Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

Associazione Semi per la SIDS corre per salvare i bambini.

L'Associazione "SEMI PER LA SIDS Onlus" è un associazione composta da genitori che hanno purtroppo subito la perdita del loro figlio a causa della Sudden Infant Death Syndrome.

Pubblicato

-

L'Associazione "SEMI PER LA SIDS Onlus" è un associazione composta da genitori che hanno purtroppo subito la perdita del loro figlio a causa della Sudden Infant Death Syndrome.

L'Associazione Semi per la SIDS  nasce a Lucca nel 1991 per iniziativa di Pietro e Cristina Sebastiani e di un piccolo gruppo di genitori, familiari ed amici ed ha ramificazioni in tutta Italia ed anche in Trentino di cui è referente la signora Elvira Tait.

Pubblicità
Pubblicità

La SIDS, comunemente conosciuta come “Morte in Culla”, è la morte improvvisa ed inaspettata di un lattante apparentemente sano che rimane inspiegata anche dopo l’esecuzione di un indagine autoptica, delle circostanze del decesso e della storia clinica del bambino. La SIDS colpisce durante il sonno del neonato che smette di respirare senza un apparente motivo.

L’Associazione "Semi per la SIDS "ha come impegni prioritari  l’ assistenza in tempi rapidi alle famiglie colpite da questo terribile lutto per portarle a conoscenza della vera causa di morte dei loro bambini.

L'informazione delle famiglie è indispensabile per evitare che al dolore di una morte improvvisa e inspiegabile si aggiunga anche una devastante sensazione di colpa e di responsabilità che coinvolgono le famiglie nel periodo successivo alla morte del bambino. 

Pubblicità
Pubblicità

Altro compito molto importante è il  dialogo con i medici, in modo da stimolare la ricerca: a questo proposito vengono  bandite borse di studio, finanziate ricerche epidemiologiche e organizzati congressi scientifici durante l’anno solare.

Infine viene dato molta importanza alla  prevenzione. Attualmente è noto che il sopraggiungere di questa sindrome, di origine multifattoriale, è favorito da alcuni fattori ambientali, tra i quali la posizione del neonato durante il sonno; si è visto che la posizione consigliabile è quella sul dorso che assume un ruolo estremamente importante.

Molti studi recenti condotti in differenti paesi quali USA, Francia, Nuova Zelanda, Australia, Paesi Bassi, Regno Unito, hanno dimostrato una diminuzione molto importante, quantificabile intorno al 35-40% delle morti Sids, dopo la diffusione di queste raccomandazioni.

Nel 2013 l' Associazione ha divulgato maggiormente le informazioni della "CAMPAGNA PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO SIDS" attraverso la distribuzione di 10.000 body per neonati, con abbinato l’opuscolo  "PER LORO E’ MEGLIO", autorizzato dal Ministero della Salute, dove sono riportate tutte le raccomandazioni per la prevenzione.

Questi body sono stati consegnati in alcuni Ospedali ed al personale professionale incaricato alle prime cure delle neo-mamme e del neonato ed ha permesso di informare con facilità  e fornire i pochi consigli che possono ridurre di molto  il rischio.

È importante rilevare che l'Associazione non ha fini di lucro e vive di fondi derivanti da donazioni o ricavati dall'organizzazione di manifestazioni culturali e ricreative ed a questo proposito l'Associazione "Semi per la SIDS" ha partecipato alla Maratona di Verona che si è svolta domenica 5 ottobre,  devolvendo una parte dell'iscrizione all'Associazione stessa.

L'associazione è attiva su facebook (https://www.facebook.com/SEMIPERLASIDS) o su internet (http://www.sidsitalia.it/)

 

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento1 ora fa

Morte di Sergio Tell: riemerge il problema sicurezza. In via Alto Adige in arrivo due autovelox

Italia ed estero1 ora fa

Parlamento Europeo, approvata Riforma EMA: più poteri per l’Agenzia del Farmaco

Trento2 ore fa

Omicidio Deborah Saltori: Cattoni ora rischia l’ergastolo. L’atto violento aggravato dalla crudeltà

Piana Rotaliana2 ore fa

Raddoppio della linea del Brennero, l’incontro con gli amministratori della Rotaliana

Italia ed estero2 ore fa

Quirinale, Ipotesi voto dall’automobile per i positivi al covid: il parcheggio sarà attrezzato a seggio

Arte e Cultura2 ore fa

«Celebrare per crescere – Speciale Autonomia Trentino Alto Adige»: oggi la prima puntata su Voce24news

Trento2 ore fa

Prodotti vinicoli: alla scoperta dei vini bianchi più amati del momento

Arte e Cultura3 ore fa

Tornano le domeniche gratuite al museo: domenica al Mart l’arte è gratuita

Io la penso così…3 ore fa

Mancato intervento chirurgico: «Completamente abbandonati negandoci così un diritto essenziale alla salute» 

Trento3 ore fa

Il mese prossimo il progetto definitivo per la messa in sicurezza della curva del palloncino

Arte e Cultura3 ore fa

A Trento e a Rovereto ecco “Patria”, la rilettura di Roberto Zappalà sul concetto di patria e di appartenenza

Bolzano15 ore fa

Bolzano: bomba carta contro la sede della Lega

Italia ed estero15 ore fa

Rifiuta di andare a letto con la suocera su invito della futura sposa: salta il matrimonio

Val di Non – Sole – Paganella16 ore fa

Coronavirus: 198 nuovi casi nelle Valli del Noce

Trento16 ore fa

Coronavirus: 3 decessi e 2.659 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Nel 2021 su «La Voce del Trentino» lette oltre 30 milioni di pagine da 8 milioni di lettori

Trento2 settimane fa

Coronavirus: una vittima e 972 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Trento2 settimane fa

Coronavirus: nuovo record di contagi nelle ultime 24 ore. Sempre stabili i ricoveri

Trento2 settimane fa

Coronavirus: 2.372 contagi e due morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento2 settimane fa

Coronavirus: due morti e 2.290 contagi nelle ultime 24 ore. Calano sensibilmente i ricoveri

Trento3 settimane fa

Coronavirus: due vittime e 807 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 408 nuovi casi e nessun decesso nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: record di contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Morta una donna di 55 anni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1.307 nuovi contagi in Trentino nelle ultime 24 ore. Superato il milione di vaccinazioni

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 1 decesso e 938 contagi nelle ultime 24 ore. Calano i ricoveri in terapia intensiva

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 894 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. C’è anche una vittima. Stabili i ricoveri

Trento4 settimane fa

Coronavirus: altri 3 morti nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Fugatti: «Lupi grave problema di sicurezza, attendiamo l’approvazione del piano di gestione guida costruito per il Trentino»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: nessun decesso e 139 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 3 vittime e 502 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un grande parco…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si presenta al…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla tempesta Vaia…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per…

Necrologi

Categorie

di tendenza