Connect with us
Pubblicità

Trento

I cani di Claudio Cia, Robbi (Verdi): «costi troppo alti per la comunità»

«Ma vi è capitato di leggere con attenzione il piano per la sicurezza di Trento di Claudio Cia, candidato sindaco del centrodestra Si rivolge così, Gian Piero Robbi, esponente dei Verdi del Trentino ai cittadini del capolugo, a seguito dei volantini sulla sicurezza che il centrodestra, sta distribuendo in questi giorni.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

«Ma vi è capitato di leggere con attenzione il piano per la sicurezza di Trento di Claudio Cia, candidato sindaco del centrodestra Si rivolge così, Gian Piero Robbi, esponente dei Verdi del Trentino ai cittadini del capolugo, a seguito dei volantini sulla sicurezza che il centrodestra, sta distribuendo in questi giorni.

Sbalordisce un punto: "l'attivazione di un'unità cinofila della Polizia Municipale per contrastare lo spaccio e il traffico di sostanze stupefacenti".

Pubblicità
Pubblicità

«Sì, non è una novità in Italia ma Cia – incalza l'esponente dei Verdi – ha idea di quanto costi istituire e mantenere quest'eventuale nuova mansione?»

Occorre non solo che la Polizia Municipale si rifornisca di cani addestrati (e non è facile reperirli, perché devono seguire corsi e prove particolari che solo aziende altamente professionali possono impartire) ma ci vorrà l'addestramento del personale, la conoscenza del modus operandi e la creazione di una nuova casa per ospitare gli animali ma sopratutto ci vorrà tanto tempo per vedere a pieno regime la nuova "elite" della Polizia Locale (mentre il traffico, i parcheggi selvaggi e la rimozione dei mezzi parcheggiati nelle zone riservate o nei passi carrai, vanno a farsi benedire).

Secondo Il candidato dei Verdi Trentini ci vorranno quattrini in più «anziché utilizzarli, ad esempio, per rifocillare il settore dell'assistenza sociale, sempre più tartassata o per finanziare un servizio a cui dovrebbero dedicarsi (e lo fanno) la Guardia di Finanza e i Carabinieri» – precisa Robbi 

Pubblicità
Pubblicità

«La droga – conclude Robbi-, sia chiaro, è un'emergenza sociale, soprattutto quando rientra nell'ambito delle scuole, ma la sua strumentalizzazione a colpi di slogan non è la soluzione ed è solo un modo per strumentalizzare la paura dei cittadini».

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 settimana fa

Caro bollette, supermercati Eurospin: «Abbiamo perso ogni speranza»

Trento2 settimane fa

Caro energia: dalla provincia arrivano 180 euro per ogni famiglia

Trento3 settimane fa

Autovelox e semafori intelligenti in funzione dal 19 settembre. Ecco dove sono installati

Arte e Cultura3 settimane fa

A Riva del Garda Serena Dalla Torre si riconferma campionessa italiana di Body Painting

Trento2 settimane fa

Dopo 20 anni di amore Tony Menegatti sposa la sua Laura

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Rovereto: protesta per le urla alle Fucine, 72 enne massacrato dalla «Baby Gang»

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Impiccato in garage, i Carabinieri di Borgo compiono il miracolo

Trento2 settimane fa

Il comune fa cassa: 104 multe in sole 3 ore grazie ai nuovi semafori «intelligenti»

Trento1 giorno fa

Relazione della D.I.A.: in Trentino presenti le Mafie Calabresi, nigeriane e albanesi

Trento5 giorni fa

Ritrovata la 18 enne scomparsa sabato dopo la scuola

Politica6 giorni fa

Elezioni 2022, ecco i primi trombati eccellenti

Io la penso così…3 giorni fa

Giulia Torelli: Le turbe psichiche di questo soggetto sono particolarmente evidenti

Trento3 settimane fa

Morto a soli 61 anni Luca Mazzalai, partecipò ad oltre 20 edizioni della Trento Bondone

Val di Non – Sole – Paganella3 giorni fa

Dramma in Val di Non: il corpo di una donna recuperato nella forra del torrente Pongaiola

Trento4 settimane fa

Trento, lavorare per le cooperative sociali a 4 euro l’ora: «Non ce la facciamo a vivere»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza