Connect with us
Pubblicità

Trento

La metamorfosi di un guerriero. Jeff Lowe’s metanoia, film in concorso al Trento Film Festival

Utah, anni cinquanta, un gruppo di bimbi biondi e felici come in una pubblicità della Colgate, ridono e giocano davanti alla cinepresa che inquadra anche il loro padre, americano tutto fisico, natura e patriottismo.

Pubblicato

-

Utah, anni cinquanta, un gruppo di bimbi biondi e felici come in una pubblicità della Colgate, ridono e giocano davanti alla cinepresa che inquadra anche il loro padre, americano tutto fisico, natura e patriottismo.
 
Tra i bimbi c'è quello che diventerà una leggenda dell'alpinismo, Jeff Lowe. Grazie al padre per nulla apprensivo e vocato all'apprendimento empirico Jeff cresce con una capacità sportiva fuori dal comune, complice anche lo scenario spettacolare che lo circonda, lo Utah Zion Park. Scia benissimo, esplora le montagne circostanti e si appassiona all'arrampicata, iniziando a scalare con i filo da stendere i panni. E' tra i primi a praticare l'arrampicata libera, considerato ancora una subcultura da figli dei fiori.
 
Ma non si ferma qui, la terra gli sta stretta, finirà per aprire vie dovunque: Alaska, Pakistan, Karakorum, l'Eiger. Inizia a farsi conoscere su quella che è considerata la montagna più bella del mondo, l'Ama-Dablam Lui e la sua squadra sono i secondi ad arrivare in cima, ma non si accontenta, il giorno dopo l'ascensione di gruppo parte da solo tracciando una nuova via. Un'altra montagna-simbolo lo segnerà per sempre, il LATOK I°, detto la Montagna Impossibile, 2600 metri verticali da cui fuggono tutti gli alpinisti di buon senso, ma lui non ne ha. Dopo sei giorni in parete, a pochi metri dalla vetta sta male, e deve rinunciare, non se lo scorderà più.
 
Jeff Lowe non è solo un alpinista, è un vulcano. Inventa nuovi prodotti per l'arrampicata, innovativi e usati ancora oggi, apre la Lowe Alpine System; oltre alle montagne gli piacciono le donne, forse troppo per sua stessa ammissione. E' un vincente inarrestabile, diviene leggenda scalando le Bridal Veil Falls testando attrezzatura inedita, va oltre il possibile scalando in arrampicata mista le Octopussy Falls in Colorado.
 
Ma i sogni, oltre che all'alba, muoiono anche in parete. Inizia il declino: l'azienda va male, è assillato da creditori, con moglie e figlia piccola da mantenere si innamora perdutamente della grande scalatrice francese Catherine Destivelle. Come tutti gli americani wasp, si riempie di sensi di colpa, e come per una catarsi, pur fisicamente male in arnese, decide di aprire una nuova via sulla nord dell'Eiger.
 
Gli amici pensano che sia un modo originale di suicidarsi, e stanno a guardare. Pieno di debiti, si fa prestare l'attrezzatura dalla Destivelle e da Krakauer e inizia la sua scala santa sull'Eiger. E' la scalata per la vita di un moribondo, ma ne esce una via nuova di zecca seppur con sforzo epico: a centinaia di metri dalla vetta finisce le corde e prosegue slegato. Chiamerà questa via METANOIA, ovvero un drastico cambiamento di pensiero, come drastico è il mutare della sua salute.
 
Nel 1998 i primi sintomi della SLA, poi, rapida come una discesa, la malattia lo porta a zoppicare, alle stampelle, alla carrozzina. Lo splendido documentario, che molti danno quasi per certo come vincitore del Film Festival, è la cronaca delle cento e più vite di un uomo che ora immobile sulla carrozzina, anche con ironia, si prepara all'infinito chiedendo solo, con voce flebile, di rispettare la natura che così tanto ci offre. Certamente tra il suo folto pubblico non rimarrà inascolata.
 
Raffaella Prandi – raffaella.prandi@hotmail.it

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza