Connect with us
Pubblicità

Trento

Garanzia giovani: integrato anche il servizio civile.

È il primo percorso di Servizio civile a livello nazionale all'interno del programma di Garanzia giovani. Il Trentino si conferma palestra-laboratorio di buone pratiche

Pubblicato

-

È il primo percorso di Servizio civile a livello nazionale all'interno del programma di Garanzia giovani. Il Trentino si conferma palestra-laboratorio di buone pratiche

Su proposta del presidente Ugo Rossi e degli assessori Alessandro Olivi e Sara Ferrari, la Giunta ha oggi modificato e integrato i criteri e le modalità per l'attuazione del Piano per l'occupazione giovanile della Provincia di Trento denominato "Garanzia giovani", introducendo il "Percorso D – Servizio civile" come opportunità formativa e occupazionale che a partire dal prossimo primo aprile 2015 interesserà novanta giovani. 

Nella stessa deliberazione approvata oggi sono state fissate le indennità spettanti a chi chiede di poter fare un'esperienza all'estero, facendo riferimenti ai valori già definiti per il programma Erasmus+.

Pubblicità
Pubblicità

La delibera di oggi porta a compimento l’ultima parte delle quattro azioni che erano state programmate dalla Giunta provinciale nel maggio 2014, quando venne approvato il cosiddetto programma Garanzia giovani, partito formalmente il 1 maggio 2014. Quest'ultimo tassello è il "percorso D", che riguarda nello specifico il Servizio civile, un'esperienza formativa molto attesa dai giovani che proprio in questo periodo stanno già effettuando i colloqui preparatori presso gli enti selezionati con precedente procedura. Si tratta sia di enti pubblici, ma anche di privati che operano particolarmente nel sociale e che risultano iscritti in un apposito albo.

In particolare, il "percorso D – Servizio civile" sarà gestito dall’Agenzia per la famiglia, natalità e per le politiche giovanili. L’integrazione approvata oggi dalla Giunta provinciale tiene conto dei criteri già definiti dalla Giunta provinciale nel dicembre 2014 per il Servizio civile: si partirà in pratica il prossimo primo aprile 2015, inserendo in Servizio civile novanta giovani.

Il numero di coloro che aspirano a realizzare questo tipo di esperienza, vista anche” la filosofia e l’appetibilità”, è molto alto, quindi le richieste saranno senz'altro più numerose dei novanta posti previsti nell’ambito del Piano provinciale Garanzia giovani; si valuterà in un secondo momento se permettere ad altri di accedere a questa esperienza. Attualmente le domande su garanzia giovani per accedere al servizio civile sono 285.

Pubblicità
Pubblicità

"Preme sottolineare – commenta l'assessora Ferrari – che quello approvato in Giunta stamani è il primo percorso di Servizio civile che sarà attivato a livello nazionale sul programma Garanzia giovani: il Trentino quindi si conferma essere una vera palestra-laboratorio di buone pratiche, i cui risultati saranno poi trasferiti nel Tavolo nazionale di Garanzia giovani che è operativo presso il Ministero del lavoro e delle politiche sociali con il compito di coordinare l'intero programma a livello nazionale". 

Inoltre con la delibera approvata oggi vengono modificati gli avvisi per il percorso A e B, di Garanzia giovani, rispettivamente tirocinio e formazione, in modo da fissare l'indennità spettante a chi chiede di fare una esperienza all’estero. Si prevede una indennità giornaliera forfettaria onnicomprensiva, commisurata alla durata dell'esperienza e al Paese ospitante e secondo le tabelle trasmesse da Ministero, che si rifanno al programma europeo Erasmus+. Questa indennità copre tutte le spese, anche quelle di viaggio.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.
  • Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy
    Negli ultimi decenni la struttura demografica e sociale dell’Europa e del mondo è cambiata in profondità e questa dinamica continuerà a prestare i suoi effetti anche in futuro. Per questo motivo, le istituzioni comunitarie devono... The post Rivoluzione demografica, la tendenza si sposta verso la Silver Economy appeared first on Benessere Economico.
  • Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni
    Con le esigenze dei Paesi costretti ad evolversi per adattarsi ai tempi e al mondo che si trasforma, il cambiamento climatico diventa un’opportunità di investimento a lungo termine. Un occasione per tutti di cogliere questo... The post Cambiamento climatico come opportunità di investimento: i settori più richiesti nei prossimi anni appeared first on Benessere Economico.
  • Un ponte sottomarino galleggiante: l’incredibile scommessa della Norvegia
    Un tunnel che galleggia a mezz’acqua nel mezzo di un fiordo, con macchine che sfrecciano su entrambe le direzioni e poco sotto un abisso blu profondo oltre mille metri. Si tratta della scommessa della Norvegia, un progetto avveniristico essenziale per superare il principale problema di trasporto nel Paese. Lo studio realizzato da un team di […]
  • E’ consigliabile scegliere letture rilassanti, leggere brutte notizie fa male
    Leggere cattive notizie fa male. L’espressione che descrive la tendenza di continuare a guardare e navigare ossessivamente tra le notizie cattive anche se risultano tristi scoraggianti o deprimenti è stata rinominata dall’inglesismo: Doomscrolling. Il termine è composto da due parole: “doom” che riporta a tutto ciò che è catastrofico e, “ scrolling” si riferisce al […]
  • Le foreste rinascono dai fondi del caffè
    Troppe volte siamo stati abituati a gettare cose che, a differenza dall’aspetto, possono essere davvero utili per le persone, la natura e la vita. Così come risveglia milioni di persone in tutto il mondo, esattamente lo stesso può fare con le foreste: Il caffè o meglio il suo scarto può infatti essere davvero utile per […]
  • Vigilius Mountain Resort, dove purificarsi dallo stress della vita quotidiana
    Niente automobili, nessun rumore, niente stress. Solo natura e pace. Non ci sono strade che portano al Monte San Vigilio, si arriva solo dopo una breve salita in funivia. Qui l’aria sa di larice e di libertà. L’hotel a 5 stelle vigilius mountain resort si accoccola nella natura, diviene tutt’uno con essa, così semplice e […]

Categorie

di tendenza