Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

“L’Arte è Femmina”: il mondo delle Artiterapie quest’anno si riunisce a Lecce

Si è svolto in questi giorni, giusto a ridosso delle festività natalizie, nella cornice della meravigliosa città di Lecce, il XII Congresso Annuale Sulle Artiterapie (ideato e organizzato dall’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano in collaborazione con l’Associazione Nazionale Artedo, con il Centro Servizi Volontariato Salento, con l’Accademia di Belle Arti di Lecce e con il Patrocinio del Comune di Lecce, della Provincia di Lecce e della Regione Puglia.).

Pubblicato

-

Si è svolto in questi giorni, giusto a ridosso delle festività natalizie, nella cornice della meravigliosa città di Lecce, il XII Congresso Annuale Sulle Artiterapie (ideato e organizzato dall’Istituto di Arti Terapie e Scienze Creative di Carmiano in collaborazione con l’Associazione Nazionale Artedo, con il Centro Servizi Volontariato Salento, con l’Accademia di Belle Arti di Lecce e con il Patrocinio del Comune di Lecce, della Provincia di Lecce e della Regione Puglia.).

Il titolo prescelto per quest'anno e filo conduttore di tutte le attività proposte è stato “L'Arte e femmina” cui si è deciso di affidare una ruolo duplice (e tutt'altro che facile!): offrire a tutti i partecipanti una panoramica completa delle possibili applicazioni delle Artiterapie nelle relazioni di aiuto e nel contempo cogliere l'occasione per trattare un tema quantomai delicato e controverso, ovvero la prevenzione e la lotta contro la violenza sulle donne.

Anche noi, alcune delle allieve della sede Artedo di Trento, abbiamo partecipato al grande evento, cariche di entusiasmo e curiosità per quest'avventura, che si è posta come degna conclusione di un anno di studio ed attività tra le più varie, nelle quali ci siamo cimentate spinte dalla passione comune per il mondo delle Artiterapie.

PubblicitàPubblicità

Cosa abbiamo trovato una volta arrivate a destinazione? Beh, è presto detto: un mondo di mille esperienze ed emozioni, il tutto arricchito dalla gentilezza e dallo spirito accogliente di tutti coloro che si sono occupati dell'organizzazione, e si sono resi disponibili a guidare noi ospiti attraverso le varie attività. Regista attento di tutto ciò è stato Stefano Centonze, Musicoterapeuta, Direttore dell'Istituto di Artiterapie e Scienze Creative e Presidente Nazionale di Artedo. Ma torniamo al programma del Congresso.

Le attività si sono svolte nell'arco di due molto dense giornate di lavoro: la prima, che ha avuto come sede il teatro Paisiello (incantevole teatro sito nel centro storico di Lecce), si è composta di una serie di interventi nei quali professionisti del settore ed esperti provenienti da tutta Italia (quindi non solo arteterapeuti,ma anche medici, psicologi, psicoterapeuti, ecc…) si sono resi disponibili ad affrontare in modo vario e ricchissimo sia il tema centrale del corso che tutti i possibili connettivi tra questo e le Artiterape.

Ciò senza naturalmente tralasciare approfondimenti sulle discipline arteterapiche nello specifico, con momenti dedicati alla teoria, alla normativa, e a tutti quegli aspetti che potevano essere utili sia a noi che facciamo ormai pare di questo mondo che a tutti coloro che vi si avvicinavano per la prima volta (curiosi, parenti, amici…..).

Pubblicità
Pubblicità

E per rendere questo spazio di approfondimento ancora più godibile, nell'arco della giornata sono stati inseriti una serie di spettacoli, concerti, momenti ludici e pratici che hanno permesso a tutti di sentirsi ancora più parte del Tutto.

La seconda giornata di lavoro è stata dedicata, invece, a farci “toccare con mano” le varie materie di studio (Musicoterapia, Danzamovimentoterapia, Arteterapia e Teatroterapia), attraverso una serie di laboratori didattici nei quali siamo stati tutti invitati a metterci in gioco sotto l'occhio attento di esperti nel settore, che oltre a farci vivere momenti davvero memorabili, hanno fornito un quantitativo notevole di utilissimi spunti di riflessione.

Pregne di tutto ciò e di molto altro (le parole non permettono di esprimere sempre tutto… ) siamo quindi tornate a casa, cariche di tutti gli stimoli che questa meravigliosa esperienza ci ha regalato, e soprattutto stupite dal meraviglioso clima che ha caratterizzato questi due giorni di lavoro. Delle tante persone che con attenzione, competenza, professionalità e una quantità immensa di entusiasmo, ci hanno ispirato e coinvolto, come una grande ondata di energia che si muove verso un obiettivo comune: far conoscere e apprezzare queste discipline, in modo che sempre più persone possano arrivare a fruirne, e godere quindi di tutti quei benefici che possono donare.

Un grande grazie quindi a Lecce, e a tutti coloro che hanno investito tempo ed energie in questo grande progetto! Si è sentito tutto il calore che in esso è stato riversato, tutto l'amore per questo grande Universo chiamato Artiterpie, che possiamo solo sperare si diffonda come una vampa incendiaria un po' ovunque. Noi certamente porteremo un po' di quel fuoco sempre con noi, sicure del nostro obiettivo e decise del preseguirlo!

Michela Taufer

iconografiainpillole@gmail.com

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Coronavirus: Paziente Virtuale evita i test sugli animali
    Grazie alle diverse ricerche ed ai numerosi studi dell’Università di Catania, si rafforza il filo della comunicazione tra il clinico e il laboratorio, dando vita al progetto del Paziente Virtuale. Un progetto completamente italiano che potrebbe finalmente evitare la sperimentazione animale, necessaria per testare farmaci e vaccini anche contro il più recente Coronavirus. Infatti, per […]
  • Sconti e voli gratis ai viaggiatori se bambini piangono o disturbano in aereo, l’idea di una compagnia aerea americana
    Sembra incredibile, ma il binomio aereo – neonato, si posiziona tra i primi posti come motivo di fastidio e disturbo per molti viaggiatori, portando una compagnia area alla decisione di far volare gratis i passeggeri che si trovavano a viaggiare con bambini piangenti a bordo. Ad ovviare questo il problema è JetBlue Airways la compagnia aerea […]
  • Russia registra il primo vaccino al mondo contro il coronavirus
    Dopo mesi di test e di attesa è la Russia a battere tutti e registrare Sputnik il primo vaccino al mondo contro il Coronavirus. Sputnik, il vaccino sviluppato dall’Istituto Gamaleya di Mosca ha ricevuto il via libera dal Ministero della Sanità russo. Citando i media russi, Putin avrebbe rivelato che anche alla figlia è stata […]
  • Piccoli sottomarini privati, il nuovo sogno degli esploratori
    Dalle tranquille avventure sulla superficie dell’acqua all’eccitante esplorazione delle profondità dei fondali marini a bordo dell’ultimo e più sensazionale giocattolo marino: il sottomarino personale. Leggero da trasportare in macchina e comodo da tenere nei garage dei superyatch, il nuovo trend subacqueo prenderà il posto dei numerosi sport d’avventura fin’ora sperimentati. Costruito per esplorare i fondali […]
  • Prima lo adotti poi raccogli i suoi frutti, a Milano nasce la Food Forest, la foresta edibile
    Oltre 2.000 tra piante, ortaggi, piante officinali, alberi, arbusti da frutto e da legno ospitati nel cuore dell’immensa città metropolitana di Milano, con l’obbiettivo di ristabilire il rapporto primitivo tra l’uomo e i prodotti che Madre Natura gentilmente offre. Questo, starà alla base della nuova Food Forest, la foresta edibile  che in autunno prenderà vita all’interno […]
  • Ponte Tibetano e Cascate di Saent: che bella la Val di Rabbi!
    Costruito nel 2016 sopra il torrente Ragaiolo in Val di Rabbi, il ponte tibetano è ormai diventato una tappa fissa per tutti coloro che amano la montagna e la Val di Rabbi. Costruito in ferro e con una pavimentazione di grate di ferro, il ponte tibetano è adatto a grandi e piccini grazie anche alle […]
  • Si allunga la lista delle preziose aree naturali del Pianeta: l’Unesco aggiunge altri 15 Geoparchi da tutelare
    Riconosciuto a livello internazionale come un territorio che possiede un patrimonio geologico particolare e una strategia di sviluppo sostenibile, il Geoparco deve comprendere un certo numero di siti geologici di particolare importanza in termini di rarità, qualità scientifica e rilevanza estetica o valore educativo per essere definito tale. In particolare, si tratta di aree in […]
  • Samsung lancia l’idea: Prevenire gli incidenti grazie ad un camion attrezzato con schermi LCD
    Visibilità azzerata, traffico intenso, grandi mezzi e sorpassi azzardati sono tutti problemi autostradali che potrebbero trovare soluzione grazie ad un “camion trasparente” con grandi schermi LCD: Un‘ idea tanto semplice quanto potenzialmente utile che potrebbe facilitare le manovre di sorpasso dei grandi mezzi riducendo i rischi di incidenti. L’idea è stata presentata da Samsung con […]
  • Trentino Wild Park: il parco avventura più grande d’Italia
    Affrontare situazioni che non appartengono alla vita normale percorrendo una realtà diversa da quella urbana, attraversando ponti tibetani, liane e guardando il bosco tra le chiome degli alberi, sono la base di un intrigante situazione, lontana dalla vita cittadina ma alternativa ad un classico tour. La possibilità di vivere forti emozioni e sentirsi veramente immerso […]

Categorie

di tendenza