Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Cameron: La Russia come la Germania nazista

Non è bastato l'incidente diplomatico causato a fine maggio dal principe Carlo, che durante un viaggio in Canada si lasciò scappare: “Putin sta facendo esattamente quello che ha fatto Hitler”. La Gran Bretagna torna all'attacco, e questa volta lo fa con il suo primo ministro, David Cameron.

Pubblicato

-

Non è bastato l’incidente diplomatico causato a fine maggio dal principe Carlo, che durante un viaggio in Canada si lasciò scappare: “Putin sta facendo esattamente quello che ha fatto Hitler”. La Gran Bretagna torna all’attacco, e questa volta lo fa con il suo primo ministro, David Cameron.

Parlando da Canberra, in Australia, Cameron ha espresso commenti molto duri nei confronti della Russia di Vladimir Putin. Secondo quanto riporta il quotidiano inglese The Telegraph, il primo ministro inglese è arrivato a paragonare l’intervento della Russia in Ucraina alle azioni della Germania nazista.

Il tutto a due giorni dall’incontro programmato sabato notte con il presidente russo, a margine del G20 di Brisbane. Occasione in cui il premier britannico chiederà alla controparte russa di porre fine all’aggressione dell’Ucraina e alla fornitura di armi e veicoli corazzati ai separatisti filorussi.

Pubblicità
Pubblicità

Il messaggio che Cameron lancia da Canberra è chiaro. “Dobbiamo imparare dalla storia”, afferma il primo ministro inglese, facendo riferimento alla seconda guerra mondiale, e intervenire per impedire che “uno stato grande faccia il prepotente con uno stato più piccolo”.

E precisa: “Le azioni russe in Ucraina sono inaccettabili. Dobbiamo avere chiaro in mente ciò con cui abbiamo a che fare. Si tratta di uno stato più grande che se la prende con uno più piccolo. Nel passato, abbiamo già assistito alle conseguenze di un tale comportamento. Dovremmo imparare le lezioni della storia e assicurarci che certe cose non accadano mai più”.

Come? Il primo ministro inglese si mostra categorico nello smentire una “soluzione militare” alla crisi. Rimane piuttosto convinto che le sanzioni economiche contro la Russia saranno efficaci.

Pubblicità
Pubblicità

In tal senso, Cameron afferma: “Si può già vedere da quello che sta accadendo al rublo e al mercato finanziario russo. Dobbiamo usare le sanzioni economiche per contrastare le azioni della Russia. Io spero ancora che la Russia si comporti in maniera sensata e permetta all’Ucraina di diventare un paese libero e indipendente”.

Una ricetta semplicissima: “Se la Russia adotterà una condotta rispettosa della libertà ucraina, penseremo a rimuovere le sanzioni. Altrimenti, se Mosca continuerà a peggiorare le cose, è probabile che le sanzioni diventeranno più dure”.

Nella realtà, la situazione è tutt’altro che semplice. Fatta eccezione per alcune timide aperture, tra cui quella del nuovo ministro degli Esteri italiano Paolo Gentiloni, che ieri ha parlato di “tenere aperte tutte le porte al dialogo con Mosca”, quello che si è creato tra il presidente russo e i leader occidentali è un vero e proprio baratro.

Che Putin ha scavato piano piano, a suon di “manifestazioni di forza”. Tra queste si inserisce, ultima in ordine di tempo, la vicenda delle navi da guerra russe, che qualche giorno fa hanno stazionato davanti alle coste dell’Australia, paese che in questo fine settimana ospiterà il G20.

Il G20 australiano si presenta quindi sempre più come l’ennesima prova della verità: Putin tenderà finalmente la mano all’Occidente, o proverà a prenderlo di nuovo a schiaffi? Nel dubbio, Cameron ha già indossato i guantoni.

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]
  • L’Italia e i boschi incantati: alla scoperta di fate, gnomi e folletti
    Ogni stagione con i suoi profumi e i suoi colori, invita qualsiasi escursionista ad esplorare la natura che, tra vegetazione ed alberi si mostra in tutto il suo splendore. In particolare, l’Italia è nota per essere una miniera di patrimoni artistici e culturali inestimabili capaci di scatenare la curiosità di grandi e piccini, con la […]

Categorie

di tendenza