Connect with us
Pubblicità

Trento

Indagine sui bilanci delle imprese, Rossi: «fiducia e impegno per affrontare il futuro»

Il primo commento a caldo si riassume in tre parole: si può fare”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi commenta i dati dell'indagine annuale sui bilanci delle imprese trentine, nel periodo 2008-2013 realizzata da Confindustria Trento insieme a Fondazione Nord Est, con il supporto di Mediocredito Trentino-Alto Adige. 

Pubblicato

-

Il primo commento a caldo si riassume in tre parole: si può fare”. Così il presidente della Provincia autonoma di Trento, Ugo Rossi commenta i dati dell'indagine annuale sui bilanci delle imprese trentine, nel periodo 2008-2013 realizzata da Confindustria Trento insieme a Fondazione Nord Est, con il supporto di Mediocredito Trentino-Alto Adige. 

“Nonostante le gravi difficoltà degli ultimi anni, molto imprese trentine hanno saputo reagire – dice Rossi – e adesso si cominciano a vedere alcuni primi segnali incoraggianti, anche a livello occupazionale”. “Condivido – ha aggiunto Rossi – con il presidente di Confindustria Trento Paolo Mazzalai, che vi sia la necessità di affrontare con decisione il tema del credito e rinnoviamo l'impegno per elaborare politiche industriali condivise”.

Pubblicità
Pubblicità

“La Provincia sta facendo e farà la sua parte – prosegue Rossi – nella convinzione che si possa veramente rilanciare, tutti insieme, sulla nostra competitività. D'altra parte va anche detto che i cicli economici riferiti alla nostra realtà sono tendenzialmente in ritardo rispetto al Nord Est e ci attendiamo per la seconda metà del 2015 un miglioramento degli indici di salute del nostro sistema economico".

Rossi ricorda a questo proposito che con la finanziaria 2015 sono stati messi in campo una serie di strumenti per stimolare la crescita dell’economia. "L’appello che ho fatto in questi mesi – dice – e che ripropongo anche oggi al sistema trentino è di avere fiducia e di valorizzare al meglio questi strumenti. La manovra che abbiamo approvato a fine 2014 contiene risparmi fiscali per le imprese e i cittadini per un totale di 339 milioni di euro, rispetto all'applicazione delle aliquote, con uno sgravio sull’Irap di circa 256 milioni di euro. Sono opportunità  concrete – ha detto Rossi – che proponiamo al sistema e che speriamo possano essere raccolte".

Il fatto che l'indagine sui bilanci delle imprese metta in evidenza la capacità di reagire alla recessione, specie attraverso un approccio innovativo dimostra insomma che uscire dalla crisi è possibile. 

Pubblicità
Pubblicità

 “Sul fronte del credito – ha aggiunto il presidente – vorrei ricordare lo strumento, straordinario, del Fondo strategico Trentino Alto Adige, con una dotazione di 214 milioni, che offrirà al sistema produttivo locale, in particolare alle piccole e medie imprese, risorse integrative al credito bancario. Anche in questo caso lanciamo un appello al sistema bancario affinché sappia essere vicino alle imprese che hanno saputo resistere ad anni difficili e che stanno investendo per lasciarseli definitivamente alle spalle. Chiediamo in altre parole di avere fiducia. Il che comporta ovviamente anche di essere consapevoli che esiste un rischio: ma, del resto, è proprio la capacità di scommettere sulle buone idee che rende l'impresa tale".

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa
    Una possibile alternativa per acquistare casa potrebbe essere l’affitto con riscatto. Negli ultimi anni, la mancanza di liquidità, le garanzie delle banche sempre più stringenti e gli alti tassi di intesse, incidono negativamente sull’acquisto di... The post Affitto con riscatto, un’ottima opportunità per acquistare casa appeared first on Benessere Economico.
  • Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona
    Dopo i danni subiti dalle associazioni sportive a causa delle restrizioni dovute all’emergenza covid, il Dipartimento per lo Sport della Presidenza del CdM ha destinato un fondo di 50 milioni per Ssd e Asd. Contributi... The post Attivata la seconda sessione di contributi a fondo perduto per Associazioni sportive, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande
    Dopo l’annuncio di qualche mese fa, il reddito di libertà ora è pronto per essere erogato a tutte le donne in difficoltà e vittime di violenza. Reddito di libertà, cos’è La misura che prevede un... The post Reddito di libertà, attivata la procedura per l’invio delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022
    Manca poco all’arrivo del Bonus idrico che permette di ricevere un rimborso di 1000 euro per chi sostituisce rubinetti di bagno e cucina. Ad oggi anche se sembra tutto pronto per l’avvio della nuova agevolazione,... The post Bonus idrico pronto, ma sito offline: le domande al via dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo
    Il futuro dell’economia, dovrà evolversi tenendo conto della missione che ormai accomuna tutti gli stati del mondo, la sostenibilità. Di fatto, per avvicinarsi verso un’economia circolare che riduca la produzione dei rifiuti, garantisca uno sviluppo... The post Il futuro corre verso un’economia circolare: nuovi modelli di rigenerazione e sviluppo appeared first on Benessere Economico.
  • Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi
    Dopo le difficoltà iniziali, il Bonus terme ha riscontrato un a grande affluenza, tanto da esaurire i fondi nel giro di poche ore. Un boom di adesioni che però ha lasciato milioni di italiani esclusi... The post Boom di adesioni per il Bonus Terme, cosa possono fare gli esclusi appeared first on Benessere Economico.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

Categorie

di tendenza