Connect with us
Pubblicità

Trento

Andreatta: «Trento può crescere ancora»

Sala della cooperazione con circa 150 persone e diverse sedie vuote per la presentazione del candidato sindaco del centro sinistra autonomista Alessandro Andreatta.

Pubblicato

-

Sala della cooperazione con circa 150 persone e diverse sedie vuote per la presentazione del candidato sindaco del centro sinistra autonomista Alessandro Andreatta.
 
Presenti Salvatore Smeraglia per l'IDV, Marco Ianes per i verdi, i socialisti, Lorenzo Dellai per cantiere civico democratico, Roberto Stanchina del Patt, il sindaco uscente Andreatta, Lucia Fronza Creapaz per il PD e il presidente  Ugo Rossi in versione sportiva con giacca a vento color marroncino. 
 
«Noi verdi del Trentino – afferma Marco Ianes – vogliamo proporre temi che parlano ai cittadini di sostenibilità ambientale, economica, etica e politica. Certo, ogni tanto diciamo anche qualche no, ma non si tratta mai di negazioni ideologiche, e quando diciamo no è perché siamo in grado di proporre un’alternativa migliore, studiata e approfondita dalle professionalità  che sappiamo mettere in campo e la nostra lista ne è un chiaro esempio! Quando diciamo NO è perché  esercitiamo il nostro ruolo di sentinelle di questa coalizione».
 
Prima di Marco Ianes erano intervenuti Smeraglia e il segretario dei socialisti trentini (leggermente polemico con Andreatta), poi è toccato a Lorenzo Dellai l'unico a nominare direttamente l'avversario Claudio Cia, il principe ha subito affondato, «non abbiamo bisogno di caravanserraglio, alludendo al tour che il candidato sindaco del centro destra sta portando avanti per parlare da vicino con i cittadini (il realtà però il significato della parola è un altro)»
 
Ha poi continuato il suo attacco verso il centro destra, «non abbiamo bisogno – ha insistito – di persone che parlano alla pancia delle persone, che terrorizzano i cittadini».
 
Quando il sindaco Andreatta ha cominciato il suo intervento alcune persone hanno abbandonato la sala. È apparso piuttosto emozionato e ha parlato di grande atto d'amore verso la città.  
 
«Dobbiamo vincere e non convincere – ha detto – e interpretare un centro sinistra autonomo del Trentino, la politica rimane un atto d'amore e dobbiamo tutti cominciare a lavorare per la nostra città per così continuare una storia bellissima».
 
Poi Andreatta ha parlato della prime cose da fare con urgenza, «raccoglieremo le domande e daremo subito risposte, lavoreremo per migliorare la burocrazia con un'efficace azione amministrativa».
 
Andreatta ha poi parlato di revisione urbanistica, di una Trento più moderna, attrattiva per i turisti, più accogliente, più sicura, dove è più facile spostarsi, fare impresa e fare cultura. Ha inoltre sottolineato le cose positive dei suoi mandati, come il record nel riciclo, la costruzione di nuovi parchi, campi sportivi e lo sviluppo di nuove energie rinnovabili.
 
«C'è sfiducia e disaffezione nella politica – ha spiegato – per questo dobbiamo impegnarci, non maniera demagogica, con umiltà, cogliendo aspirazioni, accogliendo i più deboli, per un'interesse plurale per il bene comune».
 
«E'una città che può crescere ancora – ha poi concluso – e che già in questi sei anni è cresciuta in tanti ambiti, Trento lo merita». 
 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]
  • Kylie Skin, la linea beauty di Kylie Jenner
    “La cura della pelle e il trucco vanno di pari passo e Kylie Skin è qualcosa che ho sognato subito dopo Kylie Cosmetics. Ci ho lavorato per quella che sembra una vita, quindi non posso credere che sia finalmente arrivato! Costruire la mia linea di trucco da zero mi ha insegnato molto e sono così […]

Categorie

di tendenza