Connect with us
Pubblicità

Trento

Ex Ostello san Martino: pericolo per una nuova occupazione

Continuano spediti i lavori da parte degli anarchici all'ex asilo di San Martino, anche ieri a partire dal mattino è continuata la tinteggiatura della facciata che da su via Manzoni. 

Pubblicato

-

Continuano spediti i lavori da parte degli anarchici all'ex asilo di San Martino, anche ieri a partire dal mattino è continuata la tinteggiatura della facciata che da su via Manzoni. 
 
In serata però Maurizio Fugatti, complice una multa presa da un militante della Lega Nord nella stessa zona, verificato che il ponteggio esterno abusivo non era a norma ha chiamato le forze di polizia. 
 
L'intervento di 4 gazzelle deve aver convinto gli anarchici a smontare in fretta e furia l'impalcatura che peraltro è improvvissata, pericolosa e priva di qualsiasi norma di sicurezza per chi la usa e per le persone che transitano sul marciapiede. 
 
Da notare che per tutta la giornata ben 4 parcheggi davanti alla facciata sono stati di fatto requisiti dagli anarchici e resi inservibili per i cittadini. Pare addirittura che una signora sia stata minacciata e costretta a spostare la macchina per paura.
 
«Ecco i bravi ragazzi che possono fare ciò che vogliono con i soldi dei contribuenti trentini – ha affermato Maurizio Fugatti dopo aver chiamato la questura – usare un'impalcatura abusiva sul marciapiede senza che nessuno dica nulla, se non dopo 12 ore, questo alle persone normali non è permesso, evviva la giustizia». 
 
Maurizio Fugatti è stato pesantemente contestato e offeso (al limite della denuncia) dal gruppettino degli anarchici. 
 
I lavori di tinteggiatura vanno comunque avanti ed ecco apparire sulla facciata un lupo nero, tanto per distinguersi dall'orso, icona per oltre 10 anni dell'ex centro Bruno
 
Gli anarchici hanno trasformato il cortile dell'ex asilo in un parcheggio privato con tanto di angolino bar con tavoli e sedie, hanno «aperto» completamente altre due finestre che erano murate e si preparano per l'organizzazione della quarta settimana di occupazione. 
 
Ma arrivano anche le prime lamentele dei residenti, che hanno dovuto sopportare la musica durante le notti di sabato e domenica. E sopratutto un nuovo allarme occupazione. Alcuni residenti e commercianti della zona hanno riferito di aver visto alcuni ragazzi entrare nell'ex ostello, la struttura di fronte all'ex asilo abbandonata e lasciata al degrado da ormai 10 anni. Si teme che questo sopralluogo possa trasformarsi in una nuova occupazione che potrebbe chiudere in una morsa il rione di san Martino. 
 
Critiche sono state anche alcune testimonianze di commecianti che si sono chiesti come sia possibile lasciare uno stabile come quello dell'ex asilo di san Martino nel totale abbandono e degrado per tutti questi anni. 
 
Oltre questi due stabili è salita alle cronache anche la struttura dell'ex mensa univesitaria di santa Chiara, abbandonata anch'essa da anni nel più totale degrado, dove un giovane tunisino sabato è stato ritrovato cadavere.
 
In molti si chiedono se la città di Trento possa permettersi di lasciare questi edifici in completa balia di criminali, senzatetto, nomadi o anarchici, in un momento dove nel capoluogo ci sarebbe bisogno di aree ricreative per i giovani, per le associazioni e per il volontariato.
 
Nella foto l'ex ostello di Via Manzoni che potrebbe diventare un nuovo obiettivo da occupare

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Vinilia Wine Resort: immergiti nel cuore del Salento
    Vinilia Wine Resort è un’antica dimora risalente agli inizi del ‘900 quando era destinata ad essere la residenza estiva della nobile famiglia degli Schiavoni. Oggi, dopo un’attenta e raffinata attività di restauro conservativo, a cura della famiglia Parisi Lacaita, si appresta a diventare un punto di riferimento per l’accoglienza e per un’autentica esperienza nella terra […]
  • Natura, storia e paesaggi mozzafiato: questa è l’isola di Skye
    Skye è una delle migliori località da visitare in Scozia. È famosa per i suoi paesaggi mozzafiato e per la storia che ha alle spalle. L’isola di Skye è lunga 50 miglia ed è la più grande delle Ebridi Interne, ovvero un arcipelago situato al largo della costa occidentale della Scozia, a sud-est delle Ebridi Esterne. Insieme, […]
  • Tenuta Monacelli: che meraviglia il Salento!
    Masseria Monacelli, masseria fortificata del ‘600 e Masseria Giampaolo, esclusivo borgo del ‘400, si impongono con le loro torri di avvistamento nel cuore del Salento. Situate in prossimità dell’Abbazia romanico-bizantina S. Maria a Cerrate, oggi tra i beni del Fondo Ambiente Italiano, testimoniano tracce di storia. Entrambe custodiscono un prezioso frantoio ipogeo, le stanze di stoccaggio […]
  • Incanto e lusso al Castello di Guarene, in Piemonte
    Nel Settecento, il Castello fu la realizzazione di un sogno di Carlo Giacinto Roero, signore di Guarene. Il nobiluomo voleva una nuova e splendida dimora e se la costruì, la circondò di giardini e la arredò. Ne aveva la capacità e i mezzi: era un buon architetto, sia pure dilettante, un aristocratico di primo piano […]
  • Nina Trulli Resort: la masseria perfetta tra la Costa dei trulli e la Valle d’Itria
    Nina Trulli Resort è una masseria immersa nella tipica campagna pugliese, dalla Costa dei trulli a Valle d’Itria, e si trova a soli 5 Km dal mare. Nella zona di Monopoli, città dalle radicate tradizioni marinare anche conosciuta come Città delle cento contrade, è possibile fare letteralmente un tuffo nel passato pur senza mai rinunciare […]
  • Il paese più felice del mondo? La Finlandia!
    La classifica del World Happiness Report parla chiaro: per il terzo anno di fila il posto più felice del mondo sarebbe la Finlandia. Il World Happiness Report è una classifica redatta dalla United Nations Sustainable Development Solutions Network in base ai dati del Gallup World Poll. Mentre il primo posto vede i colori della bandiera […]
  • Il posto perfetto per staccare dal mondo? Le Isole Lofoten!
    Se pensi che i fiordi norvegesi siano belli, potrebbe interessarti fare una bella vacanza alle Isole Lofoten. Un luogo da sogno, un arcipelago simile a un’appendice di montagne frastagliate incredibilmente belle che si protendono nel Mare di Norvegia a ovest di Narvik. Le varie isole sono unite dalla E10, un’impresa di ingegneria altrettanto impressionante come […]
  • X-Bionic Sphere: in Slovacchia un vero paradiso per gli amanti del lusso e dello sport
    Non tutti sanno che a Samorin, in Slovacchia, esiste un vero e proprio paradiso per atleti e per appassionati di lusso e sport. X-Bionic® Sphere è un complesso di hotel e strutture sportive dove il lusso ed il comfort vanno a braccetto con tutte le esigenze di atleti, famiglie e visitatori. L’Hotel offre un servizio di […]
  • Boscareto Resort and Spa: ritrovate la giusta quiete tra vini, buon cibo e paesaggi mozzafiato
    Immerso tra le colline, il Boscareto Resort & Spa rivela la sua bellezza nell’incantevole panorama su cui si affaccia, nei colori dei vigneti e nel meraviglioso territorio delle Langhe, dichiarato Patrimonio Mondiale dell’Unesco. Alba è punto di partenza e di arrivo per chi viaggia nella zona, con i suoi caffè, le chiese, la storia romana […]

Categorie

di tendenza