Connect with us
Pubblicità

Sport

Playoff SuperLega: buona la prima per Trento, Molfetta senza via di scampo

L’esordio nei Play Off SuperLega UnipolSai 2015 regala all’ENERGY T.I. Diatec Trentino una convincente vittoria nella prima gara della serie dei quarti di finale con l’Exprivia Neldiritto Molfetta

Pubblicato

-

L’esordio nei Play Off SuperLega UnipolSai 2015 regala all’ENERGY T.I. Diatec Trentino una convincente vittoria nella prima gara della serie dei quarti di finale con l’Exprivia Neldiritto Molfetta

I gialloblù hanno inaugurato con un perentorio 3-0 sui pugliesi il proprio cammino nel tabellone che assegna lo scudetto 2014/15, spazzando via in un sol colpo la delusione per l’amaro epilogo dell’avventura europea in 2015 CEV Cup.

Pubblicità
Pubblicità

Dopo la battuta d’arresto con Mosca di otto giorni prima, il PalaTrento ha così potuto festeggiare nuovamente un successo (il diciannovesimo stagionale fra le mura amiche) che permette alla vincitrice della regular season di fare un primo passo verso le semifinali: per staccare effettivamente il pass per il turno successivo a Birarelli e compagni ora servirà capitalizzare uno dei due match ball a disposizione nei prossimi due match (domenica a Molfetta, eventualmente fra una settimana di nuovo al PalaTrento).

Con la consueta concentrazione la squadra di Stoytchev ha subito messo all’angolo l’avversario, affidandosi al servizio (in particolare di Nemec, alla fine a segno quattro volte) e all’intensità difensiva (il 38% a rete di Molfetta da questo punto di vista risulta essere piuttosto eloquent) per trovare spesso spunti importanti.

Dopo il monologo assoluto visto nei primi due set, l’Exprivia ha provato a riaprire il match nel terzo periodo ma il suo largo vantaggio è durato solo sino all’8-12, poi ci hanno pensato ancora lo slovacco (mvp e best scorer con 16 punti) e il neontrato Giannelli (perfetto il suo inserimento in corso d’opera) ad indirizzare la prima sfida il versante trentino anche grazie a davvero troppi errori degli ospiti (13 a rete e 12 al servizio).

Pubblicità
Pubblicità

Convincenti le prove dei due centrali (80% in primo tempo per Solé con due muri, 57% per Birarelli) e per Lanza (11 punti col 56%) mentre per una volta Kaziyski merita un elogio più per quanto fatto in seconda linea (69% di ricezione perfette) che per quanto mostrato in prima (44%).

La cronaca della gara. Il sestetto dell’ENERGY T.I. Diatec Trentino che Stoytchev sceglie per il debutto nei Play Off non presenta sorprese: Djuric è a disposizione del tecnico bulgaro ma parte in panchina con quindi Zygadlo in regia e Nemec opposto, Kaziyski e Lanza in banda, Solé e Birarelli al centro e Colaci libero. Vincenzo Di Pinto, tecnico di Molfetta, risponde con Hierrezuelo alzatore, Torres opposto, Noda Blanco e Sket laterali, Bossi e Candellaro al centro, Romiti libero.

In avvio di gara prova a sorprendere gli avversari con Torres (attacco ed ace) e Hierrezuelo (muro su Kaziyski) che offrono agli ospiti il 3-5. Ci pensano Nemec (due battute punto consecutive e poi altre due) e due block (di Birarelli e Zygadlo), inframezzati dalle pipe di Lanza ad invertire in maniera nettissima la tendenza (8-5 e poi 12-5). Il gap aumenta ancora dopo il time out tecnico, con Solé che ottiene ancora un muro (16-7) e l’opposto slovacco infermabile anche a rete. Sul 20-8 (altro break point di Nemec) il set è di fatto concluso: bastano pochi scambi per mandare le squadre al cambio di campo sul 25-13.

L’Exprivia Neldiritto prova a scuotersi nel secondo set ma è ancora una volta Nemec al servizio e poi Lanza fra attacco e battuta a creare un solco profondo fra le due squadre ancora prima del time out tecnico (11-8 e poi 12-9). Di Pinto getta nella mischia Piscopo per Candellaro ma la musica non cambia anche perché Torres fatica ad entrare in partita in attacco, ben controllato dal muro dei gialloblù (15-11). Il finale di parziale vede l’ENERGY T.I. Diatec Trentino controllare il vantaggio acquisito (19-17, 22-18) grazie ad una buona fase di cambiopalla e chiudere senza sussulti sul 25-20.

Più problematica la prima fase del terzo periodo, in cui Trento accusa un evidente passaggio a vuoto e Molfetta ne approfitta per scappare via grazie al muro sul 2-6 e poi sul 5-10. Stoytchev avvicenda Zygadlo con Giannelli, ma a suonare la carica è ancora Nemec che in attacco ricompone quasi da solo lo strappo (10-12, time out Di Pinto). L’aggancio arriva a quota 16, con i pugliesi piuttosto fallosi a rete: i padroni di casa sentono che è il momento di spingere per chiudere i conti ed affondano il colpo (20-18). Giannelli regala al PalaTrento anche un ace che vale il +3 (22-19), poi ci pensa Lanza a fissare il 3-0 sul 25-20.

Abbiamo iniziato i Play Off come auspicavamo, ovvero con un successo rotondo che ci fa comodo sotto tutti i punti di vista – è stato il primo commento a fine gara dell’allenatore della ENERGY T.I. Diatec Trentino Radostin Stoytchev . Siamo riusciti subito ad imporre al match il giusto ritmo fra muro e difesa ma anche in ricezione abbiamo offerto una buona prova. Dopo il 2-0 l’importante era riuscire a mantenere alta la concentrazione, cosa che siamo riusciti a fare in particolar modo nella seconda metà del terzo set. Dobbiamo però lavorare ancora per correggere un paio di situazioni: in attacco per esempio potevamo fare meglio. A Molfetta sarà una partita diversa, loro saranno molto motivati e avranno l'aiuto del pubblico, dobbiamo pensare a noi stessi e a dare il meglio anche in Puglia”.

Fra quattro giorni, domenica 19 aprile  il secondo atto della serie al PalaPoli di Molfetta con la Trentino Volley che avrà già la prima occasione, vincendo, per chiudere il discorso e volare in semifinale.

Di seguito il tabellino di gara 1 dei quarti di finale dei Play Off SuperLega UnipolSai 2015 giocata stasera al PalaTrento.

ENERGY T.I. Diatec Trentino-Exprivia Neldiritto Molfetta 3-0
(25-13, 25-20, 25-20)
ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO: Zygadlo 1, Lanza 11, Solé 6, Nemec 16, Kaziyski 9, Birarelli 5, Colaci (L); Fedrizzi, Giannelli 1. N.e. Nelli, Thei, Djuric, Burgsthaler. All. Radostin Stoytchev.
EXPRIVIA NELDIRITTO:  Hierrezuelo 4, Noda Blanco 5, Candellaro 2, Torres 11, Sket 6, Bossi 7, Romiti (L); Del Vecchio, Piscopo 2, Despaigne Jurquin, Spirito, Blagojevic. N.e. Porcelli. All. Vincenzo Di Pinto.
ARBITRI: Sobrero di Carcare (Savona) e Goitre di Collegno (Torino).
DURATA SET: 23’, 23’, 27’; tot  1h e 13’.
NOTE: 1.590 spettatori per un incasso di 14.960 euro. ENERGY T.I. Diatec Trentino: 8 muri,  6 ace, 12 errori in battuta,  4 errore azione, 53% in attacco, 71% (43%) in ricezione. Exprivia Neldiritto:  5 muri, 4 ace, 12 errori in battuta, 13 errore azione, 38% in attacco, 58% (15%) in ricezione. Mvp Nemec.
 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini
    Con l’arrivo dell’estate, aumentano i viaggi, ma alcuni voli low cost per compensare le perdite subite in pandemia hanno deciso di applicare una “ tassa sul sedile”. Di cosa si tratta Si tratta semplicemente di... The post Voli low cost e figli minori, attenzione ai sovrapprezzi non dovuti dei biglietti aerei: ENAC avvia le indagini […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza