roberto Garniga, Andrea Ferroni, Franco Giuliani, Daniela Sannicolò, Federica Boratti) che hanno intrecciato dolori, ricordi, lacrime ma anche tanta speranza.

Il sogno di una giustizia, che oggi più che mai continua a gridare a gran voce.

Una giustizia che sogna di poter ritrovare nuova vita nei cuori e nelle azioni di coloro che domani formeranno il nostro futuro, di quei ragazzi che oggi si sono emozionati nel rivivere quei drammi e nel riascoltare parte del discorso di Martin Luther King “anche se affronteremo le difficoltà di oggi e di domani, ancora io ho un sogno. Io ho un sogno. Che un giorno questa nazione si solleverà e vivrà nel vero significato del suo credo: noi manteniamo questa verità evidente, che tutti gli uomini sono creati uguali. Io ho un sogno. Che i miei quattro bambini un giorno vivranno in una nazione in cui non saranno giudicati per il colore della pelle, ma per l’essenza della loro personalità. Io ho un sogno. Un mondo che valorizzi le diversità dei popoli, libero dalle discriminazioni e che garantisca pari opportunità a tutti… Questa è la nostra speranza”.

a cura di Alessandra Corrente

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 giorni fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento4 settimane fa

Dramma a Trento: ricercatrice muore a 42 anni per un malore improvviso

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Torna in Val di Non la grande “Festa di San Romedio”

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragedia di Capodanno: è morta la 25 enne roveretana Valentina Vallenari Benedetti, troppo gravi le ferite riportate nell’incidente lo scorso 31 dicembre

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto2 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Offerte lavoro4 giorni fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

economia e finanza4 settimane fa

Il colosso Amazon licenzia 18 mila dipendenti

Rovereto e Vallagarina3 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento1 settimana fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento3 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento3 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento2 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Trento4 settimane fa

Arrivano i saldi invernali: ecco quando inizieranno

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza