Connect with us
Pubblicità

Trento

Aggredisce agente inneggiando alla Jihad: «Stiamo arrivando e vi bruceremo tutti vivi»

La notizia è trapelata da fonti della procura della repubblica di Trento e riguarda gli ambienti carcerari della nostra città.

Pubblicato

-

La notizia è trapelata da fonti della procura della repubblica di Trento e riguarda gli ambienti carcerari della nostra città.
 
Un detenuto extracomunitario nei giorni scorsi ha aggredito diversi agenti penitenziari dapprima verbalmente e poi con sputi attraverso lo spioncino della cella con tanto di minacce ed inneggio alla Jihad. Le minacce – secondo la procura – hanno per sfondo espliciti richiami alla matrice terroristica, con tanto di riferimenti alle brutali esecuzioni perpetrate dall'Isis, «Stiamo arrivando e vi bruceremo tutti vivi» sarebbe una delle frasi maggiormente utilizzate, assieme a urla invocanti ad Allah e frasi nella lingua madre del detenuto. Gli agenti hanno denunciato tutto alla procura che ha avviato l'indagine. 
 
Fratelli d'Italia – appena venuta ha conoscenza dell'episodio – ha espresso la propria vicinanza agli agenti vittime del sopruso da parte di un detenuto extracomunitario, recluso in regime di isolamento.
 
«La notizia è di una gravità inaudita»sottolinea il Cons. Manfred de Eccher, che continua – «e mostra in modo evidente che il modello ipocrita di integrazione che le sinistre vorrebbero propinarci è un assoluto fallimento».
 
Manfred de Eccher, sottolinea anche il pericolo sociale: «è inammissibile che dei nostri agenti vengano apostrofati con frasi del tenore di “bastardo” o “pezzo di merda” e che ricevano sputi e vengano minacciati di morte insieme alle loro famiglie, ma la cosa ancora più scellerata è che, con la presenza di un numero spropositato di immigrati e di potenziali terroristi militanti dell’Isis sul nostro territorio nazionale, ancora ci ostiniamo a accogliere ed a mettere a rischio oltre che le forze dell’ordine, tutti i cittadini».
 
Sembra però che quanto successo sia solo la punta dell'iceberg rispetto a quanto quotidianamente gli agenti devono subire in silenzio nel carcere di Spini di Gardolo, «ci pare legittimo domandarci – afferma De Eccher – se i vari Mattia Civico & C. possano continuare a pretendere l'istituzione di garanti dei detenuti alla faccia delle condizioni di vita e di lavoro a cui gli agenti sono sottoposti».
 
Ma non si tratterebbe solo del rischio incolumità fisica, ma anche del pericolo di contrarre delle malattie infettive che potrebbero essere letali per gli agenti penitenziari come per esempio l'epatite C, seguita da Tbc, Epatite B, Hiv e sifilide. A questo proposito alcuni agenti della questura denunciarono in modo anonimo il fatto al nostro giornale dichiarando che numerosi di loro erano in ospedale per aver contratto l'epatite C, contratta al momento dell'arresto di cittadini extracomunitari.  A riguardo sono numerose e settimanali le denuncie del COISP, il sindacato delle forze di polizia
 
«Mentre la Borgonovo Re ancora si ostinava pochi giorni fa a sostenere che l'intera Giunta provinciale è compatta nel riconoscere la necessità e l'urgenza di trovare una sistemazione per i richiedenti protezione internazionale, noi siamo a rischio, e ritengo –conclude de Eccher – che invece di fare spot elettorali di boldriniana memoria su quanto sia moralmente edificante aiutare chicchessia, sia opportuno ripensare completamente le posizioni nazionali e provinciali e ricominciare a concentrarci su chi realmente ha bisogno, i nostri cittadini italiani che ormai sono diventati la parte realmente discriminata»
 
{facebookpopup}
 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro
    Le esperienze enogastronomiche sono ormai parte integrante dell’esperienza turistica offerta dal nostro Paese, tanto che il covid non è riuscito a fermare la sua potenza economica e il suo appeal commerciale. Rapporto sul Turismo Enogastronomico... The post Il turismo enogastronomico cresce anche in pandemia : le tendenze e i cambiamenti del prossimo futuro appeared first […]
  • Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo
    Sicuramente, uno dei settori più colpiti dalla pandemia è stato quello del turismo. Per questo motivo sono stati stanziati 130 milioni di euro da investire nel settore, valorizzando i servizi di ospitalità collegati alla trasformazione... The post Recuperare e riconvertire gli edifici dismessi: un’opportunità per il turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli
    Dal 10 maggio l’Agenzia delle Entrate ha reso disponibile, nella sezione dedicata del sito internet, la dichiarazione dei redditi precompilata. Solo dal 19 maggio sarà invece possibile modificare, integrare ed inviare la Dichiarazione. In alcuni... The post Dichiarazione redditi precompilata: quando scattano i controlli e come evitarli appeared first on Benessere Economico.
  • Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese
    Il tema del cambiamento climatico, obiettivo mondiale per i prossimi anni ha ribaltato l’intera economia compresa di piccoli investitori costretti ad organizzarsi verso il nuovo cambiamento. Questo è il motivo che ha spinto Boston Consulting... The post Nasce Open-Es: la piattaforma per lo sviluppo sostenibile aperta a tutte le imprese appeared first on Benessere Economico.
  • Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo
    A breve sarà operativo l’esonero dei contributi professionisti per l’anno 2021. Il Decreto attuativo firmato dal Ministro del Lavoro, Orlando dovrà dare operatività alla misura che consentirà di non versare per l’anno in corso contributi... The post Professionisti e autonomi: esonero contributi e bonus ISCRO in arrivo appeared first on Benessere Economico.
  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Hotel Sonnenhof: un’oasi di wellness in una location strategica
    Hotel Sonnenhof si trova sulla strada del sole della Val Pusteria e spicca per un design alpino-moderno, un’oasi del wellness semplicemente stupenda e un panorama che non ha eguali. Il nome di questo hotel di Brunico è tutto un programma: soleggiata, infatti, non è solo la posizione del Hotel Sonnenhof – wellness hotel in Alto […]
  • Al Hotel Winkler al Plan de Corones il concetto di vacanza trova un altro livello
    L’Hotel Winkler al Plan de Corones non è un hotel qualsiasi, si tratta infatti di un hotel benessere in Alto Adige con 5 stelle, ma anche uno sport hotel nelle leggendarie Dolomiti, un family resort che propone tanto spazio per grandi e piccoli, un design hotel nel cuore della natura. La particolarità di questo hotel […]
  • Purmontes: uno chalet di lusso in Alto Adige
    Naturale. Autentica. Contemporanea. Senza tempo. Pregiata. Questi sono gli aggettivi che definiscono il nuovo modo d’intendere un’esperienza di villeggiatura esclusiva, nello chalet Purmontes, uno chalet di lusso in Alto Adige. Purmontes spicca per un concetto unico che fonde l’uomo e la natura in un Tutto armonioso. La modernità è sapientemente combinata al passato, le tradizioni […]
  • Hotel Lanerhof, in Val Pusteria per rilassarsi con ogni comfort
    “Sempre sorprendente, sempre diverso, sempre unico e assolutamente indimenticabile. Questa è la vera vacanza all’Hotel Lanerhof, alle porte delle Dolomiti!” Situato nel pittoresco paesino di Mantana, un luogo delizioso dove è possibile ritirarsi in totale distensione per godersi al meglio la magia della varietà. In questo hotel in Val Pusteria è possibile fare esperienze esclusive […]

Categorie

di tendenza