Connect with us
Pubblicità

Arte e Cultura

«Tutta mia la città»: un esperimento di rigenerazione urbana, in via del Suffragio a Trento

La protagonista di questo piccolo esperimento di riattivazione urbana è via del Suffragio – nel centro di Trento – con il suo stretto circondario, che va da Piazza Mostra fino a vicolo del Vò e via S.Marco.

Pubblicato

-

La protagonista di questo piccolo esperimento di riattivazione urbana è via del Suffragio – nel centro di Trento – con il suo stretto circondario, che va da Piazza Mostra fino a vicolo del Vò e via S.Marco.

Fondamentale per la riuscita di questo appuntamento sarà il coinvolgimento di chi la abita e ci lavora, di chi la attraversa o ci vorrà venire nei giorni del Festival.

I tempi e gli stili della narrazione saranno molteplici, così come i linguaggi usati. Il passato, il presente e il futuro insieme, nel tentativo di raccontare ciò che è stata la Contrada Todesca, ciò che è oggi una strada mai diventata quartiere, quello che potrebbe essere, solo con un po’ di fantasia e voglia di condividere in più.

Pubblicità
Pubblicità

“Tutta mia la città…” non è una citazione particolarmente colta. E’ l’inizio del ritornello di un successo dell’Equipe84, che prosegue così: “…un deserto che conosco”. Ed è proprio dalla voglia di riconquistare il desiderio vitale dello stare insieme, di sviluppare nuovi processi comunitari e di sperimantare pratiche di shared space che nasce l’idea di organizzare un Festival in strada. Sharing è parola dai mille significati.

Dal prendersi cura dei beni comuni all’immaginare ipotesi di welfare di prossimità, passando per la riscoperta della socialità di quartiere. Rappresenta oggi la possibile via d’uscita dalla fase storica che potremmo chiamare dell’egoismo metropolitano.

Questo Festival – alla sua prima edizione – è un invito a socializzare con i vicini, a valorizzare le relazioni, a scambiarsi professionalità, esperienze e conoscenze, a promuovere progetti collettivi di interesse comune.

Pubblicità
Pubblicità

Per comprendere al meglio il titolo che proponiamo bisogna andare oltre la semplice analisi grammaticale della parola mia. Non bisogna leggerla esclusivamente come aggettivo possessivo, femminile, singolare, ma addentrarsi nel valore generativo dell’intera frase, che è auspicio di un nascente processo di riappropriazione dello spazio pubblico (e non solo).

Partendo da via del Suffragio, dai suoi portici, dalle sue corti, dalle vetrine dei negozi (quelle illuminate e quelle che potranno ritrovare occupazione), dai giroscale che vorranno diventare di tutti, dagli appartamenti che avranno le porte aperte. Dal rapporto con i quartieri vicini, a cui guardare con attenzione.

“Tutta mia la città…” è una serie di azioni. Verbi che vanno coniugati e associati a soggetti che abbiano voglia di mettersi in gioco nell’affascinante esperimento di rianimare un angolo urbano interessante, nel pieno centro della città di Trento.

”Una città che sia di un uomo solo non è una città.”
– Sofocle, Antigone –

vai al programma del Festival qui

 

Pubblicità
Pubblicità

  • Pubblicità
    Pubblicità

Necrologi

  • Pubblicità
    Pubblicità

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

  • Pubblicità
    Pubblicità
  • Pubblicità
    Pubblicità

Archivi

  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Vacanze nell’aria, in Italia l’incredibile esperienza del viaggio in mongolfiera
    Un turismo diverso, lento ma intenso, sospesi in aria e trasportati dal vento, ma senza la fretta di arrivare. Il fascino di un’escursione in mongolfiera sorprende sempre e regala emozioni difficili da dimenticare. In molte regioni d’Italia le occasioni di viaggiare alla velocità dettata dal vento, ammirando coste e campagne, mare cristallino e vigne, non […]
  • In Italia arriva la prima Beach SPA marina: un’offerta turistica naturale e consapevole
    Gli elementi naturali caratteristici della spiaggia del Salento legati all’acqua salina del mare e all’aria estiva, diventano dei veri percorsi benessere all’interno di una spa che nasce direttamente sulla costa, in spiaggia, all’aria aperta. Un’idea unica per chi ama il mare e l’aria aperta, ma non vuole perdere tutte le conseguenze rigenerati e vitalizzanti tipiche […]
  • Piccoli angoli di paradiso immersi nella natura incontaminata, una perfetta alternativa al mare
    La bellezza incontaminata della natura fatta di scrigni selvaggi e posti da favola, accende la passione per l’Italia e per le sue straordinarie mete che spesso, nascondono scenari incredibili. Non solo acqua di mare, ma anche fiumi, cascate e canyon diventano un luogo ed un’alternativa perfetta per fare il bagno e rilassarsi. Infatti, per chi vuole […]
  • Nuotare nel Reno: un’esperienza unica nel suo genere
    Dalle montagne spettacolari, agli immensi boschi fino alle gole selvagge, la Svizzera circondata dalla sua natura incontaminata diventa inevitabilmente sinonimo di sostenibilità. Questa attenzione si riflette sui consumi, sulla lungimiranza nel riciclaggio della popolazione, ma anche sul turismo. Infatti, il turismo svizzero spinge i suoi visitatori ad entrare quanto più possibile a contatto con l’ambiente […]

Categorie

di tendenza