Connect with us
Pubblicità

Io la penso così…

L’orsa Daniza deve rimanere in val Rendena – di Alessandro Giacomini

«Sì evince dai quotidiani locali che l'orsa Daniza, dopo essere stata imbalsamata, potrebbe diventare un'attrazione in mostra al MUSE con un notevole riscontro di visitatori e ovviamente anche a livello remunerativo.

Pubblicato

-

«Sì evince dai quotidiani locali che l'orsa Daniza, dopo essere stata imbalsamata, potrebbe diventare un'attrazione in mostra al MUSE con un notevole riscontro di visitatori e ovviamente anche a livello remunerativo.

Sorprende però che l'opportunità offerta agli amministratori della Val Rendena sia latitante ai loro occhi, la direzione del parco gli stessi amministratori comunali locali restano silenti a tale notizia.

L'orsa Daniza ha vissuto prevalentemente nelle zone della val Rendena, ha concesso emozioni ai valligiani, il più delle volte però negative, per i danni che ha creato.

Pubblicità
Pubblicità

Senza dimenticare, che il fulcro delle manifestazioni pro Daniza da parte delle associazioni animaliste si sono svolte a Pinzolo, causando notevoli disagi di ordine pubblico per i residenti, gli stessi sono stati offesi da cosiddetti animalisti, alcuni provenienti direttamente dalla città di Trento , con epiteti al grido di assassini, dimenticando che ai residenti l'orso è stato imposto dai dirigenti provinciali.

Dunque è logico e intuitivo, che la sede preposta per l'esposizione del plantigrado sia in questi luoghi , magari in uno dei centri faunistici del parco Adamello – Brenta ( sempre in debito di visitatori e non solo di quelli…. ), all' interno di un percorso didattico e informativo dedicato al rapporto tra uomo e animale Orso, oppure, l'esposizione dello stesso presso il centro di Pinzolo con un pannello informativo che interagisca con l' utente nella prevenzione di eventuali incontri , magari aggiornandolo in diretta sugli avvistamenti geografici degli orsi nelle valli limitrofe.

Sarebbe irragionevole pensare altra sede, Daniza da viva stanziava pericolosamente nei meandri di Pinzolo, però innocua, da morta, diventa il bancomat degli esercenti della città di Trento , che assurdità».

Pubblicità
Pubblicità

Alessandro Giacomini

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Arriva la sedia per sedersi a gambe incrociate ed evitare fastidiosi mal di schiena
    Nonostante la frenesia che caratterizza ogni città, lo stile di vita sedentario di molte persone è piuttosto comune, visto che la maggior parte delle ore si passa fermi e seduti davanti alla scrivania. Questo con il tempo può portare danni più o meno seri al fisico. Infatti, il rischio di incorrere in spiacevoli mal di […]
  • La nuova vita dei treni notturni, viaggiare sostenibile e comodo
    Dopo anni i treni notturni tornano di moda. Ultimamente infatti, in Europa hanno rincominciato ad essere più frequentanti e richiesti i treni notturni che permettono di spostarsi tra le principali città durante la notte, dormendo in un vagone dedicato. L’aumento della domanda rispetto a questo servizio è stata tale da spingere molte imprese ferroviarie a […]
  • Panchine giganti in Italia: la ricerca di un’incredibile esperienza
    Colorate, grandi e affacciate su panorami mozzafiato. Si parla delle Big Bench, ovvero delle panchine giganti, un fenomeno ideato dal designer americano Chris Bangle che nel giro di pochi anni si è diffuso in tutto il Bel Paese. Queste installazioni fuori scala, posizionati in piccoli luoghi di sconosciuta bellezza, cambiano la prospettiva del paesaggio, rendendo […]
  • Allargare le braccia e toccare due continenti: le splendide possibilità dell’Islanda
    Per molti, l’America è quel continente lontano ore ed ore di volo, ma sulla Terra esiste un luogo dove Europa ed America sono talmente vicine da essere toccate contemporaneamente, semplicemente allargando le braccia. Questo luogo pazzesco si trova in Islanda ed è considerato uno dei luoghi più spettacolari del mondo. La Silfra Fissure, patrimonio naturale […]

Categorie

di tendenza