Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Dove un bacio può uccidere: l’Ebola ha spezzato il cuore della Sierra Leone

La Sierra Leone ha recentemente sorpassato la vicina Liberia nella classifica dei paesi più colpiti dal virus Ebola. Secondo le ultime stime dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, dallo scoppio dell'epidemia in marzo, il numero dei contagiati in Sierra Leone avrebbe raggiunto la cifra di 7.780, mentre la Liberia si sarebbe fermata a 7.719 casi.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La Sierra Leone ha recentemente sorpassato la vicina Liberia nella classifica dei paesi più colpiti dal virus Ebola. Secondo le ultime stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, dallo scoppio dell’epidemia in marzo, il numero dei contagiati in Sierra Leone avrebbe raggiunto la cifra di 7.780, mentre la Liberia si sarebbe fermata a 7.719 casi.

Quella che ha colpito l’Africa Occidentale è la peggiore epidemia di Ebola nella storia. In nessun paese com in Sierra Leone, il virus si sta diffondendo così velocemente. Nelle ultime tre settimane, i nuovi casi sono stati ben 1.400.

È passato giusto un decennio dalla guerra civile che mise in ginocchio la Sierra Leone, causando più di 50.000 morti. Ora, il paese si trova nuovamente a fronteggiare un nemico mortale. Un nemico invisibile, che si potrebbe nascondere in ogni goccia di fluido corporeo, sia esso sudore, sangue, o saliva.

Pubblicità
Pubblicità

L’epidemia ha stravolto la vita delle persone. Quando qualcuno si avvicina troppo, la reazione istintiva è ora quella di allontanarsi. Basta strette di mano, basta abbracci, basta baci. Un dramma per un popolo come quello della Sierra Leone, abituato, più di altri, al contatto fisico.

In questo clima di terrore, persino il calcio è stato bandito. Una tragedia per una popolazione ossessionata dallo sport, che vive il calcio come una seconda religione. Qui in molti sarebbero disposti a rinunciare a mangiare, pur di comprare il biglietto per andare allo stadio.

Ora però il campionato è stato sospeso. I campi di calcio sono vuoti. La gente non va neanche più a guardare le partire nei bar e nei cinema. Il virus si trasmette attraverso sudore, sangue e interazione: proprio gli ingredienti su cui fonda lo sport del calcio.

Pubblicità
Pubblicità

L’Ebola ha rubato l’anima agli abitanti della Sierra Leone. La paura del contagio ha vinto sul loro senso di umanità. Basti pensare a come ci si comporta con i malati. Di fronte a qualcuno che sta male, viene naturale desiderare di abbracciarlo, di toccarlo. Ma qui non è possibile, a meno che non si sia disposti a mettere a rischio la propria vita.

Lo stesso vale per i morti. È fondamentale evitare ogni contatto con la salma del defunto, specialmente se si tiene conto che nel 20% dei casi il virus viene trasmesso proprio durante i funerali.

Lunedì, l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha dichiarato di aver ampiamente conseguito gli obbiettivi che si era posta negli ultimi due mesi, e cioè, iltrattamento del 70% delle persone infette e la sepoltura del 70% delle vittime entro il primo di dicembre.

Allo stesso tempo pero, l’OMS ha anche fatto sapere che i risultati in Sierra Leone sono stati peggiori rispetto a quelli ottenuti negli altri paese.

Vien da chiedersi se la comunità internazionale stia facendo abbastanza per spegnere le fiamme dell’inferno africano o se piuttosto gli sforzi siano limitati a un’opera di contenimento, finalizzata a evitare che il virus possa diffondersi in altri paesi.

Di tutti i mali che stanno colpendo il mondo, l’Ebola è senza dubbio il più subdolo, perché annienta i legami sociali, trasformando i malati in veri e propri paria che devono essere evitati a ogni costo. La guerra contro il virus più essere vinta solo attraverso uno sforzo coordinato della comunità internazionale. Uno sforzo che richiede coraggio e, soprattutto, un profondo senso di umanità.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento28 minuti fa

Firmato in Provincia il nuovo accordo per il lavoro agile con le organizzazioni

Trento44 minuti fa

Prorogata fino a fine anno la misura «rimborsi visite specialistiche»

Bolzano2 ore fa

Caldaro, violento schianto auto-moto: muore un motociclista

Trento2 ore fa

Coronavirus, salgono a 50 i pazienti ricoverati nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro2 ore fa

Piante avvelenate: l’amministrazione di Riva del Garda ha sporto denuncia

Arte e Cultura3 ore fa

Al Museo di San Michele l’inaugurazione della mostra fotografica «La contemporaneità della tradizione. Sguardi sulle comunità cimbra, ladina e mòchena»

Giudicarie e Rendena3 ore fa

Villa Rendena, motociclista scivola sull’asfalto e finisce nella scarpata: elitrasportato al Santa Chiara

Politica3 ore fa

Sondaggio Mentana: continua l’ascesa di Fratelli d’Italia. Profondo rosso per il M5S

Trento3 ore fa

Il sindaco: “Il raid in piazza Duomo opera di una persona malata”

Politica4 ore fa

Il PATT chiude definitivamente alla Lega

Alto Garda e Ledro4 ore fa

Alto Garda: celebrato il 78° anniversario «Martiri del 28 giugno»

Val di Non – Sole – Paganella4 ore fa

Salasso in bolletta a Borgo d’Anaunia, il sindaco Graziadei precisa: «Dispiace, ma il regolamento parla chiaro e abbiamo dovuto applicarlo»

Trento6 ore fa

Trentino Sviluppo, il valore della produzione sale a 25 milioni di euro

Piana Rotaliana6 ore fa

Ha aperto i battenti ieri il 26°Congresso dell’Associazione italiana di Oceanologia e Limnologia

Val di Non – Sole – Paganella7 ore fa

“Mountain Wemp: comunità inclusive e rigenerative”: il nuovo progetto delle GiustineWemp

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 267 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Valsugana e Primiero3 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Politica2 settimane fa

Referendum, vittoria dei sì ma niente quorum. Amministrative: nei grandi comuni avanti il centro destra

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Telescopio Universitario3 settimane fa

UniTrento: da vent’anni il mondo fa tappa qui

Trento3 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Trovato morto in piscina Stefano Lorenzini di Levico Terme

Società4 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

Politica2 settimane fa

L’abbraccio mortale col PD affonda definitivamente il M5stelle

Le Vignette di Fabuffa4 settimane fa

Il 51% degli adolescenti italiani non capisce un testo scritto. Una scuola che fa acqua da tutte le parti

Italia ed estero3 settimane fa

Crolla un ponte sospeso durante l’naugurazione: 25 feriti – IL VIDEO

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza