Connect with us
Pubblicità

Sport

Italy 2014. Italia terzo 3-0 e qualificazione acquisita

Roma. L'Italia vince ancora e stacca con largo anticipo il biglietto per la seconda fase.

Pubblicato

-

Pubblicità

Pubblicità

Roma. L'Italia vince ancora e stacca con largo anticipo il biglietto per la seconda fase.

Le Azzurre di Marco Bonitta hanno riservato lo stesso trattamento anche all'Argentina superata con un netto 3-0 (25-17 25-16 25-16), al termine di un match in cui hanno dato dall'inizio alla fine la sensazione di poter disporre facilmente di una avversaria che ha gettato in campo tutto quello che aveva, ma che era troppo poco per infastidire la squadra tricolore.

È stata una giornata importante soprattutto per Paola Cardullo che ha fatto il suo ritorno in campo in una manifestazione ufficiale. Il libero che fu elemento determinante nel successo iridato 2002, ha bruciato le tappe ed è tornata abile ed arruolata soltanto sei mesi dopo l'operazione al ginocchio subita  nel mese di marzo.

Pubblicità
Pubblicità

La ragazza piemontese, ha fatto subito vedere la sua bravura in ricezione (75%) e in difesa, dimostrando di essere pronta anche per una manifestazione di altissimo livello come questo Mondiale, che continua a vedere le favorite vincere in scioltezza, ma che non lesina belle gare, come quella odierna tra Dominicana e Croazia, vinta dalle ragazze dei Caraibi soltanto al quinto.

Bonitta ha schierato la terza formazione in altrettante gare, confermando Costagrande protagonista del successo sulla Croazia, ma inserendola al posto della Piccinini. E schierando Cardullo libero, con De Gennaro (insieme a Signorile) in tribuna. Poi nel corso del match, in cui sono piaciute soprattutto Centoni e Costagrande, ha schierato anche le giovani Raphaela Folie (nella foto) e Caterina Bosetti che si sono fatte trovare pronte.

Tre partite, tre vittorie e passaggio del turno acquisito. Oggi è giorno di riposo. Sabato e domenica la squadra di Marco Bonitta è attesa da due gare complicate, decisive per il suo futuro, non solo in questa pool, ma anche per tutto il Mondiale contro Germania e Dominicana rispettivamente, attualmente distanziate dalle Azzurre di due lunghezze

Pubblicità
Pubblicità

Le dichiarazioni dei protagonisti

Bonitta: «La prima parte della prima fase è terminata con nove punti così come volevamo. Come sapevamo abbiamo speso delle energie nervose perché concentrarsi gara su gara costa fatica, ma è così che dobbiamo andare avanti.

Domani c’è un giorno di riposo molto importante per recuperare le energie in vista delle ultime due partite. Contro la Germania e la Repubblica Dominicana ci attendono due sfide particolarmente ostiche nelle quali dovremo migliorare ulteriormente il nostro gioco».

Cardullo: «Sono molto contenta in primis per la vittoria, per essere scesa in campo e soprattutto perché stasera mi sono davvero divertita.

Prima della partita l’emozione era tanta e anche il nervosismo, ma tutto sommato alla fine è andata bene. Ci aspettano adesso due partite toste e importanti che dovremo affrontare con la massima attenzione, mettendoci tutte le nostre energie».

Costagrande: «Finora abbiamo fatto quello che dovevamo fare, ottenendo queste tre importanti vittorie che ci sono valse nove punti. Quando affronto l’Argentina c’è sempre un’emozione speciale, in particolar modo al momento dell’inno. Mi aspettavo di iniziare bene questo Mondiale perché vedevo molta carica nel gruppo e tanta voglia di fare bene. Il supporto del pubblico si è fatto sentire, a partire da sabato ci attendono due partite difficili contro delle ottime formazioni».

LA TERZA GIORNATA

25 settembre: Pool A (Roma) Germania – Tunisia 3-0, Croazia – Dominicana 2-3, Argentina – Italia 0-3.

Pool B (Trieste) Canada – Brasile 0-3, Camerun – Serbia 0-3, Turchia – Bulgaria 2-3.

Pool C (Verona) Thailandia – Messico 3-0, Kazakhistan – Russia 0-3, Olanda – Stati Uniti 0-3.

Pool D (Bari) Porto Rico – Azerbaijan 2-3, Cuba – Giappone 0-3, Belgio – Cina 0-3.

CLASSIFICHE

Pool A (Roma): Italia 9, Rep.Dominicana e Germania 7, Croazia 4, Argentina e Tunisia 0; 

Pool B (Trieste): Brasile 9, Serbia 8, Turchia 4, Canada e Bulgaria 3, Camerun 0. 

Pool C (Verona): Russia e Stati Uniti 9, Olanda 6, Thailandia 3, Messico e Kazakhistan 0; 

Pool D (Bari): Cina 9, Giappone 7,  Azerbaijan e Portorico 4, Belgio 3, Cuba 0.

PROGRAMMA TV DELLE AZZURRE

27 settembre ore 20 Italia – Germania diretta RaiSport 1;

28 settembre ore 20 Italia – Rep.Dominicana diretta RaiSport 1.

ITALIA-ARGENTINA 3-0 (25-17, 25-16, 25-16)
ITALIA: Lo Bianco 1, Costagrande 13, Chirichella 8, Centoni 16, Del Core 12, Arrighetti 3, Cardullo (L), Ferretti, Diouf 1, Folie 3, Bosetti C. 2. N.e. Piccinini. All. Bonitta.
ARGENTINA: Rodriguez 1, Sosa 7, Boscacci 4, Nizetich 12, Busquets 5, Castiglione 1, Gaido (L), Fernandez 5, Fresco, Curatola. N.e. Lazcano, Piccolo. All. Orduna.
ARBITRI: Kang (Kor) e El Kaboub (Alg).
Spettatori: 4500. Durata set: 24, 23, 23. Italia: bs 10, a 8, mv 13, er 5. Argentina: bs 7, a 0, mv 6, er 9.

Fonte Fipav

Foto fivb.org

{loadposition POS-TnVolley} {facebookpopup}

 

  • Pubblicità
    Pubblicità
Trento2 ore fa

Via al Progetto EUVECA, una Piattaforma europea per la formazione di eccellenza delle professioni sanitarie

Trento15 ore fa

Coronavirus in Trentino: 126 nuovi contagi nelle ultime 24 ore

Alto Garda e Ledro15 ore fa

Crossodromo Ciclamino, centauro 17 enne trasportato al Santa Chiara

Rovereto e Vallagarina15 ore fa

Miss Italia: a Folgaria vince il sorriso di Eleonora Lepore

Val di Non – Sole – Paganella15 ore fa

Il Comune di Campodenno compie 70 anni

Giudicarie e Rendena15 ore fa

Di ritorno dalla festa travolge con la moto un adolescente. 15 enne e 17 enne finiscono al santa Chiara

Giudicarie e Rendena15 ore fa

Frena per evitare un animale e viene tamponato. 2 persone finiscono in ospedale

Alto Garda e Ledro16 ore fa

Sbaglia atterraggio col parapendio e finisce sugli scogli del Garda

Le Vignette di Fabuffa16 ore fa

Claudio Garella, simbolo di un calcio giocato con umiltà

Val di Non – Sole – Paganella18 ore fa

Un nuovo automezzo logistico per i Vigili del Fuoco di Malé

Val di Non – Sole – Paganella20 ore fa

Si rompe una tubazione a Molveno: immediato l’intervento degli operai comunali

Val di Non – Sole – Paganella20 ore fa

A Sfruz la proiezione del film “La creazione del mondo”

Trento1 giorno fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Ortles – Cevedale: all’alba una montagna di voci inCantate

Val di Non – Sole – Paganella1 giorno fa

Precipita lungo il pendio per 8 metri, biker di 24 anni elitrasportato al santa Chiara

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Tragico incidente nella notte a Isera, perde la vita un 21 enne di Avio

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Mamma orsa in giro con i cuccioli a Spormaggiore – IL VIDEO

Trento2 giorni fa

Rischia di travolgere i bambini, bloccato dai genitori: «Sono soggetto alla 104, non possono farmi nulla»

Trento5 giorni fa

Tutti animalisti con gli orsi degli altri

Rovereto e Vallagarina3 giorni fa

Noriglio in mano alle baby gang e al degrado. La denuncia di Andrea Bertotti

Fiemme, Fassa e Cembra4 settimane fa

Trentasette anni fa la tragedia di Stava: per non dimenticare!

Trento5 giorni fa

Mega rissa tra stranieri in centro storico nella notte – IL VIDEO

eventi5 giorni fa

Miss Italia: è Eleonora Lepore di San Candido «Miss Schenna»

Val di Non – Sole – Paganella6 giorni fa

Per ferragosto a Cles quattro giorni di eventi ‘fantastici’

Trento1 giorno fa

Vittoria De Felice contro il PD Trentino: «Partito borghese che non vede i veri problemi della gente»

Trento5 giorni fa

Morì durante una pratica sadomaso a Trento: assicurazioni condannate a risarcire la famiglia

Rovereto e Vallagarina5 giorni fa

Ritrovato dopo due giorni il corpo di Willy, il ragazzo annegato nel lago di Lavarone

Val di Non – Sole – Paganella5 giorni fa

Escono di strada con la moto, deceduti due motociclisti

fashion4 giorni fa

Ecco la donna più desiderata dagli italiani per una «scappatella»

Trento6 giorni fa

1.000 euro ad una famiglia trentina: l’Hotel dovrà risarcire il 50% della vacanza

  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Pubblicità
    Pubblicità

Categorie

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

di tendenza