Connect with us
Pubblicità

Trento

Nuovo Ristorante Torrefranca: le virtù della cucina indiana

Continua il nostro variegato viaggio dentro le tipologie dei diversi stili della cucina del capoluogo Trentino. Oggi siamo andati ad «assaggiare» e visitare la cucina Indiana che ormai è apprezzata in tutta la nostra provincia per bontà e sapori.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Continua il nostro variegato viaggio dentro le tipologie dei diversi stili della cucina del capoluogo Trentino. Oggi siamo andati ad «assaggiare» e visitare la cucina Indiana che ormai è apprezzata in tutta la nostra provincia per bontà e sapori.

La famiglia Singh, originaria del Punjab, nel nord ovest dell’India, arriva in Italia negli anni 90 e da quel momento inizia a costruire un piccolo impero e, sopratutto, un grande futuro per i propri figli e nipoti.

Singh Satwant, il capostipite, parte dalla sua terra per andare a lavorare come cuoco in Germania. Nel 2000 arriva in Trentino e si innamora del territorio e delle persone, oltre che della sua tradizione culinaria.

E’ stato proprio lui a coinvolgere i sui figli, con il suo contagioso entusiasmo, nell’apertura dei ristoranti All’amicizia di Villa Lagarina nel 2001, Lungoleno a Rovereto nel 2004 e lo stesso anno anche Villa Cristina sempre a Rovereto.

Inizia così un nuovo capitolo per la famiglia Singh: dopo avere viaggiato e conosciuto molte culture culinarie Singh Satwant decide di fermarsi e di fare conoscere l’India agli italiani fermandosi in Trentino.

Pubblicità
Pubblicità

"Nei nostri ristoranti proponiamo le specialità della cucina e della tradizione indiana, a base di pesce e carne – ci racconta l'uomo – ma anche pizza e piatti della tradizione italiana. Le nostre ricette sanno unire il carattere ed il piacere delle spezie alla freschezza e leggerezza del mediterraneo, intrecciando sapori, storie e tradizioni lontane."

Per questa ragione i componenti della famiglia Singh amano dire che "la nostra famiglia è nei nostri ristoranti, la nostra storia è nei nostri piatti."

Entrando in uno qualsiasi dei ristoranti dei fratelli Singh si ha immediata la sensazione di iniziare un viaggio fatto di profumi intensi e di colori, ma anche di sofisticati sapori.

Le donne che vi lavorano, con i loro abiti tradizionali, sono molto cortesi e sorridenti ma è sedendosi al tavolo che si inizia davvero il viaggio.

I sapori e i profumi sono straordinari, in un mix di oriente e occidente si possono assaporare pietenze buonissime e coloratissime.

Ma per chi volesse rimanere legato alle tradizioni trentine vi è anche la possibilità di scegliere fra moltissime pizze e tanti piatti della tradizione italiana.

Da qualche settimana ha aperto anche il Ristorante Torrefranca a Mattarello, all'ultimo piano del centro commerciale e in posizione molto panoramica.

Dall'ampia e soleggiata terrazza, protetta da una magnifica vetrata che non limita il panorama, si riesce a vedere la valle dell'Adige e tutte le montagne circostanti.

L'inaugurazione ufficiale avverrà sabato 11 aprile dalle ore 11.00 alle 15.00 e noi saremo presenti perchè siamo curiosi di vedere e di assaggiare le prelibatezze indiane preparate magistralmente dai fratelli Singh.

Troveremo Singh Satwant e i figli Sarabjit e Lakhwinder, la figlia Kamaljit con il marito Turna,  che sapranno proporci piatti della cultura italiana e indiana, ma anche pizze cucinate nel forno a legna.

Per i lavoratori è inoltre previsto un menù a prezzo fisso e a prezzi particolarmente vantaggiosi e, inoltre, il locale si presta alla perfezioni per cerimonie come comunioni, battesimi, matrimoni e cene aziendali.

Insomma, ci sono tutti gli elementi per consideralo come un'opprtunità di assaggiare la cucina indiana ma anche per gustare un'ottima pizza o un buon piatto di spaghetti alla bolognese.

Nel nuovo ristorante pizzeria Torrefranca la famiglia Singh vi accoglierà con il sorriso e vi accompagnerà, se lo vorrete, in un viaggio con la fantasia nella loro terra di origine. 

Articolo Pubblicitario a pagamento

 

Pubblicità
rel="nofollow"Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • Pubblicità
    rel="nofollow"Pubblicità
Piana Rotaliana36 secondi fa

Mezzolombardo, da giovedì via ai lavori agli uffici postali (che potrebbero durare meno del previsto)

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Rolex finisce negli oggetti smarriti del comune, la polizia Locale però scopre che è un falso

Trento2 ore fa

Vigili del fuoco volontari, la nuova sede a Ravina nei pressi dell’uscita A22

Trento2 ore fa

Corte dei Conti, nominato l’ex Commissario del Governo, Gianfranco Bernabei

Italia ed estero3 ore fa

Piccolo miracolo in Siria, neonata trovata viva tra le macerie

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

Alla Csen Arena di Cavareno arrivano i campi da padel

Le ultime dal Web3 ore fa

Il web si scatena: chi è e perché nelle ultime ore viene nominato Frank Hoogerbeets?

Val di Non – Sole – Paganella3 ore fa

“Predaia Arte & Natura”: aperte le iscrizioni alla quinta edizione del simposio di scultura

Rovereto e Vallagarina3 ore fa

L’eresia della giovinezza: una serata dedicata a Sylvano Bussotti nelle sale della mostra “Eretici. Arte e vita”

Hi Tech e Ricerca3 ore fa

Wired Next Fest Trentino: presentato stamattina il nuovo festival

Trento4 ore fa

Patt in assemblea, Marchiori: «Parleremo con i candidati presidenti»

Trento4 ore fa

Il carnevale a Trento: ecco il programma di tutte le manifestazioni

Rovereto e Vallagarina4 ore fa

La bimba ha fretta di nascere: parto in ambulanza lungo la strada statale 240

Trento5 ore fa

Autonomia differenziata: positivo il giudizio di Maurizio Fugatti

Arte e Cultura5 ore fa

Anno accademico del Bonporti: Bisesti al concerto di inaugurazione

Trento2 settimane fa

Continuano le truffe del reddito di cittadinanza. Ecco quanti lo ricevono in Trentino

Trento2 giorni fa

È finita la storia d’amore tra Ignazio Moser e Cecilia Rodriguez

Valsugana e Primiero4 settimane fa

Nuovo lutto per la famiglia Cantaloni, dopo la figlia Chiara muore anche il papà Giorgio

Offerte lavoro2 settimane fa

Cercasi commessa/o per nuova apertura negozio centro storico di Trento

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo, pluripregiudicato tiene in ostaggio i residenti da anni. Il giudice: «Non si può sfrattare perchè è ai domiciliari»

Vista su Rovereto3 settimane fa

Spazi vuoti e serrande abbassate: la desolazione di Rovereto

Rovereto e Vallagarina4 settimane fa

Tragico incidente in Vallagarina, auto contro un Tir: 37 enne muore sul colpo

Trento2 settimane fa

Dalla Security ai set cinematografici: la storia del trentino Stefano Mosca

Trento4 settimane fa

Morto Marco Dorigoni, storico Dj di Studio uno. Aveva 57 anni

Trento4 settimane fa

60 enne denunciato per bracconaggio e per distillazione illegale di grappa

Trento3 settimane fa

Condominio da incubo via Perini: il soggetto entrerà in comunità alla fine del mese

Giudicarie e Rendena6 giorni fa

Non ce l’ha fatta Luigi Poli: il gestore del Palaghiaccio di Pinzolo è morto ieri

Trento3 settimane fa

«Soliti noti», abusivismo a Villazzano: una storia tutta trentina

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Sviluppo turistico di Coredo, un gruppo di esercenti (e non) chiama a raccolta i cittadini: «Ora tocca a noi darci da fare»

Rovereto e Vallagarina6 giorni fa

Trovato morto in casa un 60 enne di Rovereto

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza