Connect with us
Pubblicità

Trento

Lega Nord: «Pronti ad estirpare il tumore del centro sinistra». E arriva anche Matteo Salvini.

Molto ottimismo e vivacità oggi alla presentazione dei candidati leghisti per il comune di Trento. 

Pubblicato

-

Molto ottimismo e vivacità oggi alla presentazione dei candidati leghisti per il comune di Trento. 
 
La Lega Nord ha scelto «La portela» come simbolo del degrado e della criminalità che in questi anni ha creato molti problemi ai commercianti e ai residenti. «Questa è la città che non vogliamo – in riferimento al degrado ha sottolineato subito Maurizio Fugatti – è una città in mano alla criminalità dove i ormai nessun cittadino è al sicuro».
 
Il segretario della Lega Nord ha confermato la presenza di Matteo Salvini a Trento l'ultima settimana prima delle votazioni, si vocifera che il leader del carroccio potrebbe tenere il comizio o alla sala della Cooperazione oppure in piazza Cesare Battisti. 
 
Fugatti poi ha criticato Panizza, Ottobre e Dellai colpevoli – secondo lui – di non difendere per nulla l'autonomia del Trentino e di essere complici del governo Renzi, «che svuota le carceri – ha tuonato – importa criminali e clandestini tutti i giorni e svuota la nostra autonomia». Il segretario della Lega ha poi annunciato la manifestazione che si svolgerà a Borghetto il giorno 27 aprile denominata «Autonomia regionale a difesa dell'identità e dell'autodeterminazione dei Popoli» che vedrà fra i relatori il governatore della Lombardia Roberto Maroni e il già presidente della Provincia Autonoma di Bolzano Luis Durnwalder, insieme a Franco Tretter, Carlo Andreotti, l’ex europarlamentare Erminio Enzo Boso, e il cons. regionale Walter Kaswalder.
 
Claudio Cia, arrivato con il suo Camper e impegnato sul territorio ad ascoltare la gente e i suoi problemi, ha solo ricordato che questo potrebbe essere un momento storico per la città che ha bisogno di cambiare per difendere i propri cittadini da un centro sinistra immobile e completamente assente. «Non dobbiamo cadere nelle provocazioni degli avversari – ha ricordato – noi siamo portatori di democrazia e di civiltà e pronti a risolvere i problemi di tutti».
 
Ha toccato anche il problema sicurezza e legalità, «Oggi Trento viaggia su due binari, su uno corre la gente per bene, onesta che rispetta le leggi, sull'altro invece le persone che fannno dell'illegalità una spada per le loro battaglie.» – Il riferimento è a ciò che sta succedendo all'ex asilo di via Manzoni dove un gruppo di anarchici tiene in scacco un'intera città da oltre un mese.
 
Sono intervenuti anche i consiglieri uscenti, «All'ultima cena del consiglio comunale ho visto un centro sinistra sommesso e silenzioso, forse sono consapevoli che la loro corsa è finalmente finita – ha esordito Brida – noi siamo molto ottimisti, sentiamo la gente vicina e un grande consenso anche per il bel lavoro fatto in consiglio in questi anni». Brida ha criticato il «comitato per la rinascita di Torre Vanga» che insieme alla Lega Nord ha avuto un'importanza strategica in questi anni per difendere il rione della Portela da spaccio, degrado e criminalità, «spiace vedere – ha constatato Brida – come poi alcune di queste persone candidano con il centro sinistra, una bella incongruenze e contraddizione secondo me». Bruna Giuliani è intervenuta in difesa della donne trentine, «Trento non è più a misura di donna, il degrado e la criminalità mettono in pericolo ogni giorno noi donne, mentre andiamo al lavoro, portiamo i figli a scuola, andiamo a fare la spesa al supermercato».
 
«Siamo pronti a estirpare il tumore del centro sinistra – ha esordito invece David Moranduzzo – per così liberare Trento dall'agonia e dal tunnel del terrore in cui il sindaco Andreatta ci ha portato
 
A margine della conferenza stampa Maurizio Fugatti ci ha confidato con dispiacere dell'annullamento della manifestazione di sabato 25, sembra, voluto da Rodolfo Borga, che prevedeva una marcia fino al commissariato del governo contro illegalità e dedgrado. Ma è un comune denominatore da parte del centro destra che sia meglio non provocare nessuno per così non mettersi al livello di alcune frange estremiste che ormai sguazzano nell'illegalità giornaliera senza che nessuno faccia nulla. 
 

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Dal camerino digitale alle chat “commessa”: Cambia l’esperienza d’acquisto anche nella moda
    L’arrivo del covid prima e l’emergenza sanitaria poi, sta accelerando un processo e una trasformazione che era più che mai prevedibile, puntando verso diversi cambiamenti, soprattutto quello dell’esperienza d’acquisto. Una direzione inconvertibile in cui molti, tra esperti e protagonisti del settore, stanno cercando di riprodurre le stesse sensazione dell’acquisto vissuto in negozio  provando ad uguagliarlo […]
  • Anche i grandi nomi della moda scelgono la sostenibilità: Prada lancia la nuova linea “Prada Re – Nylon” con plastica ricilata
    I grandi nomi della moda e del lusso si reinventano nella forma e soprattutto nella sostanza facendo della sostenibilità una propria cultura aziendale, impegnandosi verso una moda sostenibile e decisamente più responsabile. Questa è la direzione che ha deciso di prendere Prada, ampliando la sua proposta e introducendo una nuova collezione con del nylon rigenerato per […]
  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]

Categorie

di tendenza