Connect with us
Pubblicità

Sport

L’Energy T.I. Diatec Trentino non si ferma più, vince anche a Monza in 3 set

L’ultima trasferta del 2014 porta in dote all’ENERGY T.I. Diatec Trentino un’altra vittoria da tre punti in campionato e la certezza di chiudere il girone d’andata della regular season di SuperLega UnipolSai quantomeno fra le prime tre.

Pubblicato

-

L’ultima trasferta del 2014 porta in dote all’ENERGY T.I. Diatec Trentino un’altra vittoria da tre punti in campionato e la certezza di chiudere il girone d’andata della regular season di SuperLega UnipolSai quantomeno fra le prime tre.

Espugnando stasera il PalaIper di Monza in tre set, la squadra di Stoytchev ha infatti raccolto il bottino necessario a blindare almeno la posizione occupata in classifica fino a ieri ma anche a raggiungere, grazie al tie break giocato da Treia a Molfetta, il secondo posto; la possibilità di disputare un quarto di finale di Del Monte Coppa Italia sulla carta più morbido di quanto preventivato qualche settimana fa si è quindi già concretizzata.

Nell’ultimo turno della fase ascendente di domenica contro Piacenza, Birarelli e compagni potranno quindi dedicarsi esclusivamente a cercare di migliorare la propria classifica, magari approfittando dello scontro diretto fra Treia e Modena.

Pubblicità
Pubblicità

Il decimo successo in campionato è arrivato sopravanzando il Vero Volley Monza in ogni settore del gioco sin dall’avvio. Con una qualità di gioco decisamente superiore nella fase di break point, la squadra trentina ha messo ben presto alle corde gli avversari e quando ha calato la tensione, come nel secondo set facendosi riprendere sino al 22-22 e 24-24 ha poi risolto il problema con uno spunto di Nemec.

Lo slovacco ha confermato il suo ottimo periodo di forma risultando per la terza partita di campionato consecutivo best scorer dei gialloblù (16 punti con l’80% a rete e 4 ace) e quindi anche mvp. Assieme a lui ottime cose le ha fatte vedere la coppia centrale Birarelli-Solé (5 muri in due con buone percentuali a rete) e Kaziyski, a segno 13 volte col 52% a rete.

La cronaca della gara. Lo starting six della ENERGY T.I. Diatec Trentino non offre sostanziali variazioni rispetto a quello che appena cinque giorni prima ha fermato la capolista Modena:  Stoytchev schiera Zygadlo in regia, Nemec opposto, Kaziyski-Lanza in posto 4, Birarelli-Solé al centro e Colaci libero. Oreste Vacondio, tecnico di Monza, propone inizialmente Jovovic alzatore, Padura Diaz opposto, Botto e Galliani schiacciatori, Gotsev e Elia al centro, De Pandis libero.

Pubblicità
Pubblicità

In avvio di gara il Vero Volley prova a sorprendere i gialloblù con Galliani (1-3), ma si tratta solo di un attimo, perché poi Trento con Nemec al servizio (anche due ace diretti) porta immediatamente la gara sui binari desiderati (5-3, 9-5, 12-7) approfittando dei tantissimi errori dei padroni di casa in attacco.

{loadposition POS-TnVolley} {facebookpopup}

Dopo il time out discrezionale i brianzoli si svegliano e iniziano a realizzare break point con Padura Diaz, prima fallosissimo; il Vero Volley risale sino al -2 (16-14, 18-16) ma poi viene di nuovo trafitta in battuta, stavolta da Lanza (ace per il 20-16) e poi da Kaziyski (da 22-18 a 24-18). Un altro errore dell’opposto italo-cubano chiudere il primo set sul 25-19.

L’andamento del secondo set è simile: l’ENERGY T.I. Diatec Trentino scappa via già sul 5-3 con Solé e Nemec ed incrementa in seguito il proprio vantaggio (8-5, 12-9), sfruttando anche il buon momento in attacco di Lanza. Monza prova a reagire con Padura Diaz al servizio (ace per il 12-11) ma poi ci pensa nuovamente l’opposto slovacco a riaprire la forbice (17-13) a suon di conclusioni in diagonale vincenti.

Nella parte finale del parziale si mette in luce anche Birarelli che ferma uno scatenato Gotsev al centro per il 20-15 che sembra chiudere il discorso; non è così perché Monza con Padura Diaz (e Bonetti in campo per Botto) si rifà sotto (20-21), pareggia i conti sul 22-22 e costringe ai vantaggi i gialloblù che chiudono sul 26-24 grazie ad un break point risolutore sempre di Nemec.

Il terzo set vive sul filo dell’equilibrio che aveva concluso il precedente. Birarelli prova spingere i suoi verso una possibile fuga (12-10) dopo che le due squadre si erano alternate al comando sino al 10-10. Trento allunga (15-12) con Kaziyski in pipe e poi ancora di più con lo slovacco al servizio (22-17). I titoli di coda arrivano in fretta (25-18).

Dovevamo vincere obbligatoriamente raccogliendo i tre punti in palio per continuare la nostra corsa in campionato anche se è ancora presto per guardare la classifica – ha chiarito a fine gara Radostin Stoytchev . Ci siamo riusciti soffrendo di fatto solo nella parte finale del secondo set, cosa che ovviamente non mi fa piacere perché non abbiamo gestito un importante vantaggio ma che ci può stare tenendo conto di quanto sia pesante in questo periodo il nostro calendario e di come Monza abbia dimostrato di essere in costante crescita. Abbiamo gestito bene l’unico momento di difficoltà e quindi siamo soddisfatti, anche se abbiamo qualche alto e basso di troppo che andrà eliminato col lavoro in palestra”.

Per l’ENERGY T.I. Diatec Trentino un solo giorno di allenamenti e poi sarà di nuovo SuperLega UnipolSai 2014/15: domenica 28 dicembre alle ore 18 al PalaTrento si giocherà infatti già la tredicesima giornata di regular season, l’ultima del girone d’andata. A far visita ai gialloblù arriverà la Copra Piacenza in un sfida diventata ormai una classica della pallavolo moderna. La prevendita biglietti sarà attiva anche sabato dalle 9 alle 12 presso il Trentino Volley Point.

Di seguito il tabellino della gara della dodicesima giornata di regular season di SuperLega UnipolSai giocata questa sera al PalaIper di Monza.

Vero Volley Monza-ENERGY T.I. Diatec Trentino 0-3
(19-25, 24-26, 18-25)
VERO VOLLEY:Botto 1, Gotsev 13, Padura Diaz 13, Galliani 8, Elia 3, Jovovic 1, De Pandis (L); Bonetti 4, Tiberti. N.e. Procopio, Vigil Gonzalez, Wang. All. Oreste Vacondio.
ENERGY T.I. DIATEC TRENTINO:Lanza 12, Solé 7, Nemec 16, Kaziyski 13, Birarelli 7, Zygadlo 1, Colaci (L); Fedrizzi, Burgsthaler 1, Giannelli.  N.e. Nelli, Thei, Mazzone, Fedrizzi. All. Radostin Stoytchev.
ARBITRI: Pol di Tarzo (Treviso) e Bartolini di Signa (Firenze)
DURATA SET: 25’, 29’, 25’; tot  1h e 19’.
NOTE: 1.928 spettatori. Vero Volley: 6 muri, 2 ace, 8 errori in battuta, 7 errori azione, 41% in attacco, 50% (23%) in ricezione. ENERGY T.I. Diatec Trentino: 7 muri, 5 ace, 12 errori in battuta, 4 errori azione, 57% in attacco, 51% (31%) in ricezione. Mvp Nemec.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure
    Da pochi giorni è stato approvato il documento programmatico di bilancio che definisce le linee di intervento che verranno inserite nella manovra finanziaria, incidendo sui principali indicatori macroeconomici e di finanza. Legge di Bilancio 2022,... The post Legge di Bilancio 2022, qualche anticipazione delle misure appeared first on Benessere Economico.
  • RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE!
    Le soluzione di YWN – la rete nazionale delle imprese Il mondo del lavoro è oggi tormentato da una miriade di problemi ulteriormente aggravati dalla pandemia che ci accompagna ormai da quasi due anni. La... The post RIPARTE L’ECONOMIA MA MANCA IL PERSONALE! appeared first on Benessere Economico.
  • IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA
    La motivazione del personale strategia centrale nel business plan della ripresa. Condividere sorrisi, esperienze, riflessioni per consolidare lo spirito di squadra e la voglia di normalità negli ambienti di lavoro diventa oggi la leva principale... The post IL TEAM BUILDING AZIENDALE MOTORE DELLA RIPARTENZA appeared first on Benessere Economico.
  • Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti
    Dal 1 ottobre, come annunciato, sono scattati gli aumenti in bolletta per gas ed elettricità rispettivamente del 14,4% e del 29,8% per la famiglia tipo. Per contenere l’emergenza, il Governo ha stanziato oltre 3 miliardi... The post Caro bollette, tutti gli aiuti approvati per contare gli aumenti appeared first on Benessere Economico.
  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Appartamenti moderni fatti in tubi di cemento, Hong Kong trova la soluzione per la crisi immobiliare
    L’improvviso aumento della popolazione, ha portato Hong Kong ad attraversare una crisi immobiliare dettata proprio dalla crescita della domanda di alloggi. Di conseguenza, con i prezzi immobiliari alle stelle e i sempre più scarsi spazi disponibili, l’architetto James Law ha trovato una soluzione davvero innovativa per risolvere il problema della carenza di appartamenti. L’architetto ha […]
  • Verso una caricabatterie universale per tutti i dispositivi mobili, la proposta dell’UE
    Da una proposta presentata dalla Commissione Europea, spunta la possibilità di un carica batterie universale e utilizzabile per qualsiasi dispositivo mobile. Con l’obiettivo di ridurre i rifiuti, la proposta punta quindi ad armonizzare i cavi di ricarica su una serie di dispositivi elettronici venduti nell’Unione Europea. In particolare, è stato proposto di puntare sull’utilizzo del […]
  • In Cile, il meraviglioso hotel interamente ecologico costruito con container ricilati
    Negli ultimi anni, il mondo dei viaggi tende sempre di più verso la sostenibilità e il rispetto per l’ambiente tanto che la ricerca di spostamenti meno inquinanti, i cottage o le casette in legno immerse nella natura, sono diventate una vera e propria tendenza. La ricerca di alloggi in strutture sempre più originali è in […]
  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]

Categorie

di tendenza