Connect with us
Pubblicità

Trento

Donne in Cooperazione: l'assemblea per eleggere la nuova presidente e il direttivo

Dopo sei anni, Barbara Grassi, socia lavoratrice della cooperativa sociale Samuele, lascia il suo ruolo da presidente dell’Associazione Donne in Cooperazione.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Dopo sei anni, Barbara Grassi, socia lavoratrice della cooperativa sociale Samuele, lascia il suo ruolo da presidente dell’Associazione Donne in Cooperazione.

Spetterà all’assemblea, convocata per venerdì 21 novembre alle 18.30 presso la sala Banking Care (in via Segantini 23 a Trento), scegliere la persona che rappresenterà l’associazione per il prossimo triennio.

In scadenza anche le cariche del consiglio direttivo.

Nel corso dell’assemblea saranno illustrate le attività realizzate dall’associazione nell’ultimo anno, a cominciare dal progetto ‘Generi di comunicazione’, un pacchetto di azioni positive, sviluppate in collaborazione con il gruppo di Trento della Società Italiana delle Letterate e con la Cooperazione Trentina, che fanno perno sull’utilizzo del linguaggio e delle immagini per promuovere una comunicazione più inclusiva e paritaria.

L’obiettivo del progetto è approfondire in ottica di genere il tema della comunicazione, considerato un cruciale fattore di cambiamento nella gestione delle relazioni tra donne e uomini, anche e soprattutto nell’ambito professionale.

A questo si aggiunge il progetto ‘Storie di genere. L’altra metà della cooperazione’, realizzato in partnership con il Centro sulla storia dell’economia, per promuovere sul territorio i risultati emersi dalla ricerca effettuata l’anno precedente sull’evoluzione del ruolo della donna nella storia della cooperazione trentina, e il progetto ‘Pari opportunità e cooperazione’, una serie di interventi formativi con moduli specifici per sviluppare strumenti di lettura critica dell’asimmetria di genere strutturale nelle organizzazioni e comprendere il valore della partecipazione paritaria negli organi di governance delle cooperative.

Pubblicità
Pubblicità

Nel corso dell’anno si sono rafforzate le collaborazioni con le altre realtà, cooperative e non, del territorio, che hanno portato l’associazione ad aderire, ad esempio, al progetto ‘Democrazia paritaria’, promosso e coordinato dalla Commissione Pari Opportunità della Provincia per riequilibrare la presenza delle donne nei luoghi istituzionali, all’iniziativa ‘Io voto donna e tu?’, in occasione delle elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale e regionale, per promuovere un’equa rappresentanza femminile nelle istituzioni, e al progetto ‘Conciliazione possibile per un lavoro sostenibile – studio e analisi per l’applicabilità di strategie organizzative che facilitino la conciliazione e la sostenibilità in un periodo di crisi’, promosso da Confcooperative Bolzano, per la messa a punto, in partnership con la Federazione Trentina della Cooperazione, di modelli pilota per la definizione di strumenti organizzativi innovativi orientati a un equilibrio tra i tempi di vita privata e lavoro.

Nel 2014, inoltre, l’associazione ha collaborato alla pubblicazione ‘Valutare le pari opportunità a Trento: alcune esperienze nella cooperazione trentina’, edito da Confcooperative Bolzano, e ha proseguito il proprio impegno di promozione, insieme alla Federazione Trentina della Cooperazione e alle Casse Rurali Trentine, della campagna di sensibilizzazione ‘La violenza non è un destino’, lanciata nel 2013, in occasione della giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, celebrata in tutto il mondo il 25 novembre, e proseguita fino all’8 marzo di quest’anno.

Le risorse raccolte sono destinate unicamente al finanziamento di aspetti concreti e necessari a sostenere la donna e i suoi figli nel momento dell’emergenza o per intraprendere azioni utili ai fini di iniziare un nuovo progetto di vita autonoma, al momento di lasciare la struttura (ad es. la caparra per l’affitto di un alloggio, spostamenti o spese per la formazione o l’inserimento lavorativo, acquisti di prima necessità per i figli, ecc.).

Infine, l’associazione continua a offrire un servizio informativo di consulenza per l’individuazione e progettazione delle misure di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro e di altri strumenti innovativi per la valorizzazione delle differenze nelle cooperative, si è impegnata in attività di promozione e sensibilizzazione sulle tematiche di genere e ha sviluppato la propria rete di collaborazioni, partecipando alla Commissione Nazionale Dirigenti Cooperatrici di Confcooperative, e collaborando con il Centro Studi Interdisciplinari di Genere, l’associazione DOMNA, la Commissione provinciale Pari Opportunità, Confcooperative Bolzano e la SIL – Società Italiana delle Letterate.

]]>

Click to comment

You must be logged in to post a comment Login

Leave a Reply

  • Pubblicità
    Pubblicità
Valsugana e Primiero4 ore fa

La Giunta provinciale in visita a Malga Rolle

Piana Rotaliana5 ore fa

Il Corpo dei Vigili del Fuoco volontari di Lavis assume un nuovo pompiere

Trento7 ore fa

Ritardi arretrati, sindacati: «basta con “i Don Abbondio” la giunta mantenga gli impegni»

eventi7 ore fa

Cinemart prosegue con “Godland, nella terra di Dio”, il viaggio di un prete luterano nell’Islanda di fine ‘800

eventi7 ore fa

“Scalare il tempo”: la storia del Trento Film Festival diventa un libro

Trento8 ore fa

Coronavirus, il report settimanale dei contagi in Trentino

Spettacolo9 ore fa

«Le signore delle cime. Storie di donne alpiniste e delle loro imprese» nel ricordo di Alba Chiara

Trento9 ore fa

Incastra la figlia in un matrimonio combinato, 48 enne pakistano a processo

Trento9 ore fa

Odori nauseabondi dai lavori di bonifica delle rogge di Trento Nord: scoppia la polemica

Valsugana e Primiero9 ore fa

Polo culturale di Levico Terme, via libera al finanziamento di 5 milioni di euro

Trento9 ore fa

Aggiornato il calendario vaccinale in età pediatrica

Valsugana e Primiero9 ore fa

Sabato 25 Marzo torna la 3 ^ Giornata ecologica “prendiamoci cura del nostro territorio”

Arte e Cultura9 ore fa

Progetto accostamento linguistico, per altri sei anni inglese e tedesco nei nidi e nelle scuole dell’infanzia trentine

Val di Non – Sole – Paganella9 ore fa

Un gestore per il bar di Pavillo

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Campodenno, posti auto in affitto in piazza Santa Barbara

Italia ed estero3 settimane fa

Allerta in rete, torna la falsa email a firma del Capo della Polizia Lamberto Giannini

Val di Non – Sole – Paganella2 settimane fa

Pesca da record nelle acque nonese: catturata una marmorata lunga un metro

Trento3 settimane fa

Tragedia via Bolzano, è Massimo Beretta l’uomo deceduto: «Un pilastro della nostra Azienda»

Trento4 settimane fa

Maleducati e ubriachi sulle piste da sci, un coro di proteste da tutt’Italia

Rovereto e Vallagarina2 settimane fa

Morta a soli 32 anni Francesca Dalsasso: «È stata una guerriera fino alla fine»

Io la penso così…4 settimane fa

Madonna di Campiglio: piste impeccabili, turisti ubriachi meno

Giudicarie e Rendena2 settimane fa

Matrimonio da Favola al Rifugio Malga Ritorto, nel cuore delle Dolomiti di Brenta

Trento2 settimane fa

Dramma in stazione a Trento: investita una persona

Trento3 settimane fa

Allarme ponte san Giorgio, sparito il basamento del pilastro centrale

Valsugana e Primiero2 settimane fa

La presenza del figlio disabile “turba” alcuni ospiti: scoppia la polemica nell’hotel di San Martino di Castrozza

Trento3 settimane fa

Uomo aggredito da un orso in val di Sole

Trento4 settimane fa

Ecco come sarà il nuovo ponte di Ravina, fine lavori nel 2025

Val di Non – Sole – Paganella1 settimana fa

Torna la suggestiva camminata serale “Di notte all’Eremo di Santa Giustina”: per stare insieme e fare del bene

Piana Rotaliana1 settimana fa

Oltre 350 bancarelle e tanti prodotti tipici a Lavis per la “Fiera della Lazzera”

Trento2 settimane fa

Cristo Re, residenti e commercianti furibondi: «No al punto d’incontro alle ex Bellesini»

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza