Connect with us
Pubblicità

Italia ed estero

Transizione globale e decisioni improrogabili

La polemica sull'acquisto dei velivoli F-35, su cui si è espresso qualche giorno fa il Parlamento, si inserisce all'interno di una questione di rilevanza geopolitica enorme, che ancora pochi in Italia hanno avuto il coraggio di affrontare.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

La polemica sull'acquisto dei velivoli F-35, su cui si è espresso qualche giorno fa il Parlamento, si inserisce all'interno di una questione di rilevanza geopolitica enorme, che ancora pochi in Italia hanno avuto il coraggio di affrontare.

Non si vuole qui prendere le parti di uno o dell'altro schieramento, perché quello degli F-35 è un dibattito fortemente condizionato dalle attuali difficoltà economiche dell'intera società italiana e sostanzialmente dominato da attori politici interessati al consenso elettorale di breve termine.

Si vuole, piuttosto, contribuire a dare risonanza alla discussione relativa ai rischi della fase storica che stiamo vivendo e alle scelte necessarie per farvi fronte.

Pubblicità
Pubblicità

L'Italia e l'Occidente – con alcune eccezioni – si ritrovano ancora inesorabilmente in crisi economica. Una crisi dolorosa ed estenuante, che quotidianamente pervade ogni ambito della nostra vita. Tuttavia, con ogni probabilità, nei prossimi decenni saranno soprattutto altri gli avvenimenti che verranno ricordati nei libri di storia. Le Primavere arabe e le conseguenti guerre civili, l'ISIS, la politica estera russa, l'allineamento geopolitico dei BRICS, le tensioni nel Mar Cinese Meridionale ed il processo di riarmo sistematico di molti Stati.

Come sostenuto da numerosi analisti, stiamo vivendo una fase di transizione globale. Infatti il sistema unipolare dominato dagli Stati Uniti a partire dalla dissoluzione dell'URSS sta lentamente cedendo il passo ad un ordine diverso. La direzione verso cui si procede sembra essere quella di una struttura multipolare, ossia un ordine caratterizzato da differenti centri di potere che dovranno necessariamente convivere.

Oggi però ci troviamo nel bel mezzo della fase di transizione, con tutte le conseguenze negative che ne derivano. Non sappiamo se le potenze si accorderanno per una gestione pacifica di questa transizione o se invece avverrà in maniera violenta e traumatica. Si naviga perciò a vista, perché nessuno può realmente prevedere con esattezza l'evoluzione degli avvenimenti e delle crisi internazionali.

Pubblicità
Pubblicità

Di fronte a questa situazione, francamente pericolosa, ci si chiede quale direzione prendere. Si può investire nella difesa e nella ricerca per non perdere il primato tecnologico-militare oppure si può rinunciare in toto ad un esercito moderno ed avviarsi verso una politica di stretta neutralità, uscendo completamente dalla mischia.

Nel primo caso si cercherebbe di cautelarsi di fronte ai possibili mutamenti dell'attuale situazione internazionale, mantenendo una posizione di forza tale da scoraggiare qualsiasi atteggiamento aggressivo nei confronti dell'Italia e dell'Unione Europea.

Nel secondo caso, invece, si limiterebbero al minimo gli investimenti per la difesa e ci si ritirerebbe eventualmente dalle alleanze militari, assicurandosi probabilmente un avvenire pacifico ma, allo stesso tempo, abdicando anche a qualsiasi ruolo nello scenario delle future relazioni internazionali.

Non adottando una decisione chiara, si corre infatti il rischio di prendere posizione nelle contese internazionali future senza però disporre dei mezzi necessari per rispondervi adeguatamente, mettendo così in pericolo l'intero Paese.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità
Rovereto e Vallagarina5 minuti fa

Al via la 25esima edizione di Ala Città di Velluto

Italia ed estero11 minuti fa

Gas, Germania alza il livello di allerta: ridurre l’utilizzo d’estate per riempire i depositi

Alto Garda e Ledro59 minuti fa

Varone: ecco le istruzioni sulla nuova viabilità

economia e finanza60 minuti fa

Assicurazioni on line moto: ricerche in aumento sui portali comparatori

Trento2 ore fa

S.P. 90 “Destra Adige” – II° tronco, chiusura temporanea in località Ravina

Italia ed estero11 ore fa

Auto si schianta contro il muro, si ribalta e prende fuoco: due morti e due feriti gravi

economia e finanza11 ore fa

Pensplan: oltre 280 mila posizioni presso i fondi pensione istituiti in Regione

Val di Non – Sole – Paganella11 ore fa

Studenti qualificati e diplomati all’UPT di Cles: ecco l’elenco

Val di Non – Sole – Paganella12 ore fa

Pellizzano vince il Bando borghi del Pnrr puntando sulla frazione di Termenago

Val di Non – Sole – Paganella13 ore fa

Carenza idrica, Andalo fa la sua parte

Giudicarie e Rendena13 ore fa

Ponte dei Servi: finisce a terra con la moto, 56 enne finisce in ospedale

Vita & Famiglia13 ore fa

Usa. Storica decisione contro sentenza sull’aborto. Pro Vita: «ora tocca all’Italia»

Val di Non – Sole – Paganella14 ore fa

Sorpasso suicida nella galleria di Taio – IL VIDEO

Telescopio Universitario14 ore fa

UniTrento – Pnrr, 50 milioni all’Università di Trento

Bolzano15 ore fa

Alto Adige, ritrovato il corpo senza vita dell’escursionista disperso a Racines: precipitato a Malga Calice a 1.500 m slm

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 83 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento4 settimane fa

Frana il terreno vicino a Malga Andalo – IL VIDEO

Val di Non – Sole – Paganella4 settimane fa

I 12 giorni di Vasco Rossi all’Hotel Solea di Fai della Paganella: «Persona di livello umano altissimo»

Trento4 settimane fa

Coronavirus: 121 nuovi contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 99 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino. Calano i ricoveri

Telescopio Universitario4 settimane fa

In 440 oggi alla cerimonia di laurea, il rettore: «Scommetto su di voi»

Telescopio Universitario4 settimane fa

All’Università di Trento il fondo Feierabend sull’arte italiana del ‘900

Arte e Cultura4 settimane fa

Mario Giordano in Trentino con i «Tromboni. Tutte le bugie di chi ha sempre la verità in tasca»

eventi3 settimane fa

Dal 17 al 26 giugno tornano a Trento le Feste Vigiliane

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 166 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino

Alto Garda e Ledro3 settimane fa

Stop alla viabilità a Riva del Garda: si girano le scene di un film americano

Valsugana e Primiero2 settimane fa

Sbanda, va in contromano e rischia di scontrarsi con altre auto prima di entrare in statale – IL VIDEO

Trento3 settimane fa

Coronavirus: 49 contagi nelle ultime 24 ore in Trentino con nessun positivo al molecolare

Trento2 settimane fa

Attimi di paura alla stazione delle corriere di Trento!

Società3 settimane fa

L’impresa di Melissa Mariotti tra lavoro in Germania e progetti turistici in Valbrenta

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza