Connect with us
Pubblicità

Trento

Iscrizione scolastiche online per le prime classi: ecco come si fa.

E' il 16 febbraio il termine ultimo per iscrivere i propri figli alle prime classi delle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2015/16 in Trentino.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

E' il 16 febbraio il termine ultimo per iscrivere i propri figli alle prime classi delle scuole di ogni ordine e grado per l'anno scolastico 2015/16 in Trentino.

L'iscrizione avviene online: si tratta di una procedura semplice e guidata, in internet e quindi disponibile in qualsiasi momento. Per utilizzare il servizio è necessario aver attivato la Carta Provinciale dei Servizi del genitore (o di un responsabile del minore da iscrivere), andare sul portale www.servizionline.trentino.it, alla sezione Scuola e Formazione e selezionare il servizio Iscrizioni scolastiche online.

Con pochi click, stando comodamente a casa, si compila il modulo e lo si invia direttamente alla scuola prescelta.

Pubblicità
Pubblicità

Iscrivere i propri figli alle prime classi di una scuola trentina, di ogni ordine e grado, èsemplice e veloce grazie al servizio di Iscrizioni scolastiche online, disponibile sul portale www.servizionline.trentino.it, alla sezione Scuola e Formazione. 

Il servizio è stato realizzato dal Dipartimento della Conoscenza della Provincia autonoma di Trento, con il supporto di Informatica Trentina. Lo scorso anno, è stato utilizzato da ben 9.500 famiglie.

Per poter accedere al servizio è necessario utilizzare la Carta Provinciale dei Servizi, del genitore o di un resposabile del minorenne da iscrivere, precedentemente attivata presso uno degli sportelli abilitati sul territorio provinciale. 
Inserendo la propria CPS nel lettore e digitando il PIN (la password personale fornita al momento dell'attivazione della Carta), è possibile iniziare la compilazione del modulo d'iscrizione in modo sicuro e guidato. 

Pubblicità
Pubblicità

L'utilizzo della CPS, oltre ad avere valore legale, consente al sistema di recuperare automanticamente alcune informazioni dall'Anagrafe Unica dello Studente, semplificando così la procedura di compilazione. 

Il modulo di iscrizione online è strutturato in diverse sezioni: la compilazione di ogni sezione è guidata (in alcuni campi, ad esempio, è sufficiente inserire una parte del testo o premere la barra spaziatriche per far comparire la lista di voci precompilata di quel campo) e, come già ribadito, la maggior parte dei dati sono proposti automaticamente dal sistema, ed è quindi sufficiente verificarli e confermarli oppure, se necessario, correggerli. 

Una volta completata la compilazione di una sezione, si confermano i dati per passare alla sezione successiva. In questa fase, il sistema controlla che tutti i campi obbligatori siano stati correttamente compilati e che non ci siano incongruenze nelle informazioni fornite; se così non fosse, il sistema avverte l'utente dove mancano i dati o dove sono da correggere, prima di consentire la compilazione della sezione successiva. 
Una volta completata tutta la procedura di iscrizione, è possibile inviare direttamente la domanda di iscrizione alla scuola prescelta. Una mail conferma l'avvenuta trasmissione del modulo.

Per coloro che non hanno la possibilità di effettuare in modo autonomo la domanda di iscrizione scolastica online, le scuole forniscono tutto il supporto possibile per la compilazione telematica presso le relative segreterie. 

La tua CPS: la chiave per accedere ai servizi pubblici online
La Carta provinciale dei servizi è la chiave per accedere con sicurezza e affidabilitàai servizi online. Si tratta della tessera sanitaria dotata di microchip, inviata a tutti i trentini a partire dal 2011. 
Due i passi per attivare la Carta:
− richiedere i codici personali di accesso (PIN/PUK) e, se non si dispone di un pc con lettore integrato, il lettore di carte digitali Smarty presso gli sportelli presenti sul territorio (Comuni, Uffici periferici della Provincia o sportelli dell’Azienda Sanitaria);
− installare il software necessario, a seconda del pc e del sistema operativo utilizzato, seguendo le indicazioni pubblicate.
Ad oggi oltre 99.000 trentini hanno attivato la CPS, e in media ogni mese accedono al portale servizionline.trentino.it con la CPS oltre 17.000 utenti. 

Per qualsiasi informazione sull'attivazione della CPS, è possibile consultare la sezione La tua CPS, sempre sul portale www.servizionline.trentino.it oppure chiamare il numero verde 800 228040

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento3 settimane fa

Mauro Ottobre perde anche in appello con La Voce del Trentino. Dovrà pagare altri 22 mila euro

Trento2 settimane fa

Coronavirus: un decesso e 326 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: contagi e ricoveri in calo nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 426 contagi nelle ultime 24 ore. In salita i ricoveri

Politica4 settimane fa

Anche una delegazione Trentina alla conferenza di Fratelli d’Italia, Meloni: «E’ arrivato il nostro tempo»

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 66 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Vasco diffonde la prime foto del grande palco del Concerto di Trento. Saranno 11 i musicisti impegnati nel live

Politica3 settimane fa

Consiglio straordinario il 16 maggio per la comunicazione sull’A22

Politica3 settimane fa

Fratelli d’Italia chiede un incontro col governatore, Urzì: «Ecco le nostre priorità per il Trentino»

Telescopio Universitario4 settimane fa

Università di Trento: ecco il piano strategico fino al 2027

Telescopio Universitario4 settimane fa

Covid-19, ecco gli ostacoli più ricorrenti nella comunicazione

Trento4 settimane fa

Concerto di Vasco Rossi: tutto quello che è meglio sapere il 20 maggio

Aziende3 settimane fa

Quando Arte e Luce si incontrano nasce ‘illuminando Arte’

Trento3 settimane fa

Vasco Live: venticinquemila posti auto, oltre a quelli riservati a camper e pullman, online la piattaforma per prenotare il parcheggio

Italia ed estero4 settimane fa

Papa Francesco: per l’Ucraina, contro “l’abbaiare della Nato alla porta della Russia”

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza