Connect with us
Pubblicità

Trento

Corrado Bungaro: Le 3 T per Trento, Talento, Tecnologia e Tolleranza

Un'innovativa idea per una nuova società, che diventi più forte e che dia molte opportunità a tutti il tutto riportato pragmaticamente dentro tre semplici T.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Un'innovativa idea per una nuova società, che diventi più forte e che dia molte opportunità a tutti il tutto riportato pragmaticamente dentro tre semplici T.

È questa l'idea di Corrado Bungaro candidato per il Pd alle elezioni comunali e consigliere uscente della giunta Andreatta. Ma anche una società più tollerante che sia in grado in questo momento di crisi di sprigionare la sua creatività artistica come seppe fare la Germania prima della seconda guerra mondiale.

Le tre “T”? Cosa intendi?

Pubblicità
Pubblicità

«E’ la teoria dell’economista Richard Florida, secondo il quale le città dovrebbero puntare su tre fattori determinanti per lo sviluppo economico, sociale e culturale: talento, tecnologia, tolleranza».

Spiegaci meglio, Corrado…

«Una comunità che sa valorizzare i suoi talenti è una società più forte. La tecnologia e l’innovazione possono, se usati bene, favorire e moltiplicare lo sviluppo. Ma ciò avviene soprattutto negli ambienti contraddistinti da un alto grado di tolleranza, un luogo cioè di apertura e non paura verso tutto ciò che è “diverso” e “nuovo”».

Pubblicità
Pubblicità

E Trento è pronta per questa sfida?

«Trento avrebbe tutte le credenziali. Deve però migliorare sulla valorizzazione dei propri talenti, sostenendo di più il “made in trentino” di qualità; inoltre può essere più tollerante. La nostra terra è da sempre solidale ed accogliente, la tolleranza però è un’altra cosa: è un approccio mentale più aperto, che favorisce la nascita di idee nuove e lungimiranti per il futuro della nostra comunità».

Parlare di creativi e creatività in questo momento non è un lusso? Ce lo possiamo permettere?

«Dobbiamo farlo, perchè finora abbiamo assistito a un grande spreco, quello del talento umano. Le organizzazioni che, soprattutto in questo momento, ragionano a breve o brevissimo termine, non lo riconoscono e non lo ricompensano. L'idea che non possiamo permetterci di valorizzare il talento perchè c'è la crisi è il frutto di un equivoco. Non è vero che il progresso sia solo tecnologia, in Europa ci sono anche l'arte e la cultura che possono spingere la crescita economica. Ogni crisi si è accompagnata a un momento di creatività, di apertura nella produzione artistica, pensiamo alla Germania prima della Seconda Guerra Mondiale».

Il tuo cortometraggio illuminAzione è un esempio?

«Il mio video è nato in cucina, con una scatola di fiammiferi, un foglio A4 nero ed una scatola di cartone. Come regia luci una lampada alogena. E’ nato dunque nella massima povertà, a dimostrazione che le idee, a volte, hanno una loro forza naturale. Con mio stupore il video ha vinto tanti premi dal Giappone alla Spagna, al Festival del Cinema di Roma ed è stato selezionato per rappresentare l’Italia al World One Minutes di Amsterdam».

Come va con i “tuoi” girasoli?

«Tante persone in questo mese hanno seminato i “miei” girasoli. Sono spuntati germogli di qua e di là, con radici forti e voglia di crescere. Speriamo di ritrovarci tutti assieme in un grande giardino di girasoli».

Altri articoli su Corrado Bungaro

Corrado Bungaro: Trento città creativa. Non solo Smart 

clicca sulla foto per vedere il video

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento49 minuti fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Fiemme, Fassa e Cembra2 ore fa

Miss Italia torna a Moena: la reginetta è Giulia Barberini. Eletta anche la Soreghina 2023

Trento4 ore fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

La Fondazione Ivo de Carneri di Cles è orgogliosa della nomina a Cavaliere di Gran Croce della Repubblica Italiana del collaboratore Dott. Donato Greco

Trento8 ore fa

Opere strategiche: inserite anche il tratto Castelnuovo – Grigno e la Ciclovia del Garda

Val di Non – Sole – Paganella8 ore fa

Arianna Ferrari in concerto a Tuenno insieme a Giorgio Vanni

Trento8 ore fa

Studentato, via al progetto con 55 alloggi per 200 posti letto

Trento8 ore fa

Anche da Trento l’addio a Piero Angela, il suo ultimo messaggio: «Io ho fatto la mia parte ora tocca a voi»

Trento10 ore fa

Formazione professionale, aggiornato il programma pluriennale

Valsugana e Primiero10 ore fa

Sicurezza sulla SS 50. Aggiudicati i lavori contro il rischio valanghe

Trento10 ore fa

Programma FSE+ della Provincia autonoma di Trento: incremento delle risorse

Trento11 ore fa

Contributi per investimenti nei processi produttivi per le piccole e medie imprese: prosegue la raccolta delle domande

Rovereto e Vallagarina19 ore fa

Ancora auto danneggiate a Rovereto: ingenti i danni

Giudicarie e Rendena19 ore fa

Due minori in difficoltà su Cima Cop a 3.000 metri. Salvati dal Soccorso Alpino

Rovereto e Vallagarina22 ore fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza