Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Perché l’Iran non può fidarsi degli Stati Uniti: la lettera dei senatori repubblicani

 

Se non è tradimento, poco ci manca. Nella giornata di lunedì, quarantasette senatori repubblicani si sono presi la licenza di firmare una lettera aperta rivolta ai “leader della Repubblica islamica dell'Iran”, per ricordare loro che qualunque accordo sul programma nucleare iraniano non ratificato dal Congresso potrebbe essere annullato con un colpo di penna dal prossimo presidente americano.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Se non è tradimento, poco ci manca. Nella giornata di lunedì, quarantasette senatori repubblicani si sono presi la licenza di firmare una lettera aperta rivolta ai “leader della Repubblica islamica dell’Iran”, per ricordare loro che qualunque accordo sul programma nucleare iraniano non ratificato dal Congresso potrebbe essere annullato con un colpo di penna dal prossimo presidente americano.

Con la lettera, scritta dal senatore Tom Cotton, i senatori firmatari pretendono di impartire una lezione alle autorità iraniane sul funzionamento del sistema costituzionale americano. “Tutto ciò che non è approvato dal Congresso è un semplice accordo esecutivo… Il prossimo presidente potrebbe revocare questo accordo (quello sul nucleare iraniano, che potrebbe essere concluso tra il presidente americano Barack Obama e l’ayatollah iraniano Ali Khamenei, ndr) con un colpo di penna e il prossimo Congresso potrebbe modificare i termini dell’intesa in qualsiasi momento”, questo il contenuto del documento.

Tradotto: non sprecate tempo a negoziare con Obama.

Pubblicità
Pubblicità

La lettera arriva in un momento cruciale delle trattative sul programma nucleare iraniano. Obama vuole un accordo generale entro marzo. Gli Stati Uniti insistono affinché l’Iran limiti il suo programma nucleare per un periodo tra i quindici e i vent’anni. Gli iraniani premono per un periodo minore.

Secondo l’accordo che si sta delineando, Teheran dovrebbe acconsentire alle ispezioni periodiche dei funzionari dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica (AIEA). Inoltre, l’Iran dovrebbe limitare la sua capacità di arricchimento dell’uranio a un livello tale che, se decidesse di espellere gli ispettori dell’AIEA, impiegherebbe comunque almeno un anno per produrre una bomba atomica.

Se l’Iran dovesse accettare l’accordo e permettere le ispezioni dell’AIEA, la Casa Bianca comincerebbe ad alleggerire le sanzioni economiche che continuano a danneggiare l’economia iraniana. Questa decisione richiederebbe l’approvazione del Congresso americano.

Pubblicità
Pubblicità

La scelta poco ortodossa del gruppetto di senatori americani di manifestare il proprio dissenso nei confronti della politica estera del governo scavalcando il “comandante in capo” Obama ha scatenato la reazione indignata della Casa Bianca. Il portavoce Eric Schulz ha dichiarato: “La lettera non ha precedenti negli ultimi due secoli di storia. È una mossa incauta, irresponsabile e sbagliata”.

Scioccato il vice-presidente Joe Biden, che ha dichiarato: “Nei trentasei anni che ho passato nel Senato degli Stati Uniti, non riesco a ricordare un’altra occasione in cui i senatori hanno scritto direttamente per avvisare un altro paese che il Presidente non ha l’autorità costituzionale per concludere un accordo”.

Obama ha preferito usare toni meno solenni e ha fatto sapere che trova “in qualche modo ironico che alcuni membri del Congresso vogliano portare avanti una causa comune con la fazione più integralista degli iraniani”, facendo riferimento a coloro che a Teheran si oppongono all’accordo.

Gli effetti dell’insubordinazione repubblicana sui negoziati sono ancora tutti da verificare. Mohammad Javad Zarif, il ministro degli Esteri iraniano, rispondendo a caldo ha definito la lettera “un prodotto della propaganda” del Partito repubblicano, che ha così paura dell’accordo da arrivare a usare “metodi non convenzionali senza precedenti nella storia diplomatica”.

Quello dei Repubblicani è, infatti, un assist formidabile a coloro che a Teheran continuano a vedere negli Stati Uniti il “Grande Satana”.

Pubblicità
Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
Giudicarie e Rendena6 ore fa

Rimane incastrato con l’arto nella moto zappa, grave 19 enne agricoltore

Piana Rotaliana7 ore fa

Forte tamponamento sulla Statale 12, due feriti

Italia ed estero10 ore fa

Auto piomba nel giardino di un asilo: morto bambino di 4 anni, altri 4 feriti, uno è grave

Val di Non – Sole – Paganella10 ore fa

Gli studenti del Liceo Russell di Cles in marcia per la pace

Trento10 ore fa

Vasco Live: chiuso il Crm Mattarello, ecco i turni delle Farmacie comunali

Italia ed estero10 ore fa

16enne di origini straniere accoltella un coetaneo in un parco per 20 euro

Trento10 ore fa

«Rapporto Grandi carnivori 2021»: oltre un centinaio di orsi e 26 branchi di lupi in Trentino

Trento10 ore fa

Coronavirus: 218 i nuovi casi positivi rilevati in Trentino, calano i ricoveri e le rianimazioni

Trento10 ore fa

La Sindaca della notte a Montreal per dire come Trento affronta la Movida: L’ira di Andrea Maschio in un VIDEO

Piana Rotaliana10 ore fa

“Together 2022”: giovani e anziani insieme all’Apsp “Cristani-De Luca” di Mezzocorona

Trento10 ore fa

Concerto di Vasco Rossi: ecco svelato l’elenco delle 29 canzoni

Trento11 ore fa

Concerto di Vasco Rossi, pronto il piano per ripulire la città

Trento11 ore fa

Sono cominciate oggi le limitazioni alla viabilità in vista del concerto di Vasco Rossi del 20 maggio e del soundcheck di domani

Italia ed estero11 ore fa

Energia, Von der Leyen annuncia un maxi piano per l’energia

Trento12 ore fa

Dove alloggia Vasco in Trentino? Ecco svelato il mistero – IL VIDEO

Trento2 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento4 settimane fa

Coronavirus in Trentino: un decesso e salgono contagi e ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 170 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Salgono ancora i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: contagi contenuti e nessun decesso nelle ultime 24 ore

Politica3 settimane fa

Nella prossima seduta consiliare in discussione 6 ddl, compreso quello sulla terza preferenza

Val di Non – Sole – Paganella3 settimane fa

Orso a spasso tra i meleti di Mechel – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

Fiamme in centro storico a Denno – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Concerto Vasco Rossi: ecco la viabilità alternativa per minimizzare i disagi

Trento6 giorni fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Telescopio Universitario3 settimane fa

Ricerca, l’Europa premia ancora l’Università di Trento

Trento1 settimana fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 156 contagi e nuovo balzo in avanti dei ricoveri nelle ultime 24 ore

Trento1 settimana fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica2 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza