Connect with us
Pubblicità

Sport

L’energy T.I Diatec Trentino demolisce Monza. Vittoria della «regolar season» a soli 2 punti

L’ENERGY T.I. Diatec Trentino compie altri tre importanti passi verso la possibile vittoria della regular season 2014/15 di SuperLega UnipolSai rispondendo, a tre giorni di distanza, a Modena e Treia. 

Pubblicato

-

L’ENERGY T.I. Diatec Trentino compie altri tre importanti passi verso la possibile vittoria della regular season 2014/15 di SuperLega UnipolSai rispondendo, a tre giorni di distanza, a Modena e Treia. 

Il successo odierno ottenuto stasera al PalaTrento su Monza per 3-0 nel recupero della venticinquesima giornata ha infatti consentito ai gialloblù di riappropriarsi del primo posto in classifica ad un turno dalla fine del torneo, dopo che domenica sera emiliani e marchigiani li avevano provvisoriamente superati.

Pubblicità
Pubblicità

Pur nel bel mezzo di un calendario fittissimo di appuntamenti fra Coppa CEV e campionato, la formazione di Stoytchev ha confermato il suo buon momento di forma blindando nuovamente il PalaTrento. L’impianto di via Fersina non conosce sconfitta da quasi un anno (ultimo ko il 13 aprile 2014 contro Latina) e stasera ha visto la sua squadra raccogliere la diciottesima vittoria stagionale in altrettante partite disputate di fronte al proprio pubblico; i tre punti ottenuti contro una Monza spenta nei primi due parziali e fin troppo fallosa (19 errori diretti) portano Birarelli e compagni a due sole lunghezze dalla vittoria della regular season. Per ottenerla effettivamente e conquistare anche l’accesso diretto alla prossima Champions League (garantito alla squadra prima classifica della stagione regolare) servirà una vittoria a Piacenza sabato con qualsiasi risultato.

Al PalaBanca i gialloblù arriveranno portandosi dietro la buona prestazione su palla alta di Kaziyski e Nemec (31 punti in due con percentuali abbondantemente sopra il 50%), quella di Burgsthaler (bravo a calarsi subito nel clima gara dal secondo set in poi e risultare quindi miglior muratore dei padroni di casa con due block) e soprattutto le difese di Max Colaci, che stasera ha saputo esaltarsi in questo fondamentale meritandosi appieno il titolo di mvp (il primo della sua carriera).

La cronaca della gara. Il sestetto dell’ENERGY T.I. Diatec Trentino non presenta sorprese: Stoytchev sceglie i soliti sette con Zygadlo in regia e Nemec opposto, Kaziyski e Lanza in banda, Solé e Birarelli al centro e Colaci libero. Oreste Vacondio, tecnico di Monza, risponde con Jovovic alzatore, Padura Diaz opposto, Galliani e Bonetti laterali, Gotsev e Vigil Gonzalez al centro, De Pandis libero. Il match inizia subito nel segno dei padroni di casa: Nemec è brillante attacco e Monza non punge al servizio favorendo la fuga gialloblù che col passare dei minuti diventa sempre più importante (5-3, 8-5, 11-6).

Pubblicità
Pubblicità

Dopo il time out tecnico i brianzoli provano a reagire trovando un ace con Vigil Gonzalez (14-11) ma è davvero l’unico acuto di un primo set assolutamente di marca trentina. La squadra di Stoytchev detta legge a rete con Solé (17-11, 21-14) chiudendo in fretta il discorso già sul 25-17 con l’attacco risolutore di Lanza.

La partenza dei gialloblù è bruciante anche nel secondo periodo, sempre grazie alla buona di Martin Nemec fra battuta ed attacco: sul 5-1 però stavolta Monza ha un impeto d’orgoglio e grazie agli attacchi di Botin (preferito in sestetto a Bonetti) risale la china sino al -1 (6-5) prima che Kaziyski crei un altro strappo (9-6). La parte centrale del parziale è caratterizzata da un ulteriore allungo dei padroni di casa che con Solé a muro e Lanza arrivano sino al +6 (17-11) controllando poi in scioltezza l’ultimo segmento del set (25-16, spazio in campo a Burgsthaler e Giannelli).

Il centrale trentino resta in campo anche nel terzo periodo e si fa notare subito con un muro ed un attacco che ispirano il +3 gialloblù (7-4). Il promettente vantaggio evidentemente fa calare la tensione nella metà campo dell’ENERGY T.I. Diatec Trentino che si fa riprendere sull’8-8 dagli ospiti più per demeriti propri che per meriti specifici del Vero Volley (in campo la diagonale di riserva Tiberti-Wang). Solé a muro riapre la forbice (12-10), imitato poco dopo da ancora Burgsthaler (16-12). Monza ha ancora uno spunto con Wang (16-15) poi si lascia travolgere dai servizi di Kaziyski (due ace consecutivi per il 19-15). Non è però l’allungo decisivo: i lombardi risalgono sul 20-20; ci pensano ancora una volta Matey e Burgsthaler a chiudere il discorso (25-22).

Le difficoltà in partite come queste sono rappresentate dal rischio di calare l’attenzione ed il livello di gioco, cosa che siamo riusciti ad evitare chiudendo in fretta in tre set  – è stato il commento a fine gara dell’allenatore della ENERGY T.I. Diatec Trentino Radostin Stoytchev . Il successo odierno ci fa piacere e comodo ma non ci ha offerto obiettivamente molte indicazioni rilevanti. Possiamo però già pensare alla prossima partita, quella a Piacenza, che probabilmente sarà molto differente da questa e in cui dovremo mettere uguale attenzione ai particolari”.

Per l’ENERGY T.I. Diatec Trentino due giorni senza gare prima di tornare in campo già sabato sera a Piacenza per l’anticipo dell’ultimo turno di regular season 2014/15 di SuperLega UnipolSai contro la Copra Piacenza. Vincere con qualsiasi punteggio permetterebbe ai gialloblù di conquistare il primo posto finale in classifica.

Di seguito il tabellino della gara della venticinquesima giornata di regular season di SuperLega UnipolSai giocata questa sera al PalaTrento.

ENERGY T.I. Diatec Trentino-Vero Volley Monza 3-0
(25-17, 25-16, 25-22)
ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO: Lanza 5, Birarelli 4, Nemec 16, Kaziyski 15, Solé 9, Zygadlo 1, Colaci (L); Burgsthaler 5, Giannelli, Fedrizzi 1. N.e. Nelli, Thei, Mazzone. All. Radostin Stoytchev.
VERO VOLLEY: Bonetti 4, Gotsev 9, Padura Diaz 9, Galliani 4, Vigil Gonzalez 3, Jovovic, De Pandis (L); Botin 9, Tiberti, Wang, Procopio, Elia 3. N.e. Botto. All. Oreste Vacondio.
ARBITRI: Puecher di Rubano (Padova) e Gnani di Ferrara.
DURATA SET: 22’, 22’, 26’; tot  1h e 10’.
NOTE: 3.465 spettatori. ENERGY T.I. Diatec Trentino: 5 muri, 7 ace, 4 errori in battuta, 4 errore azione, 59% in attacco, 66% (36%) in ricezione. Vero Volley Monza: 4 muri, 1 ace, 10 errori in battuta, 9 errore azione, 54% in attacco, 52% (23%) in ricezione. Mvp Colaci

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza