Connect with us
Pubblicità

Trento

Mellarini, Collu non è stata un esempio di correttezza

Nella sua relazione in Prima Commissione che si è tenuta in mattinata l'assessore Tiziano Mellarini è partito dalla cooperazione. Nel 2014 ha ricordato che sono nate 20 nuove coop nel settore lavoro e sociale.

Pubblicato

-

Nella sua relazione in Prima Commissione che si è tenuta in mattinata l'assessore Tiziano Mellarini è partito dalla cooperazione. Nel 2014 ha ricordato che sono nate 20 nuove coop nel settore lavoro e sociale.

 
Sullo sport nella finanziaria c'è solo un capitolo che amplia le capacità dei comuni. Le tre realtà che avranno un supporto finanziario della Pat sono il trampolino di Predazzo; l'impianto di Vignola di Pinè per ghiaccio e, questa è una novità, la struttura di Canazei.
 
Nel bilancio per il sostegno delle piccole attività sportive è stata mantenuta le cifra del 2014. Mentre per il sostegno al Coni, Uisp e Csi il costo maggiore è quello delle assicurazioni, che si avvicina ai 400 mila euro. Mentre rimane di 2 milioni di euro al cifra per per le strutture sportive.
 
Sulla Protezione Civile, in finanziaria ci sono 4 articoli, uno per togliere agli ispettori e ai vice ispettori dei vigili del fuoco volontari i i poteri di polizia giudiziaria; un altro riguarda la realizzazione di piazzola a Madonna Campiglio per l'elicottero anche per volo notturno; un  altro ancora per chiedere, in caso di calamità, la possibilità di usare spazi di rpivati per ospitare i cittadini colpiti dalle calamità. Infine, c'è l'articolo sulle caserme dei vvff volontari: taglio ai progetti troppo lussuosi e  verifiche per conoscere la situazione e avviare interventi di restauro solo per le caserme che ne hanno bisogno. Per una cifra che andrà di poco sopra i 300 mila euro.
 
Bezzi ha chiesto quali sono i finanziamenti per la  pallavolo e la pallacanestro. Sulle coop e la vigilanza della Pat il consigliere ha fatto presente che ci sono segnalazioni di anatocismo e usura, casi negati nella risposta ad un interrogazione presentata alla Giunta. Bezzi ha anche ricordato la cartolarizzazione per 25 milioni di euro di debiti da parte delle rurali "lasciando così questi cittadini in pasto agli speculatori".
 
Rodolfo Borga ha invece detto che si dovrebbe chiarire in finanziaria cosa fare del Mart. Infine, i consigliere della Civica ha constatato che continuano i tagli pesantissimi sulla cultura; tagli che incidono anche sull'occupazione Simoni (PT) si è espresso sulla stessa linea: l'impressione è che sul bilancio non venga rappresentata la realtà.
 
Mentre i tagli lineari denotano una mancanza di una visione complessiva. Sullo sport, per Simoni, vanno chiariti anche i rapporti tra Pat e Aquila Basket ben diversi da quelli con Trentino Volley.
 
Infine, Marino Simoni ha lamentato un'organizzazione disomogenea della Protezione civile. Sul Mart per l'esponente del Pt va recuperato anche il suo ruolo di valorizzazione degli artisti trentini. Massimo Fasanelli ha ricordato che mantenere vive le associazioni è vitale. Sul Mart, ha detto il consigliere del Misto, "la direttrice ha fatto su Repubblica un intervento vergognoso sia per soldi che ha preso e anche nei confronti di chi gli ha dato fiducia".
 
Mellarini: A noi interessa il futuro del Mart non quello della direttrice – Sulle dimissioni della direttrice Collu, Mellarini ha detto che la direttrice "ha scelto una via che non mi vede partecipe per il metodo, Comunicare ad un quotidiano senza confrontarsi col cda non mi sembra il modo più corretto per una scelta. La dottoressa Collu ha fatto un buon lavoro, molto  bene la mostra si Antonello da Messina e valuteremo ora la mostra sulla guerra. Ma per un direttore non c'è solo l'aspetto artistico, c'è anche quello dei costi. Venire a conoscere le cose dalla stampa non è la scelta di correttezza migliore".
 
Mellarini ha poi sottolineato che la direttrice non si è dimessa, al 31 gennaio chiude il rapporto con Mart per scadenza contrattuale. "Il cda – ha aggiunto – farà una scelta che coinvolge una società specializzata per avere sul tavolo più proposte per il direttore. Se la dottoressa Collu decide di partecipare ne saremmo felici. Ho chiesto alla Presidente, visto che la nostra sarebbe solo una visione paesana della cultura, che la figura scelta sia di caratura internazionale".
 
L'assessore ha aggiunto: "La dottoressa Collu si permette di dire che non ci sono idee; mi chiedo cosa deve fare un direttore se non presentare idee". Comunque l'assessore alla cultura ha ribadito che il Mart deve investire in ricerca, in mostre internazionali perché questa è la sua dimensione. Ma c'è una altro tema: il rapporto tra il museo e Rovereto "C'è un problema – ha affermato ancora Mellarini – con la Rovereto; la città ha condiviso la forza della struttura museale? Il Muse è integrato con Trento, il Mart non ancora con Rovereto. Su questo dobbiamo aprire un confronto, ma non dipende solo dalla politica se il Mart funziona o meno". Tornando ancora sull'addio della direttrice Mellarini ha affermato: "il problema è il futuro del Mart o della Collu? A noi interessa il Mart non quello che farà la direttrice".
 
Va molto bene, ha detto, il Muse che ha portato ottimi risultati di pubblico (ottobre ha raddoppiato le presenze rispetto allo stesso mese del 2013) e un'ottima integrazione con la città.
 
Per la cultura il calo delle risorse ormai si avvicina al 50% – Sul calo delle risorse Mellarini ha ammesso che si sta arrivando al – 50%. Il momento è difficile. Però vanno cercate vie di rilancio. Sulle fortificazioni, ha detto, va creato un grande parco della memoria e la promozione della Grande guerra va proiettata dopo il 2018. Sul Mart, si dovrà trovare spazio per gli artisti trentini, ricordando che ci sono state donazioni messe in un angolo. Ed ha insistito per il museo roveretano sui rapporti con privati. Se avessimo uno sponsor di 2 – 300 mila euro all'anno sarebbe importante, ha aggiunto.
 
Nessuna preferenza per il basket – Sullo sport, per i defibrillatori obbligatori dal 2016 la Pat sostiene corsi formativi e darà contributi per dotarne le strutture. Su Trentino volley e Basket c'è una legge che non dà risposte corrette: il basket è professionistico e il volley no. Questo è assurdo, ha detto Mellarini, e da qui nascono le differenze. "Cercheremo di interpretare le norme comunitarie – ha aggiunto – perché io non vedo alcuna differenza tra le due discipline. Cerchiamo di rimediare alla situazione. C'è anche il problema dell'A2 femminile di volley che non ha diritto a sostegno".
 
Sul destino delle Albere, domanda fatta da Borga, si deciderà a dicembre;: ma al piano terra è previsto uno spazio espositivo legato all' Expo, per un'azione promozionale; al primo piano un'iniziativa di Trento rise per la cultura trentina. Al secondo piano una mostra per i 500 anni del Concilio.
 
]]>

Pubblicità
Pubblicità

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Al MART di Rovereto è arrivata la mostra “Caravaggio. Il contemporaneo”
    Michelangelo Merisi, in arte Caravaggio, è un pittore italiano nato a Milano nel 1571 e deceduto a Porto Ercole nel 1610. Questo incredibile autore, che si è formato a Milano e che ha lavorato a Roma, Napoli, Malta e in Sicilia fra il 1593 e il 1610, ha raggiunto la notorietà nel XX secolo dopo un […]
  • Arriva la crociera “ no where”: navigare in mare aperto senza scali né meta
    Dopo i voli verso il nulla annunciati da diverse compagnie aeree in Asia, ora, per riconquistare la fiducia dei viaggiatori e dei turisti di tutto il mondo arrivano anche viaggi in nave senza destinazione, le crociere “no where”. Si tratta di navigazioni in barca in mare aperto ma senza scali con andata e ritorno e […]
  • Il periodo di quarantena all’estero diventa un’opportunità di turismo: la Norvegia e il suo fascino
    Nonostante un periodo di limitazioni, viaggiare per turismo è diventato un imperativo, esiste infatti chi ha inventato proposte decisamente non convenzionali per trasformare l’attuale situazione di emergenza in una vera opportunità di turismo. Si parla in particolare del “Loften Quartine Tour”, un “pacchetto sicuro” pensato da Quality Group e marchiato da Il Diamante che punta […]
  • A Londra il vecchio taxi cambia stile: a bordo Playstation 4 e Apple TV
    Uno dei simboli della città di Londra, i tipici taxi neri Balck Cab dall’estetica retrò che percorrono le strade della capitale inglese, è stato finemente rivisitato in chiave moderna, realizzandone una versione di lusso ma fedele all’originale. Mantenendo la stessa funzione, un rivenditore di auto di fascia alta, ha realizzato un’edizione premium limitata di alto […]
  • Smart working in camere di lusso:la nuova tendenza è l’ufficio in hotel
    Per molte realtà imprenditoriali Il lavoro remoto sta diventando una soluzione sempre più stabile e di conseguenza si prefigura la necessità di renderlo meno casalingo possibile per preservare sia la produttività e soprattutto gli equilibri famigliari. Il metodo perfetto per conciliare le varie esigenze aumentando il rendimento del lavoratore senza gravare sulla famiglia, è stato […]
  • Pumpkin Spice Latte: le varianti più golose della ricetta più apprezzata durante l’autunno!
    Ideata da Starbucks nel 2003 e definitamente rivisitata nel 2015, la ricetta del Pumpkin Spice Latte è diventata negli anni uno dei must stagionali per quanto riguarda l’autunno. La bevanda, a base di zucca, caffè, latte e cannella, è particolarmente apprezzata negli Stati Uniti ma sta iniziando a farsi conoscere anche nel resto del mondo. […]
  • Botticelli va all’asta: raro dipinto, valore stimato 80 milioni di dollari
    La straordinaria stagione del Rinascimento italiano ammirato da tutto il mondo grazie al domino culturale, economico e sopratutto artistico di quegli anni, attira nuovamente l’attenzione a causa del recente annuncio d’asta di un capolavoro del Botticelli. La nota casa d’Aste Sotheby’s ha infatti comunicato che nel gennaio 2021 verrà messo all’asta un magnifico dipinto del […]
  • Domus Aventino: a Roma un museo archeologico all’interno del nuovo condominio, da novembre aperto a tutti
    L’Italia come sempre è una meravigliosa sorpresa. Durante dei lavori per la riconversione di alcuni uffici della Bnl in appartamenti di lusso nel centro di Roma, sono affiorati dei mosaici e una sontuosa residenza romana. La bellezza della scoperta ha spinto l’idea di valorizzazione del ritrovamento che convivesse sinergicamente con il complesso residenziale. Si parla […]
  • Spostarsi con un taxi volante: dal 2023 inizia il progetto Volocopter 2X
    Negli ultimi anni l’idea di mobilità cittadina sta cambiando ed evolvendo in nuovi modelli di business affacciandosi ed avvicinandosi sul mercato automobilistico. Per ovviare al problema del fiume di automobili e veicoli senza fine, tipici di un traffico congestionato, la compagnia tedesca Volocopter in parntership con la Japan airlines ha annunciato la possibilità di sfruttare […]

Categorie

di tendenza